Wine Dharma

DharMag maggio 2017 Cocktail Z con tequila, basilico e succo di carota: non avrai altro aperitivo all'infuori di me!

Cocktail Z, cocktail alcolico da aperitivo con tequila e crosta di sale basilico Il Cocktail Z è molto sperimentale, parte dal gusto caleidoscopico della tequila e da quello assurdo della carota per celebrare un matrimonio strambo, ma riuscito.

Il cocktail è abbastanza leggero alcolicamente parlando, snello, complesso e profumatissimo, perfetto come aperitivo.

La sua particolarità è la carica aromatica data da basilico, lemon grass e cetriolo. Se poi aggiungiamo succo di arancia il cerchio si chiude in maniera quasi naturale.

Una variante su cui stiamo lavorando è con il succo di bergamotto, molto intensa, quasi tannica e astringente, forse più brusca come interpretazione, ma è da provare per via dei profumi davvero celestiali che sa regalare.

Sale basilico carota per crusta di sale, tecniche barman, scuola di cocktail Nota finale sulla crusta: carota, basilico, sale e limone sminuzzati. Niente di esotico, ma aggiunge un bel tocco aromatico.

Basta perdere tempo, andiamo alla ricetta del cocktail x

Ingredienti e dosi del cocktail Z

Carote fresche biologiche, ricette cocktail con succo di carota biologico, vegan

  • 4 cl di tequila
  • 1 cl di mandarinetto
  • 2 cl di sciroppo di zucchero
  • 5-6 foglie di basilico
  • 2 fettine di lemongrass
  • 3 cl di succo di carota
  • 4 cl di succo di arancia o bergamotto
  • 2 fette di cetriolo
  • buccia di limone

Come fare il cocktail Z

Prima l crusta del cocktail.

Lavate basilico e il limone. Poi mettete 5-6 cm di buccia di limone, 5 foglie di basilico su un tagliere e sminuzzate.

Crusta di sale carota basilico per cocktail aperitivo tequila, scuola bartender Aggiungete 2 cucchiai di sale e mescolate bene.

Umettate il bordo della coppa con del limone poi appoggiatelo sul tagliere e fate aderire la polvere magica.

Scrollate il bicchiere per togliere ogni eccesso di sale.

Centrifugate due carote o comprate il succo.

Spremete 2 arance e filtrate il succo.

Mettete i succhi, il basilico, il cetriolo e la lemongrass nello shaker e schiacciate con un pestello con tocco leggero.

Aggiungete la tequila, il mandarinetto, lo sciroppo di zucchero, 5 cubetti di ghiaccio e agitate per 15 secondi.

Cocktail Z con tequila succo di carota, menta cetriolo arancia basilico sale Versate nella coppa filtrando con strainer e colino fine, quindi servite il cocktail Z.

I cocktail con la tequila da non perdere

Se siete amanti della tequila, ecco alcuni drink da provare: Tequila Sunrise, Angelo di fuoco, Rosa Salvaje, La Fenice, Pocholito, Agua de Vita, Bocca di Rosa, Margarita al cocomero, Devil’s Tongue al peperoncino e ovviamente il Margarita.

Quali piatti abbinare la cocktail Z?

Spaghetti alle vongole, quale cocktail abbinare, cocktail Z con tequila basilico La tequila ama particolarmente pesce, carpaccio, sushi, curry di pollo e spaghetti alle vongole.

Photo credits