Quantcast
  • Home
  • Ricette
  • Cocktail Pinocchio: il vostro nuovo aperitivo con gin, lavanda, limone, mango e pepe nero
0 0
Cocktail Pinocchio: il vostro nuovo aperitivo con gin, lavanda, limone, mango e pepe nero

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Informazioni nutrizionali

124
calorie

Cocktail Pinocchio: il vostro nuovo aperitivo con gin, lavanda, limone, mango e pepe nero

  • 5 minuti
  • Dosi per 1
  • Facile

Preparazione

Condividi

Il nuovo drink che vi proponiamo lo chiameremo cocktail Pinocchio, perché è un piccolo, lurido bugiardo: è bello profumato e sembra leggero, ma in realtà picchia duro e a tradimento.

Non è un cocktail difficile da fare, ma servono molti ingredienti, quindi procuratevi lavanda, limone, pepe rosa, curcuma e mango. Come distillato un gin floreale e sontuoso, non servono molte spezie. Anzi cercate qualcosa di non troppo strutturato, questo che vi proponiamo è pur sempre un cocktail da aperitivo. Ok, è un cocktail alcolico e inganna, ma in realtà solo perché pepe, lavanda e limone riescono ad aumentare la sensazione dissetante, non tanto perché è una bomba alcolica.

Il sapore del cocktail Pinocchio è molto secco, asciutto, c’è molto volume aromatico, ma poco spazio per la morbidezza, quindi è ottimo come aperitivo, grigliate e party estivi, ma anche come semplice cocktail dissetante fa il suo dovere.

Ingredienti e dosi del cocktail Pinocchio

  • 4 cl di gin
  • 1,5 cl di succo di limone
  • qualche fiore di lavanda
  • la punta di un cucchiaino di pepe rosa
  • 1/4 di cucchiaino di curcuma
  • 1.5 cl di sciroppo di mango
  • 1.5 cl di honey mix

Come fare il cocktail Pinocchio

Spremete mezzo limone e filtrate il succo.

Mettete del ghiaccio nello shaker, aggiungete tutti gli ingredienti e agitate.

Cocktail Pinocchio con gin, lavanda, limone, mango, pepe nero Mettete del ghiaccio in un bicchiere Old Fashioned, versate il cocktail filtrando con il colino e decorate con buccia di agrumi, dopo averla strizzata sopra il cocktail.

Come fare lo sciroppo di mango

Tagliate il mango a pezzi, mettete in un colino e schiacciate la polpa. Raccogliete il succo in un barattolo che potete chiudere ermeticamente con un coperchio. Se vi avanza della polpa schiacciata mettete dentro anche quella, aggiungete 2 cucchiai di sciroppo di zucchero, chiudete e agitate per 3-4 minuti. Lasciate riposare tutta la notte in frigorifero. Filtrate tutto con un colino e lo sciroppo di mango è pronto per essere usato.

Altri grandi cocktail da aperitivo che meritano la vostra attenzione

Negroni, Mojito, Moscow Mule, Gin Tonic, Dark and Stormy, Daiquiri, Cocktail Martini, Spritz, Hugo, Americano, Old Fashioned, Cosmopolitan, Boulevardier.

Quali piatti abbinare?

Paella, pulled pork, puttanesca, amatriciana, pollo al curry, alette di pollo piccanti, tacos di pesce, maiale in agrodolce, riso alla cantonese.

Panino di Natale hamburger gourmet con polpo, patate hummus di ceci mele fritte
precendente
Il Panino di Natale: hamburger gourmet con polpo, patate, hummus di ceci e mela fritta
Liquore al caffè ricetta facile e veloce fatta in casa, come fare i liquori
successivo
Liquore al caffè: la ricetta perfetta per fare un liquore cremoso e gustoso a casa
Panino di Natale hamburger gourmet con polpo, patate hummus di ceci mele fritte
precendente
Il Panino di Natale: hamburger gourmet con polpo, patate, hummus di ceci e mela fritta
Liquore al caffè ricetta facile e veloce fatta in casa, come fare i liquori
successivo
Liquore al caffè: la ricetta perfetta per fare un liquore cremoso e gustoso a casa