Wine Dharma

DharMag giugno 2019 Guerrilla di CRAK Brewery IPA: prova d'assaggio di una birra d'assalto

Birra Guerrilla di CRAK Brewery IPA recensione, commento e prezzo La Birra Guerrilla di CRAK Brewery IPA è una birra d’assalto, potente, pronta a tenderti un agguato in una giungla di sapori amari che non lasciano via di scampo. Non fa sconti, è una birra corposa che ti assale subito con una mitragliata di frutta tropicale, zenzero e spezie leggere, quindi non aspettatevi una birretta ricreativa, non è una scampagnata.

Ma ciò non significa certo che sia una birra difficile o astrusa, anzi è di cristallina lettura: parte forte con una nota pungente di guava e ananas, poi arriva un tocco maltato più morbido e biscottato e finisce con uno strascico di erbe aromatiche, arancia bruciata e sapori amaricanti che ricordano quasi la liquirizia e la menta.

Nel complesso è una birra molto ben fatta, sfaccettata, oscura nei toni, ma aperta e precisa nel fraseggio aromatico tra i vari luppoli così aromatici e il malto che fa da scheletro e sorregge tutto con decisione, senza mai scadere nel morbido.

Anzi tutto il sorso è pervaso da questa verve amara che riesce a rendere la Guerilla una delle IPA più intriganti ed elettrizzanti del panorama italiano. Certo è una birra gastronomica, nasce per essere abbinata a pietanze grasse, succulente o affumicate, non è una birra da bere così per dissetarsi o per fare un aperitivo. Non è proprio il suo scopo e non è di certo il modo di valorizzarla.

Prezzo della Birra Guerrilla di CRAK Brewery IPA recensione, commento e prezzo

4 euro per la lattina da 40 cl.

Abbinamenti consigliati per la Birra Guerrilla di CRAK Brewery IPA

Pizza bianca napoleta con bufala pomodorini e Parmigiano per Birra Guerilla Grigliate, panozzi ignoranti, da servire alla sagra della braciola, da provare con pulled pork, brisket, ribs al caffè, chili con carne.

Photo credits