Wine Dharma

Poderi San Lazzaro

Degustazione dei vini Poderi San Lazzaro, commento, info, visite nei vigneti. Il panorama è unico al mondo Se volete immergervi nella natura e scoprire il fascino del Piceno, i Poderi San Lazzaro sono la cantina giusta per voi. La piccola azienda agricola gestita da Paolo Capriotti e Carosi Elisetta, si sorge sui colli di Offida, a 290 metri di altezza, dove vengono coltivati 18 ettari, 15 di vigneto e tre di ulivi e boschi.

I terreni sono principalmente argillosi, con vene di calcare: siamo vicino al mare e poca distanza dagli Appennini, con splendide vigne allevate a cordone speronato, tutto in maniera biologica certificata. Condizioni ideali per produrre vini di stoffa, come la tradizione marchigiana vuole.

Colli di Offida. Vendita Online dei vini della cantina Poderi San Lazzaro. Ecco il mitico Paolo Capriotti! La gamma dei vini è ampia e si articola sui vitigni classici della zona di Offida. Spiccano i rossi, con Montepulciano e Sangiovese: sono rocciosi, croccanti da mordere in bocca, dal tannino vivace e bel corpo. Il Pecorino è intrigante sapido, floreale, fantastico con i salumi marchigiani come Capocollo e Ciauscolo.

Filosofia della cantina Podere San Lazzaro

Tutto in vigna e in cantina è fatto per ottenere vini di carattere, eleganti, ma sempre aderenti al territorio di Offida, da sempre patria di grandi rossi, anche se assistiamo con piacere alla crescita del Pecorino, che di anno in anno diventa sempre più di spessore. Il mare con le sue brezze balsamiche e la coltivazione pulita fanno il resto, creando condizioni ideali per la coltivazione di uve di qualità.

Stile dei vini

Quello che emerge è l’intensità. Nel bicchiere ritroviamo finezza e precisione aromatica, unite ad una cura certosina che si manifesta in una estrazione tannica decisa, ma ben disegnata dalla sensibilità enologica di Paolo.

Perché dovreste visitare la cantina Podere San Lazzaro

Osservare il mare, circondati da vigneti, boschi e girasoli è uno spettacolo unico. Se a questo aggiungiamo la passione con cui Paolo e Elisetta lavorano questa terra, passione che si traduce in bottiglie che svettano nel panorama della DOC di Offida, una visita è d’obbligo! Da non perdere Offida e il suo splendido centro storico in stile gotico.

Grifola, Marche Rosso IGT

Il vino più rappresentativo dei Poderi San Lazzaro: Montepulciano in purezza. Veste rosso rubino. Il bouquet è un turbine di piccoli frutti rossi e petali di fiori, intrecciati da spezie fini, sbuffi di menta per chiudere con deliziose note di caffè e rabarbaro. Bocca complessa, densa, caratterizzata da tannini fini e serrati, acidità sempre presente ad illuminare una trama di notevole eleganza. Equilibrio già buono, ma dal potenziale di invecchiamento notevole. Un Montepulciano di carattere, da abbinare coniglio arrosto, bistecca alla fiorentina, anatra laccata alla pechinese o un delizioso hamburger americano.

Polesio, Marche Sangiovese IGT

Un Sangiovese in purezza di grande carattere. Naso impostato sui classici profumi del vitigno: more, ciliegie sotto spirito e violette che si aggirano in un sottobosco screziato di note terrose. Palato di stoffa, armonico nel complesso, scandito da una sapidità esaltante che va a chiudere in un finale saporito dove i tannini scemano lentamente tra liquirizia e amarene. Un ottimo Sangiovese del Piceno, da abbinare a grigliate di carne, faraona ripiena con le prugne, arrosticini di pecora, strozzapreti al sugo di anatra.

Pistillo, Offida Pecorino DOC

Colore dorato luminoso. Naso intenso che si articola con eleganza tra note di susina, ginestra, nespola e agrumi. Il tutto incorniciato da ritorni minerali e di erbette aromatiche. Se il naso è elegante in bocca è pieno, rotondo, ma molto vivace per via di una freschezza che mantiene il vino teso. Un Pecorino di classe da abbinare a branzino al sale, zuppa di ceci, carbonara di mare, zucchine gratinate.

Podere 72, Rosso Piceno Superiore DOC

Metà Sangiovese e metà Montepulciano per questo vino rosso che riassume i sapori della terra picena, divisa tra morbide colline e aspri calanchi. Morbidezza e sapidità, freschezza e frutto caldo, tannini e bevibilità per questo rosso dalla grande bevibilità, da abbinare ad un sontuoso piatto di salumi marchigiani, bomba di riso, pasticcio di tortellini alla bolognese, tortelli di zucca, trippa alla parmigiana.

Se volete acquistare i vini della cantina Poderi San Lazzaro o visitare gli splendidi vigneti nelle colline di Offida, chiedere di Paolo Capriotti. Sconti e offerte per i lettori-associati Wine Dharma.
Email: [email protected]
Telefono: 0736 889189 - 335 8252640
Come raggiungere la cantina Poderi San Lazzaro: Contrada San Lazzaro 88 Offida 63073, Ascoli Piceno
Bottiglie prodotte: 50000
Ettari vitati: 15

Photo credits