Wine Dharma

DharMag giugno 2017 Single Malt Glenfiddich 12 anni: recensione, commento e prezzo di un whisky facile per iniziare a bere (responsabilmente)

Glenfiddich 12 anni whisky scozzese facile per iniziare a bere, whisky morbido Il single malt Glenfiddich 12 anni è una delle bottiglie di whisky più vendute in tutto il mondo e la ragione è molto semplice: è un distillato molto equilibrato, profumato, delicato, con gradevoli profumi di fiori, noci e pere, maltoso il giusto, zero torba e tanta bevibilità.

Questo equilibrio è dato da un sapiente affinamento prima in botti di bourbon per prendere note caramellate e leggermente affumicate e poi in botti di sherry per rifinire la rotondità.

Glenfiddich 12 anni whisky scozzese morbido e profumato, dopo cena, after dinner Diciamo subito che è la bottiglia base della distilleria Glenfiddich, la più grande di Scozia, situata nello Speyside, rinomata per essere stata la prima distilleria a proporre uno Scotch single malt, nel 1963, quando ancora era uso fare, praticamente, solo blended whisky.

E sapete perché?

Ebbero dei problemi con dei fornitori e così decisero di produrre con quello che avevano e basta. E così nacque la leggenda.

Se state cercando un whisky forte, di carattere, speziato, pungente o torbato lasciate stare: il Glenfiddich 12 è la bottiglia entry level per eccellenza. Chiunque voglia avvicinarsi all’assaggio del whisky per la prima volta, senza rimanere traumatizzato, lo può comprare a occhi chiusi.

E con questo non vogliamo dire che è un whisky banale, anzi vanta un profilo aromatico pulito, con suggestioni varie e ben amalgamate, anche per un bicchiere da meditazione senza pretese è ottimo.

Glenfiddich 12 anni, whisky scozzese morbido e facile da bere, whisky pregiati Ma considerato il suo prezzo molto abbordabile è ottimo per fare cocktail, i profumi ci sono, quindi usatelo per piccole perle come Rob Roy, Whisky Sour, Old Fashioned, Rusty Nail, Zazie e Space Monkey.

Il bouquet del whisky Glenfiddich 12 anni

Naso leggiadro scandito con precisione, prima il fruttato, poi i fiori, spezie dolci appena accennate, un tocco di miele, molto malto e frutta secca a catinelle, lieve tocco erbaceo a sfumare. Sebbene sia stilizzato e forse un po’ forzato non si può negare che sia bene fatto.

Il sapore del whisky Glenfiddich 12 anni

Glenfiddich 12 anni, Scotch whisky facile da bere, whisky profumato e delicato Al palato è coerente con il bouquet e di pari intensità: delicato, ma non troppo rotondo, anzi ha una certa grinta erbacea-pepata che non dispiace. Ottimo equilibrio, persistenza discreta, finale di mou, caramello e un tocco di menta.

Prezzo del whisky Glenfiddich 12 anni

35 euro per la bottiglia da 0,75.

Se vi piacciono i whisky scozzesi, potreste anche assaggiare: il Col Ila 12, il Lagavulin 12, l’Ardbeg 10, il Cardhu Gold Reserve, il Laphroaig quarter cask, il Nikka Whisky from the Barrel, il Talisker Skye single malt whisky, l’Oban 14 anni, il Lagavulin Islay Single Malt 16, il Whiskey Coffey Malt Nikka e chiudiamo con lo Springbank 10.

Abbinamenti per il whisky Glenfiddich 12 anni

Pecorino e marmellata di prugne, da abbinare a whisky scozzese Glenfiddich 12 Torta di mele, torta di pane, tiramisù alle noci e caramello salato, zuppa inglese, kunefe, baklava, crostatine al cioccolato, galaktoboureko.

Photo credits