Quantcast
  • Home
  • Ricette
  • Blind Monkey: il nuovo cocktail con pere, amaretto, vodka, anice e Williamine
0 0
Blind Monkey: il nuovo cocktail con pere, amaretto, vodka, anice e Williamine

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Aggiusta le dosi:
3 cl di Vodka
1 cl di liquore amaretto
0.5 cl di Williamine
1 cucchiaino di miele di lavanda
1 grammo di cardamomo
1 grammo di cannella
1 grammo di chiodi di garofano
1 grammo di anice
1 cl di Succo di limone
1 pera

Informazioni nutrizionali

211
Calorie

Blind Monkey: il nuovo cocktail con pere, amaretto, vodka, anice e Williamine

  • 5 minti
  • Dosi per 1
  • Medio

Ingredienti

Preparazione

Condividi

Il cocktail Blind Monkey nasce dal nostro sconfinato amore per le pere. Ha un gusto particolare e totalizzante che vede la pera come tiranna del calice.

Il gusto è complesso e stratificato, con varie spezie che si intrecciano per creare un sottofondo che possa smussare la dolcezza della pera.

La base alcolica è formata da vodka, Williamine e liquore amaretto, un trio che con le pere si esalta.

Il dolcificante è un profumatissimo miele di lavanda, raro ma fondamentale per la perfetta riuscita del cocktail.

Il grado alcolico non è pesante ed è ottimo come aperitivo estivo o per accompagnare finger food o a tutto pasto con cene di pesce sotto le stelle. Ecco come fare.

Ingredienti per il Blind Monkey cocktail con pera, amaretto, vodka, cannella, anice e Williamine

  • 3 cl di vodka
  • 1 cl di liquore amaretto
  • 0,5 cl di Williamine, distillato di pere Williams
  • 1 cucchiaino di miele di lavanda
  • 1/4 di cucchiaino di cardamomo
  • 1/4 di cucchiaino di cannella
  • 1/4 di cucchiaino di chiodi di garofano
  • 1/4 di cucchiaino di anice
  • 3 cucchiai di succo di limone
  • 1 pera

Come preparare il Blind Monkey cocktail

Lavate la pera, sbucciatela e tagliatela a pezzi. Mi raccomando, deve essere perfettamente matura.

Schiacciatela nel colino fine con un cucchiaio per ottenere il nettare di pera.

Mettete il nettare di pera nello shaker, aggiungete il miele e le spezie e pestate con il pestello.

Colmate di ghiaccio, aggiungete la vodka, il Williamine e il liquore amaretto e agitate per 10 secondi.

Blind Monkey cocktail, nuovo cocktail Wine Dharma con Williamine vodka pere Versate in una coppetta raffreddata in precedenza, filtrando e servite.

Altri cocktail da provare per i vostri aperitivi

Se vi piacciono i cocktail a base di vodka, potreste trovare interessanti anche: il Moscow Mule, il vodka tonic, il Sex on the Beach, il Cape Cod, il Dirty Martini, il Sea Breeze, il Bloody Mary, il Cosmopolitan, la Caipiroska, il Kamikaze e lo Screwdriver.

Quali piatti abbinare al cocktail Blind Monkey?

Come aperitivo se la cava alla grande, ma è da provare anche con qualche dolce come tiramisù, crostatine al cioccolato, galaktoboureko, zuppa inglese, kunefe, torta di pane, baklava.

Insalata nizzarda: come preparare la ricetta originale con ingredienti e dosi
precendente
Insalata nizzarda: come preparare la ricetta originale con ingredienti e dosi
Melanzane con aglio menta e paprika
successivo
Ricette vegane: bruschette di melanzane, menta, aglio e paprika
Insalata nizzarda: come preparare la ricetta originale con ingredienti e dosi
precendente
Insalata nizzarda: come preparare la ricetta originale con ingredienti e dosi
Melanzane con aglio menta e paprika
successivo
Ricette vegane: bruschette di melanzane, menta, aglio e paprika