Wine Dharma

DharMag luglio 2015 Vesper: la ricetta, gli ingredienti, le dosi e la storia del cocktail preferito di James Bond

Vesper cocktail ricetta originale con ingredienti dosi storia. Ricetta cocktail Il Vesper è un grande, grandissimo cocktail, una variante del cocktail Martini inventata dallo scrittore Jan Fleming nel romanzo Casino Royal del 1953, dove il mitico James Bond lo vuole shaken, not stirred, che tradotto sarebbe agitato e non mescolato.

E proprio questa è la grande differenza che lo rende unico e inimitabile e così diverso dal padre.

La ricetta che non esiste più

Ma apriamo subito una partentesi molto importante sugli ingredienti del Vesper originale, su cui verte un dibattito molto acceso: gin, vodka e Kina Lillet, un vermut aromatizzato al chinino, che conferiva una marcata nota amarognola.

Vesper Martini cocktail ricetta originale con ingredienti, dosi, foto Bene oggi la Lillet non produce più questo vermut, per cui nella ricetta ufficiale si suole usare il Lillet Blond, un vermut profumatissimo che è tutto il contrario dell’originale, fin troppo dolce per essere un vermut dry. Il vero Vesper Martini di James Bond è molto difficile da riprodurre, bisognerebbe usare essenza di chinino: chissà che un giorno qualcuno ci riesca…

La questione su quale sia il vermut più adatto da usare rimane aperta e molti sono i barman che non usano più il Lillet, ma il consiglio è: scegliete prodotti veri, artigianali e ricordate che il vermut è un vino e quindi se prodotto su scala industriale raramente riuscirà ad essere di altissima qualità.

Differenze tra Vesper e cocktail Martini

Ma torniamo a noi, a parte questo, le altre due grandi particolarità del Vesper rispetto al Martini sono l’aggiunta della vodka e il fatto che sia shakerato, processo che lo rende più leggero, fresco e agile.

Certo un amante die hard del Martini guarda al Vesper con sospetto e vi dirà che è un Martini annacquato, e in parte ha ragione, perché agitando violentemente gli ingredienti nel ghiaccio il grado alcolico si abbassa e il cocktail si allunga, ma ciò non toglie che la piacevolezza del Vesper sia unica.

Ma bando alle ciance andiamo alla ricetta del cocktail tanto amato da James Bond!

Ingredienti e dosi del cocktail Vesper Martini

Ingredienti e dosi del Vesper Martini, cocktail con gin, vodka e Lillet Blonde.

  • 6 cl di gin
  • 1,5 cl di vodka
  • 0,75 di Lillet Blonde o del vostro vermut dry preferito
  • scorza di limone

Come preparare il Vesper Martini perfetto

Raffreddate una coppetta Martini.

Cocktail Vesper: preparazione nello shaker. Vesper il cocktail di James Bond. Mettete tutti gli ingredienti nello shaker con alcuni cubetti di ghiaccio e agitate per 10 secondi.

Vesper Martini cocktail di James Bond. Preparare cocktail con lo shaker. Buttate il ghiaccio dalla coppetta e versate il cocktail filtrando e lasciatevi ipnotizzare dal colore opalescente di questo nettare.

Prendete la scorza di limone tra le dita e schiacciatela sopra il Vesper Martini, profumandolo con gli oli essenziali del limone, che rilasciano una splendida ventata di freschezza.

Cocktail Vesper in coppetta Martini. Cocktail con gin, vodka e vermut dry Ed ecco pronto il Vesper, da sorbire rigorosamente mentre leggete il capolavoro di Flaming!

Quali piatti abbinare al Vesper Martini?

Finger food, pesce, comfort food, pasta. Piatti consigliati: pasta con gamberi e asparagi, reginette con pesto e seppie, polpette di pesce, salmone in salsa teryiaki, maiale in agrodolce, riso alla cantonese.

Photo credits