Quantcast
  • Home
  • Ricette
  • Bamboo cocktail: la ricetta originale con sherry e vermouth dry per fare un aperitivo leggendario
1 0
Bamboo cocktail: la ricetta originale con sherry e vermouth dry per fare un aperitivo leggendario

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Informazioni nutrizionali

79
Calorie

Bamboo cocktail: la ricetta originale con sherry e vermouth dry per fare un aperitivo leggendario

  • 5 minuti
  • Dosi per 1
  • Facile

Preparazione

Condividi

Il cocktail Bamboo è un drink leggendario, un cocktail da aperitivo che ha segnato la storia della miscelazione, anche se la sua ricetta è molto semplice. Infatti, non dovrete fare altro che miscelare sherry, vermut dry e dolce ed eventualmente aggiungere due gocce di orange bitters. Come vedete è uno dei pochi cocktail che non contengono distillati, ma solo vino e due gocce di bitter. Ma non è così semplice la questione: non esistono ricette ufficiali di quello che forse è stato uno dei cocktail più imitato, modificato e falsamente attribuito a vari bartender.

Diciamo subito che il suo padre legittimo è il cocktail Adonis, nato nel lontano 1884-87, sulla scia del successo dell’omonimo musical, anche se la differenza tra i due cocktail è notevole a livello gustativo. Nell’Adonis troviamo solo sherry, vermut dolce e orange bitter, mentre il cocktail Bamboo gioca molto di più sul vermut dry, che aggiunge sapori erbacei e medicinali. Molti però aggiungono sciroppo o eventualmente triple sec per correggere il gusto amaro del vermut dry oppure aggiungono più vermut dolce.

Insomma, ordinare un cocktail Bamboo non vi darà la sicurezza di bere sempre lo stesso drink, anche perché basta variare le dosi di vermut dry per sconvolgere la bevanda.

Storia del cocktail Bamboo

Le prime notizie di questo drink da aperitivo si hanno alla fine del 1800, nel 1886 quando inizia a comparire il suo nome su vari quotidiani. Il drink riscuote subito successo e la paternità del drink viene attribuita a Louis Eppinger, un bartender tedesco che lavora a San Francisco, la stessa città dove è nato il cocktail Adonis un paio di anni prima. A darci questa notizia è William “Cocktail” Boothby, che nel suo libro, The world’s drinks and how to mix them, riporta la prima ricetta scritta del cocktail Bamboo, citando Eppinger come autore. In questo caso la ricetta prevede dosi uguali di sherry e vermouth dry, 2 gocce di orange bitters, due di angostura e buccia di limone strizzata sopra. Da accompagnare con un’oliva.

Anche l’immarcescibile e rubicondo Harry Craddock, nel suo ricettario del 1930, The Savoy cocktail book, riporta la ricetta, ma molto più semplice e bilanciata, una delle più godibili e riuscite. Sherry e vermut dry e vermut dolce in parti uguali.

Non sappiamo ancora che abbia inventato questo cocktail storico, ad un certo i quotidiani parlando anche di un fantomatico inglese, che avrebbe inventato il cocktail, ma il padre spirituale è sicuramente Eppinger, il bartender che forse non lo avrà inventato, ma lo ha reso immortale sicuramente.

Ingredienti e dosi del cocktail Bamboo

Come fare il cocktail Bamboo

Versate lo sherry, il vermut dry, l’orange bitter e l’angostura in un mixing glass pieno di ghiaccio e mescolate delicatamente. Versate in una coppetta ben raffreddata, strizzate sopra la buccia di limone e servite un aperitivo strepitoso.

Altri grandi cocktail da aperitivo che meritano la vostra attenzione

Negroni, Mojito, Moscow Mule, Gin Tonic, Margarita, Daiquiri, Cocktail Martini, Spritz, Hugo, Americano, Old Fashioned, Cosmopolitan, Boulevardier.

Quali piatti abbinare?

Paella, carbonara, puttanesca, amatriciana, pollo al curry, alette di pollo piccanti, tacos di pesce, maiale in agrodolce, riso alla cantonese.

Stelios cocktail con mastiha greco rum pompelmo rosa e angostura
precendente
Stelios: il nuovo cocktail con mastiha greco, rum, pompelmo rosa e angostura
Grappa Cobbler cocktail estivo con grappa ginger beer angostura e vaniglia
successivo
Grappa Cobbler: il nuovo cocktail estivo con grappa, ginger beer, angostura e vaniglia
Stelios cocktail con mastiha greco rum pompelmo rosa e angostura
precendente
Stelios: il nuovo cocktail con mastiha greco, rum, pompelmo rosa e angostura
Grappa Cobbler cocktail estivo con grappa ginger beer angostura e vaniglia
successivo
Grappa Cobbler: il nuovo cocktail estivo con grappa, ginger beer, angostura e vaniglia