Wine Dharma

DharMag agosto 2019 Grappa Colada cocktail: la variante italiana con grappa della mitica Pina Colada

Grappa Colada cocktail, Pina Colada con la grappa, cocktail italiano Prima o poi arriva il momento in cui si prova la Grappa Colada, la versione italiana del classico cocktail caraibico fatta con grappa al posto del rum. La ricetta è sempre la stessa della Pina Colada, basta soltanto usare una buona grappa invecchiata, matura e speziata, altrimenti il gusto fruttato e leggero di una grappa giovane si perde nel giro di due secondi in questo turbine di suggestioni tropicali.

Come drink, la Grappa Colada, è sempre un ottimo aperitivo, una bevuta dissetante, gustosa, ma abbastanza piena e calorica, quindi un paio sono più che sufficienti come momento relax.

Come consigli per la grappa, non è male se usate grappe da vitigno aromatico come Moscato e Gewurztraminer, ma come detto meglio se hanno fatto del legno. Mettete il lime, usate una fetta di ananas vero e per fare il succo di ananas usate un estrattore e non quegli intrugli di succhi di frutta industriali e tutto andrà alla grande.

Ingredienti e dosi per fare la Grappa Colada

  • 5 cl di grappa invecchiata
  • 9 cl di succo di ananas
  • 3 cl di crema di cocco
  • ghiaccio tritato
  • 1 fetta di ananas
  • 1,5 cl di lime

Come fare la Grappa Colada

Mettete tutti gli ingredienti in un frullatore, accendetelo e frullate per 20 secondi. Non mettete mai troppo ghiaccio o diventa un frozen, quando invece dovrebbe essere un cocktail spumoso e cremoso.

Photo credits