Wine Dharma

DharMag settembre 2014 Pesce alla griglia: tecniche di cottura BBQ

Trota alla griglia con limone e rosmarino: come cuocere il pesce alla brace! Quando si parla di cuocere il pesce alla griglia molta gente va nel panico: l’idea di un bel pesciolino che non si stacca dalla griglia e si spappola in mille brandelli, cadendo nella brace è un incubo per molti.

Branzino, come cuocere il branzino ai ferri, ricetta pesce alla griglia Pronti per la griglia! Vi capisco, ci siamo passati tutti, anche io una volta mi svegliavo nel cuore della notte con l’immagine del pesce che si carbonizzava inesorabilmente nella brace, mentre mi guardava, supplicandomi con i suoi occhi spenti e io ero lì, immobile e impotente e non riuscivo a salvarlo…

Ma da oggi basta con gli incubi, se seguirete i miei consigli, diventerete dei maestri della griglia e cuocerete pesce alla griglia anche per colazione!

Trota iridea, ricette con la trota. Come cucinare la trota. Trota alla griglia. Oggi prenderemo in esame le avventure alla griglia di una simpatica trota iridea, ma il discorso vale per ogni tipo di pesce, basta che sia fresco.

Orata alla griglia, grigliata di pesce, orata ai ferri, come grigliare l'orata Ma soprattutto controllate il peso, la guida per il pesce alla griglia che vi abbiamo fornito vale per un pesce intero di circa 600 grammi, ma potete grigliare anche branzini, orate, ricciole, e via dicendo.

Oltre alla brace classica, per l’occasione useremo alcuni trucioli di hickory, il noce italiano, un legno particolarmente adatto per aggiungere una nota affumicata al pesce. Se vi piacciono le grigliate di pesce, un buon investimento sono i trucioli di hikory della Weber, una sacchetto vi durerà un’eternità e darà un tocco unico al vostro pesce alla griglia.

Ingredienti per la trota ai ferri

  • 1 trota da 600 grammi
  • fette di limone
  • rosmarino fresco
  • aglio
  • sale e pepe
  • olio di oliva

Per la salsa verde

  • 1 spicchio di aglio
  • buccia di limone
  • olio di oliva
  • capperi
  • olive nere
  • prezzemolo
  • 3 cm di buccia di limone biologico

Come cuocere il pesce alla griglia perfetto

Griglia con fiamme: tecniche di cottura per il barbecue: pesce ai ferri. BBQ. Preparate il vostro barbecue per una cottura diretta a medio calore.

Pulire il pesce: come preparare il pesce per cuocerlo ai ferri. Mentre aspettate pulite il pesce. Prima di tutto, armatevi di un paio di forbici ben affilate: togliete tutte le pinne, ma lasciate coda e testa.

Condire il pesce con pepe olio, aglio, sale e limone. Scuola di cucina e BBQ. Con dell’olio di oliva ungete l’interno del pesce, condite con sale e pepe e poi riempitelo con spicchi di aglio, rosmarino e il limone a fette.

A questo punto gettate alcuni trucioli di noce sulla brace, non immergeteli nell’acqua, tanto la cottura sarà molto breve e poi devono profumare, aggiungere un tocco balsamico, non affumicare.

Appena i trucioli prendono fuoco siete pronti per grigliare. Il segreto per far sì che metà del vostro bel pesce non rimanga sulla griglia è semplice: pulite, molto bene, e oliate la griglia e il pesce con olio copioso!

Pesce alla griglia: tecniche di cottura con la griglia e il barbecue americano. Mettete la trota sulla griglia con sotto la brace e lasciate cuocere per circa 15 minuti. Come dicevo prima il peso del pesce è fondamentale: per 500-600 grammi di trota calcolate 15 minuti di cottura diretta.

Non abbiate paura di girare il pesce ogni 5 minuti, se avete oliato tutto a dovere si staccherà facilmente dalla griglia.

Come capire quando il pesce alla griglia è cotto?

Per capire se il pesce è pronto provate a staccare la pelle, se la carne del pesce si stacca facilmente e inizia a “sfaldarsi” allora è pronta.

Pulire e sfilettare il pesce con forchetta e cucchiaio per impiattare i filetti. Una volta che il pesce è cotto, mettetelo su un tagliere, togliete la lisce e servite i filetti con un filo d’olio.

Se volete preparare una salsa verde perfetta per il pesce alla griglia, frullate prezzemolo, aglio, capperi, olive nere, buccia di limone, pepe e olio di oliva aggiunto a filo.

Quale vino abbinare alla trota alla griglia?

Abbiniamo un vino bianco, floreale, profumato e rotondo, che rispetti il gusto delicato della trota: il Famoso della cantina Ancarani, un bianco leggiadro e vivace, con un bouquet intrigante e un corpo ben modulato.

Se preferite un cocktail la freschezza del Margarita è un toccasana anche per i pesci più grassottelli!

Photo credits