Quantcast
  • Home
  • Ricette
  • Carré di agnello alla griglia con timo e salsa di scalogno: ricetta barbecue
0 0
Carré di agnello alla griglia con timo e salsa di scalogno: ricetta barbecue

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Aggiusta le dosi:
1 kg di carré di agnello
30 grammi di timo
2 spicchi di Aglio
sale e pepe
Per la salsa
100 grammi di scalogno
40 grammi di Olio Extra Vergine di Oliva
10 ml di aceto balsamico
15 grammi di burro
30 grammi di timo
120 grammi di vino bianco aromatico
sale e pepe

Informazioni nutrizionali

293
calorie

Carré di agnello alla griglia con timo e salsa di scalogno: ricetta barbecue

  • 1 ora
  • Dosi per 6
  • Medio

Ingredienti

  • Per la salsa

Preparazione

Condividi

Molto spesso sento dire che è impossibile fare alta cucina con il barbecue. Solo ricette rustiche, mielose, costolette e alette di pollo piccanti, insomma comfort food, cibo ottimo per un party o per Halloween, ma non per una cena elegante.

Ebbene, signore e signori, la ricetta di oggi è una piccola perla e anche la presentazione non ha nulla da invidiare ai grandi ristorati: vi presento il carré di agnello alla griglia con timo e salsa di scalogno.

Il trucco, molto semplice in realtà, sta tutto nel carré, un pezzo di carne di agnello pregiato e gustoso che, una volta tagliato, assume un aspetto favoloso. Aggiungete un rub a base di timo, purè e una salsa di scalogno e il gioco è fatto: servirete un piatto gourmet, preparato con il nostro vecchio barbecue.

Scalogno. Che cos'è lo scalogno? Info e ricette con scalogno. Due parole al volo sullo scalogno. Che cos’è lo scalogno? Un grande alleato in cucina, assieme ad aglio e cipolla è uno dei bulbi più usati per preparare soffritti, salse, ma è delizioso anche come sottaceto. Fa parte della famiglia delle Liliaceae, e i suoi deliziosi bulbi dal colore che va dal rosa al violetto, hanno un gusto delicato, molto simile alla cipolla, ma più gentile. Provatelo e non lo mollerete più!

Ingredienti per il carré di agnello alla griglia con timo e salsa di scalogno

Per 4 persone

  • 1 carré di agnello, 1 kg
  • 30 grammi di timo fresco
  • 2 spicchi di aglio
  • sale e pepe

Per la salsa

  • 2 scalogni
  • 40 grammi di olio extra vergine di oliva
  • 10 ml di aceto balsamico
  • 15 grammi di burro
  • 30 grammi di timo
  • 120 grammi di vino bianco
  • sale e pepe

Come preparare il carré di agnello alla griglia con timo e salsa di scalogno

Preparate il barbecue per una cottura a due zone, da una parte la brace dall’altra niente.

Partiamo subito dalla salsa: sminuzzate gli scalogni e fateli soffriggere dolcemente nel burro per una decina di minuti, non devono diventare scuri! Sfumate con il vino e 2 cucchiai di aceto balsamico, aggiungete timo, sale e pepe le lasciate cuocere per 5 minuti a fiamma dolce. Spegnete e aggiungete un goccio d’olio: la salsa di scalogno deve rimanere abbastanza liquida, mi raccomando.

Con un coltello ben affilato eliminate ogni eccesso di grasso dal carré di agnello.

Passiamo al rub per l’agnello: davvero semplice, ma assicuratevi di usare timo fresco, è fondamentale. Strofinate l’aglio sul carré e poi mescolate timo, sale e pepe e cospargete il rub sulla carne massaggiandola amorevolmente.

Carrè di agnello alla brace. Cuocere l'agnello alla griglia. BBQ. Quando il barbecue è bello caldo date il via alle danze. Prima di tutto cuoceremo l’agnello a calore diretto per sigillare i succhi della carne. Dopo un paio di minuti capovolgetelo.

Come cuocere il carrè di agnello alla griglia con il barbecue americano. Dopo un paio di minuti, quando la carne è ben marchiata dalla griglia, mettete il carré nella zona senza braci e cuocetelo a calore indiretto con il coperchio chiuso.

Un piccolo consiglio: cercate di non mettere le ossa del carré sulle braci, potrebbero bruciarsi. Altrimenti potete avvolgere della carta stagnola attorno alle ossa.

La cottura del carré di agnello

Affettare l'arrosto di agnello alla brace. Ricetta per il BBQ americano. Personalmente adoro una cottura media, media-al sangue per l’agnello, voglio sentire tutto il suo gusto dolce e “montanaro”, ma è questione di gusti, a ognuno il suo…

Sappiate che per una cottura media, il carré di agnello è pronto quando raggiunge i 52 gradi, all’incirca calcolate 10-15 minuti, dipende da quanto è grosso il pezzo di carne. Se lo preferite più cotto, aggiungete un paio di minuti di cottura. Per gli asparagi alla griglia bastano 5 minuti per lato, a calore indiretto.

Costolette di agnello cotte alla brace con il barbecue americano. Quando è cotto, toglietelo dalla griglia e lasciatelo riposare qualche minuto, quindi tagliatelo e servitelo con la salsa di scalogno e un semplice purè di patate.

Quale vino abbinare al carré di agnello al timo?

Scegliamo un vino sontuoso e ricco come il Valpolicella Superiore Mithas, della cantina Corte Sant’Alda. Ma non dimenticate che anche i fantastici 4, Brunello, Amarone, Bolgheri DOC e Barolo sono perfetti per domare il gusto selvatico dell’agnello.

Se preferite un cocktail, il gusto amaricante del Manhattan è perfetto!

Purè di zucca, purea di zucca ricetta facile e veloce con ingredienti e dosi
precendente
Purè di zucca: come usare la zucca in cucina
Gramigna panna, salsiccia e piselli: la ricetta perfetta con ingredienti e dosi per fare un grande primo piatto italiano
successivo
Gramigna panna, salsiccia e piselli: la ricetta perfetta
Purè di zucca, purea di zucca ricetta facile e veloce con ingredienti e dosi
precendente
Purè di zucca: come usare la zucca in cucina
Gramigna panna, salsiccia e piselli: la ricetta perfetta con ingredienti e dosi per fare un grande primo piatto italiano
successivo
Gramigna panna, salsiccia e piselli: la ricetta perfetta