Quantcast
  • Home
  • Ricette
  • Cocktail Vieux Carré: ricetta originale, ingredienti e storia di un mitico drink di New Orleans
0 0
Cocktail Vieux Carré: ricetta originale, ingredienti e storia di un mitico drink di New Orleans

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Aggiusta le dosi:
3 cl di cognac
3 cl di Bourbon whiskey
3 cl di sweet vermouth
0,75 di DOM Benedictine
1 goccia di Angostura
2 gocce di Peychaud’s bitter

Informazioni nutrizionali

168
Calorie

Cocktail Vieux Carré: ricetta originale, ingredienti e storia di un mitico drink di New Orleans

  • 5 minuti
  • Dosi per 1
  • Facile

Ingredienti

Preparazione

Condividi

Il cocktail Vieux Carré è uno drink più importanti e vellutati del 1900, una sapiente miscela di ben sei ingredienti che vanno attentamente dosati e miscelati nel mixing glass per creare una delle sinfonie più incredibili della storia della mixology.

Vediamo subito gli ingredienti del cocktail Vieux Carré: Bourbon whiskey, cognac, vermut dolce, DOM Bénédictine, angostura e un creole bitter piccante come il Peychaud’s. Dagli ingredienti si intuisce subito il suo luogo di provenienza e qual sia lo stile, un po’ all’antica, nonché il padre spirituale, ossia il Sazerac cocktail.

Storia del cocktail Vieux Carré

È nato a New Orleans per mano di un bartender leggendario come Walter Bergeron, che nel 1938 creò questo cocktail sontuoso e ricchissimo a livello aromatico. Ai tempi Bergeron era il capo barman del Carousel Bar, situato dentro Hotel Monteleone, uno dei pochi bar girevoli al mondo. Il nome del cocktail viene dall’omonimo quartiere francese di New Orleans e tradotto significa piazza vecchia.

Ingredienti e dosi per fare il cocktail Vieux Carré

Come fare il cocktail Vieux Carré

Trattatelo con cura, non agitatelo mai e anche quando mescolate fatelo delicatamente. Mettete tutti gli ingredienti in un mixing glass con ghiaccio, mescolate e versate in una coppa o in un bicchiere old fashioned con un pezzo unico di ghiaccio. Guarnite con una buccia di limone per profumare il drink.

Altri grandi cocktail a base di Whiskey da assaggiare!

Manhattan, Boulevardier, Bobby Burns, Whiskey Sour, Brooklyn, l’Old Fashioned, whiskey e cola, Irish Coffee, Mint Julep, Sazerac, Rusty Nail, Godfather.

Quali piatti abbinare al Vieux Carré cocktail?

Paella mista, pollo al curry, tataki di tonno al sesamo, Pad Thai, polpette di pesce, salmone in salsa teriyaki, filetto alla Wellington, costolette di maiale in salsa barbecue, brisket, pollo alla griglia, braciola di vitello con salsa ai peperoni.

Daiquiri al mirto con rum bianco, lime, le migliori da aperitivo con mirto e rum
precendente
Daiquiri al mirto: la ricetta per fare la variante sarda di un grande drink cubano
Spumoni cocktail, cocktail giapponese con Campari e succo di pompelmo
successivo
Spumoni cocktail: la ricetta originale giapponese con ingredienti e dosi di un ottimo drink da aperitivo
Daiquiri al mirto con rum bianco, lime, le migliori da aperitivo con mirto e rum
precendente
Daiquiri al mirto: la ricetta per fare la variante sarda di un grande drink cubano
Spumoni cocktail, cocktail giapponese con Campari e succo di pompelmo
successivo
Spumoni cocktail: la ricetta originale giapponese con ingredienti e dosi di un ottimo drink da aperitivo