Wine Dharma

DharMag settembre 2014 Filetto di manzo alla griglia con porcini: ricette autunnali

Filetto di manzo alla griglia con funghi porcini: la ricetta perfetta per il BBQ Diciamocelo questa estate 2014 non è stata il massimo: una pioggia dopo l’altra, poco sole, freddo, raccolti scarsi, l’orto zuppo di pioggia e anche la vendemmia non è proprio eccezionale fino ad ora, però, c’è un però non da poco: la raccolta dei porcini 2014 è stata fenomenale!

L’alternanza di piogge e sole ha creato condizioni ideali per la crescita dei porcini, soprattutto con queste ultime giornate di sole settembrino. Per questo oggi vogliamo proporvi una ricetta classica: il filetto di manzo con funghi porcini.

Ma non ci limiteremo ad una classica ricetta BBQ, perché grazie alla tecnica del planking, riusciremo ad affumicare leggermente il filetto con i porcini, rendendo il piatto unico. Senza contare che la cottura dolce del planking è perfetta per cuocere alla perfezione il filetto di manzo, lasciandolo rosato all’interno e caramellato fuori.

Come al solito scegliete con cura la tavoletta di legno, che andrà ad influenzare i sapori della carne. Abbiamo scelto il cedro per la tavoletta e aggiunto trucioli di legno (bagnati) provenienti da una barrique usata per l’invecchiamento del whiskey. Non è stato facile trovarla, ma ne è valsa la pena! Cercate una distilleria vicino a casa, non deve produrre whiskey per forza: anche grappe e distillati vanno benissimo. Chiamateli, fate una visita e non abbiate paura a chiedere, molto spesso le vecchie botti vengono buttate e avrete la possibilità di esplorare un mondo nuovo, non solo per la legna, ma anche per fare una degustazione di distillati, se non l’avete mai fatto, fatevi un favore e fatelo. Ma andiamo avanti, accendiamo il BBQ!

Ingredienti per preparare i filetti di manzo alla griglia con salsa di porcini

2 persone

  • 2 filetti di manzo
  • 200 grammi di porcini freschi
  • 2 spicchi di aglio
  • olio di oliva
  • 3 cucchiaini di zucchero di canna
  • peperoncino fresco sminuzzato (opzionale)

Come preparare il filetto di manzo alla griglia con porcini

Come al solito partiamo dalla tavoletta: lasciatela immersa in acqua per 1 ora. Già che ci siete immergete anche qualche truciolo di legno.

Togliete i filetti di manzo dal frigorifero e lasciateli a temperatura ambiente per almeno 45 minuti.

Intanto preparate il condimento a base di porcini. Pulite i porcini con un panno umido, siate delicati, i porcini vanno rispettati, ma soprattutto mai lavati o immersi in acqua!

Tagliate i porcini a pezzi piccoli, minuscoli: durante la cottura devono ricoprire la carne. In una padella mettete 4 cucchiai di olio di oliva e fate soffriggere l’aglio sminuzzato. Dopo 3 minuti aggiungete i porcini, condite con sale, pepe, prezzemolo e fateli cuocere a fiamma dolce per 15 minuti.

Quando i porcini sono pronti, lasciateli raffreddare, aggiungete il peperoncino se vi piace, e allungate il preparato con olio di oliva: la salsa dovrà servirci per condire i filetti di manzo mentre si cuociono, quindi abbondate. Se ve ne dovesse avanzare potrete metterla in frigorifero e usarlo come condimento non solo per la carne, ma anche per una piatto di pasta faraonico.

Preparate il vostro barbecue per una cottura indiretta, a due zone: da una parte la brace, dall’altra niente. Prendere i filetti e grigliateli a calore diretto per 3-5 minuti, solo da un lato però.

Ricette con porcini: filetti di manzo con salsa di porcini. Ricette autunnali. Quando sono pronti mettete i filetti, con la parte grigliata rivolta verso l’alto, sulla tavoletta, che avrete posto nella zona senza brace, per una cottura indiretta. Ricoprite i filetti con la salsa di porcini.

A questo punto potete aggiungere i trucioli di legno per affumicare ulteriormente la carne. Come si diceva nell’introduzione, abbiamo aggiunto trucioli di botte da whiskey.

Continuate a cuocere i filetti di manzo per almeno 15-20 minuti, dipende dal grado di cottura che desiderate. Il coperchio, chiaramente, deve restare sempre chiuso.

Togliete i filetti dal bbq, lasciateli riposare qualche minuto e poi serviteli. Il gusto dei porcini, unito alla succulenza del filetto si sposavano a meraviglia con le note affumicate date dal legno e dai trucioli. A

Suggerimenti

Con questa tecnica potete preparare altri tagli di carne di manzo, non solo filetti, ma anche tagliata, state solo attenti alla cottura che varia in base allo spessore della carne.

Quale vino abbinare al filetto di manzo con salsa di funghi porcini?

Il Sangiovese riserva della cantina Fattoria Monticino Rosso è un rosso sontuoso, dal passo di seta, ma soprattutto con dei tannini potenti, perfetti per la succulenza del filetto. Senza contare che le note terrose si sposano a meraviglia con i porcini.

Se volete un cocktail provate il Margarita, il suo sapore di agrumi e agave è straordinario con i porcini!

Photo credits