Quantcast
  • Home
  • Ricette
  • Gin Fizz con fragola e birra: stasera famolo strano!
0 0
Gin Fizz con fragola e birra: stasera famolo strano!

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Informazioni nutrizionali

203
calorie

Gin Fizz con fragola e birra: stasera famolo strano!

  • 5 minuti
  • Dosi per 1
  • Facile

Preparazione

Condividi

Uno dei piaceri della primavera è sperimentare con le fragole, sia fresche che ridotte a sciroppo. Sono una bomba di gusto, aromatiche, profumatissime, certo monolitiche e prepotenti, non sono facili da domare e hanno una bella dolcezza che risulta molto intensa.

E allora come fare?

Per tagliare questa dolcezza non c’è niente di meglio della birra. Una birra fresca, una pilsener amara, ma con grazia, anche una Double Ipa con richiami esotici non è male, ma inizia ad essere già più aggressiva. Partite con una birra semplice e sincera e poi alzate l’asticella.

Ricette cocktail, Gin Fizz con fragola e birra, nuovi cocktail 2018 con birra Abbiamo notato che la birra nei cocktail fatica ad essere protagonista, andrebbe usata alla stregua della soda o del vino, è un’ottima spalla per aggiungere un tocco aromatico, ma non chiedetele troppo.

E quindi abbiamo pensato di fare un gin fizz rivisitato, aggiungendo sciroppo di fragola e birra: il risultato è stato esaltante. Il cocktail è freschissimo, elegante, asciutto, molto affilato. Con il senno di poi si potrebbe sostituire anche il pompelmo rosa per un risultato ancora più suggestivo, ma ne riparleremo.

Ingredienti e dosi per fare il Gin Fizz fragola e birra

Come fare il Gin Fizz fragola e birra

Scuola da barman, come fare i cocktail migliori, ricette imperdibili Spremete il limone e filtrate il succo.

Stappate la birra e assaggiatela: potete osare, double Ipa, pilsener, basta che non sia una birra troppo strutturata né troppo maltosa e dolce. Una birretta sottile e floreale sarebbe perfetta.

Per compensare il tono amaro della birra la dose di sciroppo di fragola viene raddoppiata.

Scuola di Barman, come fare i migliori cocktail, scopri le migliori ricette Mettete il succo di limone, il gin, lo sciroppo di fragola in uno shaker con poco ghiaccio, agitate e versate in un bicchiere alto colmo di ghiaccio.

Gin Fizz fragola e birra, ricette cocktail con birra, i migliori cocktail Top finale di birra, fetta di limone e via andare, l’aperitivo è servito!

Quale gin usare per il Gin Fizz fragola e birra

Meglio propendere per un distillato floreale, delicato e non troppo ruvido. Abbiamo provato con il Plymouth, ma ha piallato completamente il cocktail, serve più finezza che intensità. L’Opihr, con tutte le sue spezie, ci stava benino, ma non benissimo. I candidati ideali: Gin 209, Monkey 47, Hendrick’s Gin.

Altri indimenticabili cocktail a base di gin

Se volete assaggiare altri indimenticabili cocktail: Gin Gin Mule, Gin Lemon, Tom Collins, Martini Dry, Tuxedo, Paradise, Black Mamba Kiss, Alexander, Bramble, Singapore Sling, Ramos Gin Fizz, Negroni, Gin Tonic.

Quali piatti abbinare?

Carbonara, pasta al pesto, polpette di pesce, salmone in salsa teriyaki, maiale in agrodolce, riso alla cantonese e pollo al curry.

Fiori di zucca pastellati e fritti con pastella alla birra
precendente
Fiori di zucca fritti con pastella alla birra
Risotto di primavera con zucchine, robiola e fiori di zucca, ricette facili
successivo
Risotto di primavera con zucchine, robiola e fiori di zucca
Fiori di zucca pastellati e fritti con pastella alla birra
precendente
Fiori di zucca fritti con pastella alla birra
Risotto di primavera con zucchine, robiola e fiori di zucca, ricette facili
successivo
Risotto di primavera con zucchine, robiola e fiori di zucca