Informazioni sull’uso dei cookie

Questo sito fa uso di cookie di profilazione di terze parti per la visualizzazione di annunci pubblicitari. Se accetti questo avviso, fai scorrere questa pagina o accedi a un’altra pagina del sito, acconsenti all’uso di questi cookie. Per ulteriori informazioni o negare il consenso, consulta l’informativa sulla privacy.

Wine Dharma

DharMag maggio 2017 Cocktail Fenice: l'aperitivo perfetto con Tequila, succo d'arancia e Biancosarti

Cocktail Fenice, aperitivo alcolico con tequila succo d'arancia Biancosarti Ancora una volta siamo lieti di presentarvi una ricetta cocktail favolosa, creata dal mitico bartender Gianni Zottola. Visto che il distillato del mese è la tequila, il distillato di agave sarà il protagonista di questo cocktail molto beverino, fruttato e dotato di grande eleganza.

Gli ingredienti usati sono tequila reposado, Biancosarti, succo d’arancia, China. Il tutto è incorniciato da una deliziosa crusta di sale e buccia di arancia e lime.

Il nome è cocktail Fenice, un nome epico per una creatura mitologica che risorge dalla proprie ceneri. Come dire, una volta finito il cocktail, lo rifarete subito, un ciclo di vita che non si esaurisce mai!

Cocktail Fenice, cocktail alcolico da aperitivo con succo di arancia e tequila In ogni caso, il cocktail Fenice è spigliato, molto fresco e non troppo caldo/strutturato, quindi potrete sorbirlo come aperitivo o nel dopo cena come cocktail ricreativo in stile Mojito.

Come sempre vi invitiamo a consultare il suo sito di Gianni Zottola per ricette, approfondimenti e scoprire i suoi corsi, soprattutto quelli tiki.

Ingredienti e dosi del cocktail Fenice

  • 3 cl di tequila reposado
  • 3 cl di Biancosarti
  • 6 cl di succo fresco di arancia (1 arancia biologica non trattata)
  • 0,5 di China Martini
  • 1 cucchiaio di sale,
  • buccia di arancia e di lime

Come fare il cocktail Fenice

Lavate bene l’arancia, spazzolandola. Tagliatela a metà, spremete e filtrate il succo e sbucciatene 2 cm. Prendete anche 2 cm di buccia di lime.

Tritate le bucce con un coltello fino a ridurre in finissime particelle, stile bosoni.

Mescolate le bucce con 1 cucchiaino di sale e mettete in una piattino.

Prendete un bicchiere, bagnate con l’arancia il bordo e “infarinatelo” rotolandolo nel sale aromatizzato con la buccia d’arancia. Eliminate il sale in eccesso.

Mettete del ghiaccio nello shaker, versate tutti gli ingredienti, agitate 12 secondi, poi versate nella coppa piena di ghiaccio.

Cocktail Fenice con Tequila succo d'arancia Biancosarti China Martini e sale Se volete aggiungete una qualche strisciolina di buccia d’arancia tagliata fine.

Ecco altri cocktail a base di tequila che potrebbero stuzzicare la vostra fantasia: Tequila Sunrise, Angelo di fuoco, Pocholito, Agua de Vita, Bocca di Rosa, Cocktail Sirenita, Margarita al cocomero, Devil’s Tongue al peperoncino e ovviamente il Margarita.

Quali piatti abbinare al cocktail Fenice?

Sushi per aperitivo, cosa abbinare a sushi, Cocktail Fenice con Tequila arancia Sushi, paella, pesce spada alla griglia.

Photo credits