Quantcast
  • Home
  • Ricette
  • Torta al cioccolato: la ricetta perfetta, ecco come fare il dolce definitivo
0 0
Torta al cioccolato: la ricetta perfetta, ecco come fare il dolce definitivo

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Aggiusta le dosi:
200 grammi di zucchero
150 grammi di farina
150 grammi di fecola
5 Uova
200 grammi di burro
70 grammi di cioccolato fondente
60 grammi di cacao amaro
40 grammi di mandorle
5 grammi di lievito in polvere
6 cl di rum scuro opzionale e sole se la torta non è per i bambini
5 grammi di vaniglia

Informazioni nutrizionali

364
calorie

Torta al cioccolato: la ricetta perfetta, ecco come fare il dolce definitivo

  • 1 ora
  • Dosi per 8
  • Facile

Ingredienti

Preparazione

Condividi

La torta al cioccolato per l’umanità è come l’acqua per i pesci: fondamentale, il dolce che ci accompagna per tutto l’arco della nostra vita. Ma il problema con la torta al cioccolato è che tendiamo a darne per scontata la ricetta, si impasta tutto in una planetaria e viene sempre bene. E invece per fare bene questo dolce, servono attenzione, precisione e rispetto delle dosi e dei passaggi per evitare che si formino crepe sopra, che si sgonfi, che rimanga cruda dentro e bruciata fuori. Insomma ci sono tante variabili da tenere sotto controllo e forse per questo pochi sanno preparare una torta al cioccolato come si deve.

La ricetta che vi forniremo oggi è frutto di lunghe ricerche, esperimenti incrociati che hanno visto molte nonne mettere a confronto le proprie ricette in un crescendo culinario infuocato senza esclusione di colpi (di cucchiaio).

Certo, non esiste una ricetta originale della torta al cioccolato: ognuno di noi è influenzato dalla propria torta proustiana, dai ricordi, dalle abitudini alimentari, tuttavia il procedimento per non fare errori è molto chiaro e lo troverete scritto in maniera dettagliata e chiara in questa pagina.

Se c’è una cosa che rimane sempre immutata è la bontà di questa torta, che di natura è semplice, abbastanza leggera, ottima da servire a colazione, ma anche a fine pasto con una pallina di gelato o panna montata.

Attenzione, come detto questa ricetta è per una torta minimale, una torta al cioccolato di quelle soffici, non è massiccia e densa come una mud cake o un bundt, quindi siete avvisati.

Ok, mettete il grembiule e partiamo!

Ingredienti e dosi per fare la torta al cioccolato perfetta

Per 8 persone

  • 200 grammi di zucchero
  • 150 grammi di farina
  • 150 grammi d fecola
  • 5 uova
  • 200 grammi di burro
  • 70 grammi di cioccolato fondente
  • 60 grammi di cacao
  • 40 grammi di mandorle
  • 5 grammi di lievito secco per dolci
  • 3 cucchiai di rum
  • la punta di un cucchiaino di vaniglia in polvere

Come preparare la torta al cioccolato

Vi sveliamo subito il segreto per fare bene la torta al cioccolato: servono tempo e pazienza. Ci sono varie fasi e bisogna lavorare gli ingredienti lentamente, incorporando aria, altrimenti smontereste l’impasto.

Tritate le mandorle abbastanza fini, ma non fino a ridurle in farina.

Mescolate farina e fecola con il lievito.

Sciogliete il burro a bagno marina in un pentolino e lasciate che si raffreddi per 5 minuti.

Sciogliere il cioccolato a bagno maria per la torta al cioccolato, ricetta top Mettete il burro in una tazza e sciogliete anche il cioccolato nello stesso pentolino, sempre a bagno maria, con un piccolo pezzettino di burro.

Montate il burro con lo zucchero con la planetaria o una frusta elettrica per 10 minuti.

Unite le uova una alla volta, solo quando quella precedente si è amalgamata perfettamente.

Planetaria per fare dolci e torte, KitchenAid Artisan, robot da Cucina per torte Mescolate farina e cacao. Aiutandovi con un setaccio, incorporate la farina a pioggia. Arrivati a questo punto si ottengono risultati migliori lavorando l’impasto della torta con una planetaria, piuttosto che una semplice frusta elettrica. Se siete appassionati di dolci e torte e ancora non l’avete comprata, vi consigliamo un acquisto che vi cambierà la vita: la planetaria KitchenAid Artisan, una valida alleata che vi aiuterà a ridurre drasticamente fatica e tempi di preparazione, in modo tale che possiate produrre più torte, con meno stress. Non pensate che usare una planetaria sia una scorciatoia, nessuno ormai impasta più a mano, men che meno i pasticceri, che non possono perdere in azioni meccaniche che possono fare le macchine.

Unite il rum, la vaniglia, il cioccolato fuso e le mandorle, continuando a mescolare.

Impasto e preparazione della torta al cioccolato. Scuola di pasticceria Imburrate uno stampo da torta di 26-28 cm di diametro e versate il composto.

Tempo e temperatura di cottura per cuocere la torta al cioccolato: come capire quando è cotta?

Cuocete per 50 minuti, in forno preriscaldato a 170 gradi.

La torta al cioccolato è cotta se infilando uno stuzzicadenti esce asciutto.

Sfornate quando è cotta e lasciatela raffreddare e poi cospargete la torta di zucchero a velo.

Torta di cioccolato soffice, ricetta facile e veloce, torta al cioccolato Prima di servirla, mettete nel piatto una pallina di gelato e qualche nocciola sbriciolata.

Oppure se volete una torta al cioccolato diversa dal solito, decorate con un cucchiaio di panna e qualche lampone fresco, che con il cioccolato creano un’armonia favolosa!

Quale vino abbinare alla torta al cioccolato?

Scegliamo la grazia vellutata del Sagrantino passito della cantina Fongoli, un nettare scuro, dove frutta matura, spezie e tannini si fondono in una sinfonia paradisiaca. Ma non dimenticate che per domare il cioccolato la soluzione più efficace e goduriosa sono i classici vini liquorosi e i grandi distillati, come vermut dolce, Porto, Madeira e Marsala, Sherry, Brandy, Cognac e Calvados.

Se volete abbinare un cocktail, affogate la torta nella dolcezza della Pina Colada.

Insalata estiva di fichi finocchio e prosciutto. Ricetta estiva con fichi
precendente
Ricette estive: insalata di fichi, finocchi e prosciutto croccante
Rakoni, cocktail con raki bitter Campari e vermut rosso. Variante del Negroni
successivo
Rakoni cocktail: il cugino turco, a base di raki, del Negroni
Insalata estiva di fichi finocchio e prosciutto. Ricetta estiva con fichi
precendente
Ricette estive: insalata di fichi, finocchi e prosciutto croccante
Rakoni, cocktail con raki bitter Campari e vermut rosso. Variante del Negroni
successivo
Rakoni cocktail: il cugino turco, a base di raki, del Negroni