Quantcast
  • Home
  • Ricette
  • Ali di pollo piccanti: Buffalo Wings americane
3 0
Ali di pollo piccanti: Buffalo Wings americane

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Informazioni nutrizionali

231
Calorie

Ali di pollo piccanti: Buffalo Wings americane

  • 1 ora e 15 minuti + 1 ora di marinatura
  • Dosi per 5
  • Facile

Preparazione

Condividi

Le Buffalo Wings, le famose ali di pollo piccanti, sono uno dei piatti più buoni e memorabili che potrete preparare con il vostro barbecue.

E tra l’altro è anche uno dei piatti più semplici, ma non abbiate timore, oggi vi sveleremo tutti i trucchi per fare la ricetta definitiva delle ali di pollo piccanti. A partire dalla salsa piccante, l’ingrediente più importante, da spalmare durante la seconda fase della cottura: quella a calore indiretto.

Due parole sulla salsa piccante per le ali di pollo: ogni griller, ogni backyard ha la propria salsa, il proprio gusto e il proprio grado di sopportazione del calore.

Quella che vi proponiamo è una salsa piccante, ma non vulcanica: fate qualche esperimento e personalizzate la vostra salsa piccante con quello che vi piace di più e con i peperoncini che preferite. Tutto qui.

Ma andiamo con calma. La prima cosa da fare è la marinatura e l’ingrediente segreto è il bicarbonato.

Aggiungetene un cucchiaino alla marinata e le vostre alette diventeranno super croccanti fuori e morbide dentro, una meraviglia non solo per il gusto, ma anche per la consistenza che prenderanno, davvero unica.

Ok, finiti i consigli, ma ancora una precisazione: le Buffalo Wings originali sono fritte e non cotte al forno o al barbecue, giusto per dovere di cronaca. Ok, finito, ora possiamo andare alla ricetta delle famose Buffalo Wings, enjoy!

Ingredienti per fare le ali di pollo piccanti (Buffalo Wings)

Per 5 persone

  • 40 alette di pollo

Per la salsa piccante

  • 5 spicchi di aglio
  • 2 cipollotti
  • 45 grammi di olio di oliva
  • 200 grammi di miele
  • 50 ml di aceto di mele
  • 5 grammi di peperoncino in polvere
  • 10 cucchiai di Tabasco
  • 300 grammi di burro

Per fare il rub per le ali di pollo

  • 15 grammi di bicarbonato
  • 120 grammi di olio di oliva
  • 6 cl di succo di limone
  • 6 cl di tequila
  • 10 grammi di
  • 6 grammi di pepe

Come preparare le ali di pollo piccanti (Buffalo Wings)

Ok, partite con calma, i passaggi e gli ingredienti sono tanti.

Subito la salsa per le ali di pollo piccanti: mettete tutti gli ingredienti in un pentolino e fate stufare per 20 minuti a fiamma dolce.

Aspettate che si raffreddi per 5 minuti, poi aggiungete il burro tagliato a pezzetti.

Rimescolate per farlo sciogliere ed amalgamare, poi frullate tutto con un frullatore ad immersione. Ancora 2 minuti, poi lasciate raffreddare e se ve ne dovesse avanzare potete tranquillamente imbottigliarla e tenerla in frigorifero 10 giorni.

Passiamo al rub per le alette di pollo. Il nostro è inventato, fantasia, giusto per aggiungere sapore e croccantezza, ma potete usare anche meno ingredienti o saltarlo se non avete tempo.

Prima di marinare le alette, tagliate l’estremità delle ali di pollo, tagliando di netto l’ultima articolazione, in modo che abbiate un’aletta compatta e facilmente impugnabile, vi sporcherete anche meno se sono più corte.

Immergete le alette nella marinatura e lasciate in frigorifero per 1 ora.

Intanto accendete il barbecue per una cottura a due zone di calore, uno con la brace (200 gradi centigradi) e l’altro senza.

La cottura delle le ali di pollo piccanti (Buffalo Wings)

Togliete dal frigorifero, scolate e tamponate, conditele olio, scolate ancora e poi cuocetele a calore diretto per 3 minuti per lato.

Ali di pollo al barbecue, cottura diretta delle ali di pollo per Buffalo Wings Tra la cottura diretta e l’aggiunta del bicarbonato, a questo punto, dovreste avere delle alette super croccanti.

Ok, bene seconda fase: cottura indiretta e applicazione della salsa piccante.

Temperatura interna di cottura delle ali di pollo piccanti (Buffalo Wings)

Preparazione Buffalo Wings, ricetta americana per il barbecue. Salsa piccante Con il pennello passate la salsa su tutte le alette.

Chiudete il coperchio e lasciate cuocere a calore indiretto per 20 minuti.

Come sempre affidatevi alla temperatura interna e non al tempo, le ali di pollo sono cotte quando raggiungono la temperatura interna di 74 gradi centigradi: controllate con un termometro istantaneo.

Se ancora non lo avete comprato, il termometro Inkbird-IBBQ è un capolavoro, un concentrato di tecnologia al servizio del BBQ: display in remoto con controllo fino a 300 metri, sveglia per il controllo delle temperature, timer e retro-illuminazione per cotture al chiaro di luna.

Buffalo Wings alla griglia ricetta barbecue delle ali di pollo in salsa piccante Servite le Buffalo Wings con sedano crudo e una salsa di blue cheese, che può essere Cheddar, Gorgonzola o Roquefort. Ma anche con lo tzatziki sono deliziose.

Quale vino abbinare alle ali di pollo piccanti (Buffalo Wings)?

Scegliamo un vino poco tannico e poco alcolico, il piccante non va d’accordo con vini strutturati. Il Gutturnio della cantina Loschi è perfetto. Se volete abbinare un vino più speziato e sontuoso, stappate un Pignolo friulano. Se volete fare un aperitivo indimenticabile, servite queste alette di pollo piccanti con un calice di spumante a scelta tra Oltrepò Pavese, Champagne e Franciacorta.

Se volete abbinare un cocktail, la Caipirinha è perfetta per spegnere le fiamme della salsa piccante.

Torta di mele soffice ricetta facile e veloce, come fare la torta di mele
precendente
Torta di mele soffice: la ricetta perfetta
Vellutata di zucca ricetta vegana con la zucca. Crema di zucca. Ricetta top.
successivo
Vellutata di zucca: come fare la ricetta perfetta e alcune varianti gourmet
Torta di mele soffice ricetta facile e veloce, come fare la torta di mele
precendente
Torta di mele soffice: la ricetta perfetta
Vellutata di zucca ricetta vegana con la zucca. Crema di zucca. Ricetta top.
successivo
Vellutata di zucca: come fare la ricetta perfetta e alcune varianti gourmet