Quantcast
  • Home
  • Ricette
  • Tapenade: la ricetta originale dalla Provenza
0 0
Tapenade: la ricetta originale dalla Provenza

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Aggiusta le dosi:
2 acciughe sotto sale
1 spicchio di Aglio
20 grammi di Capperi
200 grammi di Olive Nere
4 cl di Succo di limone
20 grammi di Olio Extra Vergine di Oliva
1 mazzetto di Prezzemolo opzionale

Informazioni nutrizionali

256
calorie

Tapenade: la ricetta originale dalla Provenza

  • 10 minuti
  • Dosi per 4
  • Facile

Ingredienti

Preparazione

Condividi

Con l’estate uno dei paesi da cui attingere per ricette ed idee sfiziose è senza ombra di dubbio la Francia. Oggi prepareremo la tapenade di olive. La ricetta è molto semplice, si tratta di una salsa densa, a base di olive, acciughe e capperi, da spalmare sul pane o per condire un filetto di pesce. Ne esistono molte versione, questa che vi proponiamo è la ricetta base da cui partire per sperimentare.

Ingredienti per la tapenade provenzale

  • 2 acciughe sotto sale
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 200 grammi di olive nere
  • poco succo di limone
  • 1 mazzetto di prezzemolo, opzionale
  • olio extra vergine di oliva

Come preparare la vera tapenade provenzale

Sciacquate bene le acciughe sotto acqua corrente e poi asciugatele. Diliscatele e mettetele nel mixer con le olive, i capperi, il prezzemolo, il succo di limone e lo spicchio d’aglio. Frullate e mettete l’olio lentamente a filo, in modo da avere una salsina cremosa e ben amalgamata, quasi un paté.

Preparare la tapenade è semplice, questo trionfo di sapori mediterranei è un’accompagnamento delizioso per l’estate, potete condirci anche la pasta. State solo attenti al livello del sale. Ogni ingrediente è salato di suo per cui regolatevi di conseguenza. Se è il caso sciacquate i capperi. Se le olive sono troppo amare date una sciacquata anche a loro.

Servite con crostini caldi su cui avrete strofinato uno spicchio di aglio.

Suggerimenti

Come si diceva questa è la ricetta base. Ma di tapenade ne esistono mille varianti. Per aggiungere un tocco vivace alla vostra tapenade provate ad aggiungere un po’ di scorza d’arancia oppure basilico e timo.

Altre tapenade molto sfiziose si ottengono aggiungendo Feta o tonno o pomodorini secchi come ingredienti.

Sperimentate e segnalateci la vostra ricetta!

Quale vino abbinare alla tapenade?

Se la servite come aperitivo con crostini o pane croccante, abbinate un vino marino e salato come il Vermentino o anche Champagne.

Se volete abbinare un cocktail, la disarmante semplicità dello Spritz è confortante.

Mai Tai cocktail Tiki ricetta con ingredienti e dosi, drink a base di rum chiaro, rum scuro e orzata
precendente
Mai Tai cocktail: la ricetta originale
Mangoneada. Cocktail con mango fresco, tequila, lime e peperoncino. Chamoy.
successivo
Mangoneada: il cocktail dell’estate
Mai Tai cocktail Tiki ricetta con ingredienti e dosi, drink a base di rum chiaro, rum scuro e orzata
precendente
Mai Tai cocktail: la ricetta originale
Mangoneada. Cocktail con mango fresco, tequila, lime e peperoncino. Chamoy.
successivo
Mangoneada: il cocktail dell’estate