Wine Dharma

DharMag giugno 2016 Rosa Salvaje cocktail: un nuovo drink con tequila e acqua di rose? Con mucho gusto!

Rosa Salvaje cocktail, cocktail con tequila e acqua di rose, nuovo cocktail 2016 Il cocktail che vi proponiamo oggi è un long drink non troppo pesante, ma caratterizzato da una serie di profumi incredibili.

L’unione di tequila, triple sec, menta, acqua di rose e lime/limone, senza contare il tocco dolce e misterioso dei lamponi, è qualcosa di unico. Agrumi, agave, ricordi mentolati, tutto giocato sulla leggerezza, ma con un certo rigore aromatico.

Al palato è suadente, molto fresco, con il triple sec che chiude in bellezza ammorbidendo con quelle note uniche di arance amare. L’acqua di rose spalanca le porte di un giardino paradisiaco.

Se volete potete usare anche le fragole al posto dei lamponi, se poi avete a portata di mano il Framboise usatelo al posto dello sciroppo di zucchero e non ve ne pentirete.

Deserto, immagine del deserto messicano, foto spettacolari della natura Il nome del cocktail in questione è Rosa Salvaje (rosa selvaggia), vuoi per il colore rosa e per la presenza dell’acqua di rose, vuoi per rendere omaggio alla mitica Veronica Castro, protagonista dell’omonima serie. Chiamare un cocktail Los ricos también lloran, sarebbe stato eccessivo…

Ingredienti e dosi del cocktail Rosa Salvaje

  • 4 cl di tequila
  • 5 lamponi
  • 4 foglie di menta
  • 3 cl di sweet and sour
  • 0,5 cl di sciroppo di zucchero o Framboise
  • 1,5 cl di triple sec
  • 3 gocce di acqua di rose
  • soda

Come preparare il cocktail Rosa Salvaje

Mettete i lamponi in uno chinois e schiacciate con un cucchiaio, raccogliendo il succo nello shaker.

Aggiungete la menta e il ghiaccio, versate la tequila, il triple sec e lo sciroppo di zucchero (o Framboise) e agitate per 10 secondi.

Versate in un bicchiere, colmo di ghiaccio, filtrando con lo strainer, aggiungete lo sweet and sour o della limonata, lasciate cadere due gocce di acqua di rose, rimescolate delicatamente, allungate con un goccio di soda e decorate con menta e lamponi.

Il cocktail così è una bomba, ma se volete un drink super dissetante e meno alcolico allungate con altra soda e avrete un tonico estivo da paura.

Ed ora non vi resta che affondare il naso in questa rosa e perdervi tra i suoi profumi.

I cocktail con la tequila da non perdere

Se siete amanti della tequila, ecco alcuni drink da provare: Tequila Sunrise, Angelo di fuoco, cocktail Z, La Fenice, Pocholito, Agua de Vita, Bocca di Rosa, Margarita al cocomero, Devil’s Tongue al peperoncino e ovviamente il Margarita.

Photo credits