Quantcast
  • Home
  • Ricette
  • Cocktail Sea Breeze: ricetta, ingredienti e storia di un classico long drink a base di vodka
0 0
Cocktail Sea Breeze: ricetta, ingredienti e storia di un classico long drink a base di vodka

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Aggiusta le dosi:
4 cl Vodka
12 cl Succo di cranberry
3 cl Succo di pompelmo

Informazioni nutrizionali

165
Calorie

Cocktail Sea Breeze: ricetta, ingredienti e storia di un classico long drink a base di vodka

  • 5 minuti
  • Dosi per 1
  • Medio

Ingredienti

Preparazione

Condividi

Il Sea Breeze (brezza di mare in italiano) è un cocktail semplice, ma che sa il fatto suo, uno di quei long drink a base di vodka che puntano su freschezza, semplicità e bevibilità.

La ricetta del Sea Breeze è semplice e non prevede l’uso dello shaker, si prepara direttamente nel bicchiere: vodka, succo di mirtillo americano e pompelmo. Come unica raccomandazione scegliete pompelmi maturi, altrimenti il cocktail risulta troppo acidulo, visto che anche il cranberry proprio dolce non è.

Il Sea Breeze è un drink sbarazzino e leggiadro, la tipica bevuta da aperitivo pomeridiano, ottimo per accompagnare con stile, ma soprattutto senza appesantire, i brunch, grazie al suo moderato tenore alcolico.

Per una riuscita perfetta del cocktail, preparate il Sea Breeze in caraffe, adeguando di conseguenza il dosaggio degli ingredienti, e raffreddatelo con un pezzo unico di ghiaccio, in modo che gli ingredienti possano miscelarsi meglio.

Ingredienti e dosi del cocktail Sea Breeze

Bicchiere
Highball

  • 4 cl di vodka
  • 12 cl di cranberry, mirtillo rosso americano
  • 3 cl di succo fresco di pompelmo

Come preparare il Sea Breeze cocktail

Spremete mezzo pompelmo e filtrate il succo. Colmate un bicchiere highball di ghiaccio, versate vodka, succo di cranberry e pompelmo, mescolate dolcemente e gustatevi un cocktail super rinfrescante.

Se preferite un cocktail leggermente più dolce o se i succhi non fossero sufficientemente dolci, correggete con un filo di sciroppo di zucchero o di maraschino ancora meglio.

Altri cocktail a base di vodka da provare: il Moscow Mule, il vodka tonic, il Sex on the Beach, il Cape Cod, il Dirty Martini, il Bloody Mary, l’Apple Storm, il Cosmopolitan, la Caipiroska, il Kamikaze e lo Screwdriver.

Quali piatti abbinare al Sea Breeze?

Scegliamo pesce alla griglia, kebab di pollo e anacardi, riso alla cantonese, pollo tandoori e piatti ricchi di salse, che il Sea Breeze saprà tagliare grazie alla sua deliziosa freschezza.

Panino grigliato con prosciutto e fichi e mozzarella, ricetta per il panino perfetto
precendente
Come preparare il panino grigliato perfetto con prosciutto, fichi e mozzarella
Derby cocktail, cocktail con gin menta e peach bitter, coppetta con drink alla menta e gin
successivo
Cocktail Derby: ricetta, ingredienti e storia di un grande drink a base di gin
Panino grigliato con prosciutto e fichi e mozzarella, ricetta per il panino perfetto
precendente
Come preparare il panino grigliato perfetto con prosciutto, fichi e mozzarella
Derby cocktail, cocktail con gin menta e peach bitter, coppetta con drink alla menta e gin
successivo
Cocktail Derby: ricetta, ingredienti e storia di un grande drink a base di gin