Quantcast
  • Home
  • Ricette
  • Come preparare il Basito: il cocktail al basilico made in Italy
1 0
Come preparare il Basito: il cocktail al basilico made in Italy

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Aggiusta le dosi:
4 foglie di basilico
4 cl di rum chiaro
2 cucchiaini di zucchero di canna
3 cl di ginger ale
2 cl di Succo di lime

Informazioni nutrizionali

160
Calorie

Come preparare il Basito: il cocktail al basilico made in Italy

  • 5 minuti
  • Dosi per 1
  • Facile

Ingredienti

Preparazione

Condividi

Il Basito è un grande cocktail. Perché mai vi chiederete. Non è un Mojito con il basilico al posto della menta? Non è uno dei soliti cocktail da estate, il classico pestato da asporto, da portarsi appresso nel bicchiere di plastica?

Sì, ma non solo. Se ben fatto, il Basito, e soprattutto se preparato con la ginger ale-beer al posto della soda, è un concentrato aromatico di profumi pungenti che intrigano il naso e lasciano la bocca piena di sapori, ma pulita, pronta per il sorso successivo.

Non chiamatelo solo Mojito al basilico sarebbe come mancargli di rispetto!

Certo il Mojito è il cocktail perfetto per bilanciamento tra dolcezza e freschezza mentolata, ma il Basito è più sfaccettato come gusto e ha quel fascino dato dagli oli essenziali che hanno reso il basilico il re della cucina genovese. Se poi il basilico è quello genovese ancora meglio.

Ingredienti e dosi del Basito (Mojito al basilico)

  • 4 foglie di basilico
  • 2 cucchiaini di zucchero di canna
  • 1/2 lime tagliato a spicchi
  • 4 cl di rum bianco
  • ginger ale o acqua tonica o al massimo acqua gassata

Come preparare il cocktail Basito (Mojito al basilico)

Preparazione Basito cocktail. Ricetta cocktail pestato con rum, zucchero e lime Tagliate il lime a metà e poi spremetene mezzo e mettetelo in un tumbler con lo zucchero e le foglie di basilico e poi pestate-mescolate per amalgamare gli ingredienti.

A differenza del Mojito, che deve essere lavorato delicatamente, con il Basito pestate un pochino, non siate spietati, ma si possono estrarre gli olii essenziale senza paura.

Riempite con ghiaccio tritato, aggiungete il rum, colmate con ginger ale e il cocktail è pronto.

Varianti

Per un Basito ancora più aromatico e intenso, mettete le foglie di basilico, il succo di lime e lo zucchero in un frullatore, aggiungete un filo di acqua se necessario e frullate. Poi versate in una coppa e completate con rum e ginger ale.

Altri cocktail a base di rum da provare per i vostri aperitivi

Cuba Libre, Dark and Stormy, Pina Colada, Don Rodrigo, Daiquiri, Planter’s punch, Caipirissima, Zombie, Mai Tai e ovviamente il mitico Mojito cubano.

Quali piatti abbinare?

Paella, carbonara, puttanesca, amatriciana, pollo al curry, alette di pollo piccanti, tacos di pesce, maiale in agrodolce, riso alla cantonese.

Panino grigliato con prosciutto e fichi e mozzarella, ricetta per il panino perfetto
precendente
Come preparare il panino grigliato perfetto con prosciutto, fichi e mozzarella
Derby cocktail, cocktail con gin menta e peach bitter, coppetta con drink alla menta e gin
successivo
Cocktail Derby: ricetta, ingredienti e storia di un grande drink a base di gin
Panino grigliato con prosciutto e fichi e mozzarella, ricetta per il panino perfetto
precendente
Come preparare il panino grigliato perfetto con prosciutto, fichi e mozzarella
Derby cocktail, cocktail con gin menta e peach bitter, coppetta con drink alla menta e gin
successivo
Cocktail Derby: ricetta, ingredienti e storia di un grande drink a base di gin