Quantcast
0 0
Salame di cioccolato: la ricetta perfetta

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

400 grammi di biscotti secchi
120 grammi di zucchero di canna
150 grammi di burro
150 grammi di cioccolato extra fondente
70 grammi di noci anche i pinoli vanno bene
50 grammi di arance candite
3 tuorli
5 grammi di cannella
45 grammi di cacao amaro
4 cl di nocino opzionale

Informazioni nutrizionali

450
calorie

Salame di cioccolato: la ricetta perfetta

  • 35 minuti + 8 ore di riposo
  • Facile

Ingredienti

Preparazione

Condividi

Il salame di cioccolato è una ricetta che non va mai sottovalutata. Per fare un salame di cioccolato decente, appena passabile non serve un grande impegno, ma per fare una piccola opera d’arte di pasticceria, invece, serve molto impegno. Ma soprattutto sono necessari degli ingredienti di primissima scelta, oltre al cioccolato, perché altrimenti il rischio che diventi una poltiglia senza personalità è alto.

Il segreto per fare il salame di cioccolato perfetto è la fantasia, riuscire a trovare delle sfumature e dei sapori che siano in armonia con il cioccolato. Impresa non facile, visto che il cioccolato ha un gusto pieno e anche dispotico, tanto che sono pochi gli ingredienti che riescono a tenergli testa. Ma le arance candite riescono nell’impresa titanica, anzi vincono il primo premio come compagne ideali per fare il salame di cioccolato perfetto. Poi potrete anche aggiungere noci, nocciole e non solo i classici biscotti tritati. Andate oltre le solite corrispondenza: aggiungete uvetta, frutta secca o disidrata come mirtilli, ma anche spezie come cannella e anice.

Salame al cioccolato con biscotti, candite e frutta secca, dolce facile e veloce Un altro grande aiuto per fare una grande ricetta di pasticceria casalinga lo dà anche il rum. Abbiamo fatto qualche prova e il risultato è stato ottimo, ma dopo qualche tentativo il salame con cioccolato e nocino era il migliore, grazie alla sintonia che si creava tra i vari ingredienti a base di noci.

Ecco la ricetta per un salame di cioccolato diverso dal solito, leggermente alcolico, molto semplice e lineare nella preparazione. Non ci sono punti difficili e non serve cottura né trattamenti particolari, ma solo un mixer per sbriciolare i biscotti.

Ovviamente se volete servire il salame di cioccolato a bambini evitate di mettere il nocino, vamos!

Ingredienti per il salame di cioccolato

  • 400 grammi di biscotti secchi, riciclate pure senza pietà
  • 120 grammi di zucchero di canna
  • 150 grammi di burro
  • 150 grammi di cioccolato extra fondente
  • 70 grammi di noci o pinoli per un tocco più delicato
  • 40 grammi di arancia candita
  • 3 tuorli d’uovo
  • 3 cucchiai di cacao amaro in polvere
  • 1 bicchiere di nocino, ma anche il rum è perfetto
  • 5 grammi di cannella

Come preparare il salame di cioccolato, noci e canditi

Sciogliete il cioccolato a bagnomaria con un tocchettino di burro e un filo di panna.

In una ciotola sbattete i tuorli con lo zucchero per 5 minuti, sciogliete il burro a bagnomaria e aggiungetelo e mescolate, quindi versate anche il cacao, il cioccolato sciolto, il nocino, le noci sbriciolate e i canditi.

Aggiungete anche il 90% dei biscotti e impastate bene per far sì che i biscotti risultino ben intrisi e il composto compatto, quindi completate con i restanti biscotti e formate un salame, che avvolgerete nella carta stagnola.

Potete anche foderare una terrina e poi riempirla per dare forma squadrata al vostro salame di cioccolato, il gusto non cambia!

Salame di cioccolato, noci, cacao, arance candite, biscotti secchi e nocino Mettete in frigorifero per tutta la notte e servite il salame di cioccolato tagliato a fette con un filo di cioccolato fuso. Deve riposare almeno 8 ore.

Quale vino abbinare al salame al cioccolato?

Scegliamo un vino passito di carattere, strutturato, tannico e di una dolcezza speziata che si sposa a meraviglia con il cioccolato: il Sagrantino di Montefalco della cantina Fongoli è un piccolo tesoro. Se volete abbinare qualcosa di più strutturato e deciso, optate per grandi vini liquorosi e distillati come vermut dolce, vino di Porto, Marsala, vino Madeira, Sherry, Brandy, Cognac e Calvados.

Se preferite un cocktail in abbinamento, l’Espresso Martini con il suo sapore dolce a base di caffè è l’ideale.

Se volete abbinare un distillato, scegliete un rum speziato e affascinante come il Très Vieux Rhum Agricole J M.

Spaghetti con pesto alla trapanese, ricetta originale siciliana. Pesto siciliano
precendente
Spaghetti con pesto alla trapanese: la ricetta originale siciliana
Bruschetta con bufala e acciughe del Cantabrico ricetta facile e veloce per fare antipasto gourmet
successivo
Bruschetta con bufala e acciughe del Cantabrico: la ricetta facile e veloce per fare antipasto gourmet
Spaghetti con pesto alla trapanese, ricetta originale siciliana. Pesto siciliano
precendente
Spaghetti con pesto alla trapanese: la ricetta originale siciliana
Bruschetta con bufala e acciughe del Cantabrico ricetta facile e veloce per fare antipasto gourmet
successivo
Bruschetta con bufala e acciughe del Cantabrico: la ricetta facile e veloce per fare antipasto gourmet