Quantcast
2 0
Campari Spritz: La Ricetta Perfetta

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Aggiusta le dosi:
6 cl di vino bianco
3 cl di Campari bitter
una spruzzata di soda
fetta di arancia

Informazioni nutrizionali

60
calories

Campari Spritz: La Ricetta Perfetta

  • 3 minuti
  • Dosi per 1
  • Facile

Ingredienti

Preparazione

Condividi

Con il ritorno dell’estate e l’esplosione di questo caldo vulcanico, torna la voglia di drink facili e dissetanti e quindi oggi parleremo del Campari Spritz.

Niente di difficile, è una ricetta molto immediata e si prepara sempre nel bicchiere: mettete il ghiaccio, miscelate vino, bitter, soda e poi aggiungete una fetta di arancia. Oppure un’oliva se vi sentite in vena di follie.

Una bevuta semplice, dritta e diretta. Dal gusto amarognolo e tagliente che aiuta rinfrescare il palato, senza appesantirlo molto.

Certo, ormai è un cocktail anacronistico. Con questo fiorire di nuovi bitter artigianali, il caro vecchio Campari è un dinosauro, un prodotto industriale dal gusto standardizzato. Tuttavia, grazie ad un costo molto ridotto (sotto i dieci euro), riesce ad essere ancora un discreto prodotto da lavoro. E per questo ha ancora la sua dignità, soprattutto se usate un vino bianco corposo e non un banale prosecco da 3 euro. Comprate un vino bianco decente e aggiungete la soda, ma non usate prosecchi radioattivi.

Lo Spritz gode di pessima fama, soprattutto tra i bartender pro, solo perché spesso è fatto in maniera indecente con vini scadenti, non perché sia cattivo di suo.

Rispetto all’Aperol Spritz è molto più asciutto come gusto, verrebbe da dire quasi adulto, grazie a sapori marcatamente erbacei e terrosi che l’Aperol può soltanto sognare. Anche a livello alcolico siamo su due pianeti diversi, con il Campari che arriva a 25 gradi, quando l’Aperol fa fatica a raggiungere la soglia degli 11.

Ma va bene tutto. Bevete quello che vi piace, Aperol, Campari, Cynar o Select, basta che lo facciate con moderazione. Alla fine, come dice sempre il Pasqua, un caro amico di Treviso, lo Spritz è solo un riflesso del proprio modo di essere, un pretesto per stare con gli amici e fare due chiacchiere e con l’Aperol sicuramente potete anche viaggiare a suon di caraffe.

Ingredienti e dosi

  • 6 cl di vino bianco strutturato
  • 3 cl di bitter Campari
  • spruzzata di soda
  • fetta di arancia

Come fare il Campari Spritz

Riempite un calice di ghiaccio, versate il vino, aggiungete il bitter, la soda, mescolate delicatamente e poi aggiungete la fetta di arancia.

Insalata estiva di fagiolini, pomodori, olive, tonno e cipolla, ricetta estiva facile e veloce
precendente
Insalata estiva di fagiolini, pomodori e tonno
Tartine con robiola e bresaola ricetta estiva facile e veloce per fare antipasto perfetto
successivo
Tartine con robiola e bresaola: ricetta estiva
Insalata estiva di fagiolini, pomodori, olive, tonno e cipolla, ricetta estiva facile e veloce
precendente
Insalata estiva di fagiolini, pomodori e tonno
Tartine con robiola e bresaola ricetta estiva facile e veloce per fare antipasto perfetto
successivo
Tartine con robiola e bresaola: ricetta estiva