Wine Dharma

DharMag agosto 2013 Risky business: abbinare il Sauvignon Blanc al cibo

Grappoli di Sauvignon Blanc. Guida all'abbinamento cibo vino: Sauvignon Blanc. Il Sauvignon Blanc è il bianco che ti sorprende, in cucina lo potrete abbinare ad un’infinità di piatti: la sua natura affilata ed erbacea gli permette di sposarsi a piatti di verdure, salsa cremose e ricche di erbe aromatiche, agrumi, riduzioni, carne di maiale. Con la pasta al pesto genovese poi difficilmente troverete un bianco più adatto. Ma soprattutto il Sauvignon Blanc è un vino vegetariano, visto che pochi possono vantare un bouquet così verde, ricco di note fragranti che spaziano dal finocchio al sedano, passando per la salvia.

La chiave è l’acidità del vino e vi permetterà di abbinare molti piatti piccanti al Sauvignon, grazie alla sua gradazione contenuta: quindi sotto con la cucina messicana, coreana e indiana. Attenzione a non esagerare però: sebbene il Sauvignon possa vantare una certa struttura, non stiamo parlando di un Gewurztraminer, quindi niente anatra all’arancia, anatra laccata alla pechinese o carni rosse, ma sì a molti piatti piccanti a base di pesce.

State attenti anche ai sapori troppo amari e a grandi quantità di aglio, che entrerebbero in conflitto con la natura già ammandorlata del nostro amato Blanc.

I profumi del Sauvignon Blanc

Ma andiamo con ordine e vediamo quali sono i profumi caratteristici del Sauvignon Blanc per capire quali piatti possiamo abbinare. Mela Granny, pera bianca, lime, limone, arancia, pompelmo, sedano, olive, capperi, cumino, salvia, timo, maggiorana, zenzero, coriandolo, tè verde, erba, fieno, asparago, peperone, menta, frutta secca, fieno, mughetto, lemon grass, limoncella, verbena.

Un vino buono per tutte le occasioni

Di una cosa potete stare certi: il Sauvignon è un grande alleato quando si tratta di abbinamenti cibo-vino. Quando non sapete che vino portare ad una cena, optate per un Sauvignon e non sbaglierete mai, anche se è un serata barbecue, è ottimo come aperitivo o con due olive e una fetta di formaggio!

Asparagi declinati in ogni forma

Involtini di asparagi e prosciutto alla griglia da abbinare al Sauvignon Blanc. Sentite il profumo? Partiamo subito dall’abbinamento più famoso: Sauvignon e asparagi. A Terlano questa accoppiata è legge, grazie anche agli squisiti asparagi che troverete in loco. Con uva fritte, soufflé di asparagi e Cheddar, ma anche delle golose uova mimosa con asparagi, lasagne di asparagi, risotto di asparagi.

Mele!

Ricette agrodolci: mele al forno ripiene di salsiccia, salvia e sidro di mele. Mele e Sauvignon! E visto che parliamo di Alto Adige, ecco un altro prodotto di questa piccola, grande terra: le mele. Abbinatelo alle mele al forno con ripieno di salsiccia.

Insalatone fantasia, Ceasar salad, vinaigrette

Se siete degli amanti delle insalate condite condite con i più disparati ingredienti, tenete sempre una bottiglia di Sauvignon a portata di mano: che sia un’insalata di pollo e peperoni, un’insalata con mozzarella, pinoli, olive e mela o una Ceasar salad, stappate un Sauvignon affilato per creare un legame con le verdure o tagliare la salsa della Ceasar. Ricordate: il Sauvignon ama il limone!

Pesce e crostacei

Come ogni bianco che si rispetti il Sauvignon eccelle con pesci e crostacei. Non c’è bisogno di preparare piatti elaboratissimi: lasciate che sia la componente aromatica del Sauvignon ad aggiungere quel tocco in più alla delicatezza del pesce. Provatelo con trote alla griglia o una grigliata di crostacei.

Chowder, zuppa di vongole, panna, sour cream, salse ricche

Zuppa di vongole. Quale vino abbinare? Un Sauvignon Blanc claro! La freschezza e i profumi intensi del Sauvignon sono l’ideale per sgrassare preparazioni ricche e pannose, vichyssoise, tacos di pesce con sour cream.

Cibo Thai

Pesce, gamberi, zenzero, lemon grass sono tra i principali ingredienti della cucina Thai e guarda caso anche del Blanc, perché non approfittarne?

Vongole

Quando si tratta di vongole, il sottile fascino del Sauvignon è l’ideale per esaltare la sapidità di un semplice, divino, piatto di spaghetti alle vongole.

Sui Mai

Ravioli cinesi con ripieno di verdure, carote e zenzero. Cibo cinese. Quando si tratta di dim sum cantonesi la scelta è: o andare per assonanza e allora scegliere un Riesling o un Gewurz con un minimo di residuo zuccherino oppure tagliare il delizioso ripieno di maiale e funghi shiitake con il Sauvignon.

Tortellini pasticciati con panna e piselli

Il piatto è un mappazzone, ma il connubio è da oscar: la cremosa dolcezza del piatto tagliata da un raggio paglierino al profumo di verbena. Attenzione se il vino “sa troppo” di piselli allora è stato vendemmiato troppo in anticipo.

Agrumi

Qui non potete sbagliare. Che sia un filetto di maiale con riduzione di arance, un carpaccio di ricciola con fette di pompelmo o un trancetto di merluzzo con arance e mandorle il vino giusto è il freschissimo Sauvignon della cantina. Provatelo con il branzino con salsa di arance e pepe di Giamaica.

Formaggi freschi come ricotta, mozzarella

Il miglior vino al mondo per una caprese veloce veloce, condita con olio e limone? Claro che è il Sauvignon, la sua naturale freschezza taglia il latte della bufala che è un piacere e il basilico non fa che aggiungere armonia alla coppia in luna di miele!

Peperoni al forno con riso e carne

Con i peperoni il Sauvignon trova un’intesa pazzesca, grazie alle note che spesso il vino porta in dote, soprattutto se stappate un Sauvignon corposo che ha fatto un passaggio in legno. Non abbiate paura ad abbinarlo a piatti con un ricco ripieno di carne come questi peperoni al forno.

Tataki di tonno con sesamo

Filetto di tonno rosso scottato alla piastra. Quale vino abbinare? Sauvignon! Un filetto di tonno appena scottato con una manciata di sesamo trova grande amore nell’abbraccio con un Sauvignon sapido e floreale. Provare per credere, ecco la ricetta.

Vellutate, zucca, cavoli, broccoli, finocchio

Abbiamo già detto che il Sauvignon è perfetto per le verdure, ma siate creativi e sbizzarritevi con tutte le creme, vellutate, zuppe di verdure che conoscete. Anche una pasta e fagioli con le cotiche di pecoreccia memoria è un abbinamento master level. Provate questa vellutata di porri.

Cappellacci di zucca

Pochi sono i vini che snobbano i cappellacci di zucca, il Sauvignon non si tira mai indietro.

Alette di pollo fritte con salsa coreana

Tiriamo fuori l’artiglieria pesante: tutte le alette al bbq, con zenzero, con chimichurri, con salsa buffalo sono ottime con un Sauvignon di razza. Attenti solo a non esagerare con il piccante.

Chimichurri

Pomodoro e coriandolo sono gli ingredienti principali di questa deliziosa salsa sud americana e sono abbondanti anche nel vino. Condite un trancio di pesce alla piastra o degli spiedini di pollo e peperoni e sapete quale vino abbinare. Ottima anche con le alette di pollo al chimichurri.

Cibo greco

Cibo greco: quale vino abbinare? Un buon Sauvignon Blanc fresco e profumato! Praticamente tutto: souvlaki di pesce, spanakopita, insalata greca, tzatziki.

Pasta al pesto e piatti con basilico

E più in generale cucina genovese: alici fritte, cappon magro, pansotti con sugo di noci

Piatti con olive o finocchietto

Provate con la pasta alle sarde, crostini con tapenade o anche delle semplici olive e formaggio pecorino.

Involtini vegetariani Thailandesi

Tutti i profumi del vino li ritroverete all’interno di questi piccoli capolavori della cucina Thai, abbiate l’accortezza di abbinare un vino non troppo corposo.

Cucina vegana con capperi, olive e insalate di cereali miste

Insalata di orzo con verdure miste, piatto vegano da abbinare a sauvignon blanc Provatele con piatti vegani come insalate di farro o di orzo con pesto di capperi e olive e sarà un successone!

Cibi da non abbinare al Sauvignon Blanc

  • Piccante infernale: non fatelo con nessun vino, sarebbe come ucciderlo… meglio latte, birra o milkshake.
  • Carni rosse, grigliate
  • Cibo affumicato o amaro
  • Pietanze molto elaborate e ricche. Il Sauvignon è ottimo per tagliare sughi cremosi, ma non piatti troppo elaborati, ricordate che è un vino fine e un impatto frontale potrebbe sbriciolare la sua eleganza
Photo credits