Quantcast
  • Home
  • Ricette
  • Paradise cocktail: la ricetta originale con ingredienti e dosi per fare un aperitivo delizioso
0 0
Paradise cocktail: la ricetta originale con ingredienti e dosi per fare un aperitivo delizioso

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Aggiusta le dosi:
3,5 cl di gin
2 cl di apricot brandy
1,5 cl di Succo di arancia

Informazioni nutrizionali

155
Calorie

Paradise cocktail: la ricetta originale con ingredienti e dosi per fare un aperitivo delizioso

  • 5 minuti
  • Dosi per 1
  • Facile

Ingredienti

Preparazione

Condividi

Il Paradise è un drink elementare che spesso viene preso come esempio per spiegare il concetto di equilibrio nei cocktail. La ricetta è semplice, lineare, di una bellezza spartana: gin, apricot brandy e succo fresco di arancia.

Il sapore aromatico del gin si stempera nella dolcezza del brandy, che a sua volta trova equilibrio e freschezza nella spremuta di arancia. Un gioco di sapori che si alternano in un intreccio caldo e freddo, fresco e pungente, ma sempre piacevole

Il Paradise è il cocktail adatto ad ogni occasione, compatto e perfetto come aperitivo o per i palati non ancora avvezzi a cocktail più impegnativi come il Dry Martini, ma in ogni caso vedrete che difficilmente non troverà estimatori.

Forse non è il più originale dei cocktail, ma, soprattutto per chi non ama l’impatto brutale del gin, è un drink piacevole e senza pretese, che scorre vellutato, con passo delicato.

Ingredienti e dosi del Paradise cocktail

Bicchiere
Coppetta

  • 3,5 cl di gin
  • 2 cl di apricot brandy
  • 1,5 cl di succo di arancia fresco

Come preparare il cocktail Paradise

Come potete notare anche dagli ingredienti il cocktail è di una simmetria perfetta, metà gin e metà liquore e succo. Spremete un’arancia e filtratene il succo. Preparate una coppetta, ghiacciandola con 3 cubetti di ghiaccio. In uno shaker mettete tutti gli ingredienti con alcuni cubetti di ghiaccio, chiudete, scuotete allegramente, buttate il ghiaccio dalla coppetta e versate filtrando. Guarnite con una scorzetta, se proprio avete voglia di strafare.

Il Paradise è il classico cocktail da party, suadente, vellutato, bevibilissimo, la versione più alcolica del Mimosa: ottimo anche per brunch, rinfreschi assortiti e per rendere più spumeggianti noiose cene in famiglia. Non esiste un rompighiaccio migliore di una bella caraffa di Paradise in una tavolata di sconosciuti per mettere tutti a proprio agio.

Se volete assaggiare altri indimenticabili cocktail a base di gin: Gin Gin Mule, Gin Lemon, Gin Fizz, Tom Collins, Martini Dry, Tuxedo, Cocktail Milano, Black Mamba Kiss, Alexander, Bramble, Singapore Sling, Ramos Gin Fizz, Negroni, Gin Tonic.

Quali piatti abbinare al cocktail Paradise?

Ecco qualche idea: pasta con gamberi e asparagi, reginette con pesto e seppie, polpette di pesce, salmone in salsa teriyaki, maiale in agrodolce, riso alla cantonese.

Cocktail Mimosa, succo di arancia e Champagne. Ricetta cocktail facile e veloce per fare aperitivo leggero ed elegante
precendente
Come preparare i cocktail Buck’s Fizz e Mimosa: i gemelli diversi
Breakfast Martini cocktail ricetta originale con gin limone e marmellata
successivo
Breakfast Martini cocktail: la ricetta originale con gin, limone, triple sec e marmellata
Cocktail Mimosa, succo di arancia e Champagne. Ricetta cocktail facile e veloce per fare aperitivo leggero ed elegante
precendente
Come preparare i cocktail Buck’s Fizz e Mimosa: i gemelli diversi
Breakfast Martini cocktail ricetta originale con gin limone e marmellata
successivo
Breakfast Martini cocktail: la ricetta originale con gin, limone, triple sec e marmellata