Quantcast
  • Home
  • Ricette
  • Hemingway Martini: la ricetta, la storia, gli ingredienti e le dosi per preparare il Montgomery Martini
0 0
Hemingway Martini: la ricetta, la storia, gli ingredienti e le dosi per preparare il Montgomery Martini

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Aggiusta le dosi:
6 cl di gin
0,5 cl di vermouth dry
buccia di limone

Informazioni nutrizionali

155
Calorie

Hemingway Martini: la ricetta, la storia, gli ingredienti e le dosi per preparare il Montgomery Martini

  • 5 minuti
  • Dosi per 1
  • Facile

Ingredienti

Preparazione

Condividi

Il vecchio Hemingway ci ha lasciato in eredità non solo grandi capolavori letterari, ma anche vere e proprie perle alcoliche.

La più notevole di tutte è l’Hemingway Martini, una gloriosa variante del Martini Cocktail, molto più secca, chiamata anche Montgomery in onore del famoso generale inglese, visto che le proporzioni di gin e vermut sono di 15:1, lo stesso rapporto tra ruppe amiche vs truppe nemiche che il generale consigliava prima di assalire il nemico.

La ricetta dell’Hemingway Martini è identica a quella originale: gin e vermut, cambiano solo le dosi, ma il risultato è un cocktail totalmente diverso.

Estremamente asciutto ed impegnativo, è adatto a palati avvezzi al gin quasi liscio: quindi se state cercando un aperitivo sbarazzino, leggero o fruttato, cambiate subito ricetta. Questo è cocktail per duri.

Ma se siete di quelli che amano il gin, allora siete sulla strada giusta: il Montgomery è gin appena toccato dalla carezza del vermut, un cocktail dalla precisione aromatica nitida e cristallina, un cocktail che si impara comunque ad apprezzare con il tempo.

Ingredienti e dosi dell’Hemingway Martini

  • 15 parti di gin (6 cl)
  • 1 parte di vermut dry (0,4 cl)
  • ghiaccio
  • buccia di limone

Preparazione del cocktail Hemingway Martini

È identica a quella del Martini Dry: raffreddate una coppetta con del ghiaccio.

Versate un goccio di vermut nel mixing glass pieno di ghiaccio, rimescolate e versate il gin.

Rimescolate dolcemente.

Buttate il ghiaccio dalla coppetta e versate aiutandovi con uno strainer.

Strizzate la buccia di limone sopra il cocktail e servite.

Altri indimenticabili cocktail a base di gin

Gin Gin Mule, Gin Lemon, Gin Fizz, Tom Collins, Tuxedo, Cocktail Milano, Paradise, Black Mamba Kiss, Alexander, Bramble, Singapore Sling, Ramos Gin Fizz, Negroni, Gin Tonic.

Quali piatti abbinare?

Pasta con gamberi e asparagi, reginette con pesto e seppie, polpette di pesce, salmone in salsa teriyaki, maiale in agrodolce, riso alla cantonese e pollo al curry.

Torta di mele soffice ricetta facile e veloce, come fare la torta di mele
precendente
Torta di mele soffice: la ricetta classica per fare un dolce facile e veloce
Vellutata di zucca ricetta vegana con la zucca. Crema di zucca. Ricetta top.
successivo
Vellutata di zucca: come fare la ricetta perfetta e alcune varianti gourmet
Torta di mele soffice ricetta facile e veloce, come fare la torta di mele
precendente
Torta di mele soffice: la ricetta classica per fare un dolce facile e veloce
Vellutata di zucca ricetta vegana con la zucca. Crema di zucca. Ricetta top.
successivo
Vellutata di zucca: come fare la ricetta perfetta e alcune varianti gourmet