Wine Dharma

DharMag luglio 2014 Pasta con le sarde: la ricetta originale siciliana con ingredienti, dosi e il vino perfetto

Pasta con le sarde ricetta siciliana, primo piatto di pasta con sarde e briciole La pasta con le sarde è un tipico piatto povero della cucina siciliana e nasce dal connubio di pochi, semplici, splendidi ingredienti: le sarde, l’uvetta, i pinoli e il finocchietto selvatico.

Basta tutto qui, di solito si completa il piatto con una semplice spolverata di briciole ripassate in olio e aglio sopra.

Ma dietro questa semplicità si nasconde un sinfonia di sapori e profumi pazzesca: dalla sapidità delle sarde si va al gusto fresco e aromatico del finocchietto, molto più intenso del finocchio domestico.

Bucatini con le sarde finocchietto pinoli e uvetta, ricetta siciliana, cucina La pasta con le sarde è un inno alla maestria culinaria siciliana, una tradizione che mescola ricette aristocratiche rivisitate e arrangiate con ingredienti popolari, dove ogni piatto è una vera e propria opera d’arte.

La stagione del finocchietto selvatico, che in Sicilia cresce lungo i fossi e nei giardini abbandonati, è al suo apice durante Marzo, ma basta che ne prendiate qualche ciuffo, li piantate in un vaso e con poca acqua riuscirete ad avere i finocchietto tutto l’anno.

Bene, allora, volete preparare la pasta con le sarde alla siciliana perfetta? Ecco la ricetta originale di questo piatto magico, che risale al tempo delle dominazione araba e ovviamente il vino abbinato.

Ingredienti per la pasta con le sarde

Sarde, sardine, ricette con le sardine pasta con le sarde uvetta alla siciliana

6 persone

  • 500 grammi di bucatini
  • 600 grammi di sarde
  • 2 cipolle gialle
  • 3 finocchietti selvatici
  • pan grattato
  • 50 grammi di pinoli
  • 80 grammi di uva passa
  • zafferano
  • sale, pepe e olio extravergine di oliva

Come preparare la vera pasta con le sarde

Spaghetti alle sarde con pinoli, uvetta e finocchietto selvatico. Ricetta top! Fate rinvenire l’uvetta in acqua tiepida.

Eviscerate, spinate e lavate le sarde. Togliete la testa e fatele a filetti, pezzi medio piccoli.

Mettete a bollire l’acqua in una pentola. Pulite i finocchi selvatici, tagliate il cuore a piccoli spicchi e metteteli a bollire per non più di 5-6 minuti. Tenete da parte l’acqua, dove cuocerete anche la pasta.

Sarde alla griglia, sarde per pasta alle sarde, ricetta con le sarde, pesce Cuocete le sarde alla griglia o in padella, poi conditele e tenete da parte.

Tagliate la cipolla finemente e in una padella capiente fatela stufare in olio di oliva per 5 minuti, aggiungete i pinoli, l’uvetta, lo zafferano e i finocchietti, condite con pepe e lasciate andare a fuoco dolce per 10 minuti. Se il sugo si asciuga troppo, allungatelo con un po’ di acqua di cottura.

Aggiungete le sarde e spegnete.

Cuocete i bucatini nella stessa acqua dove avete cotto i finocchi.

In una padella mettete due cucchiai di olio e rosolate il pan grattato finché non diventa bello dorato.

Pasta con le sarde ricetta siciliana, bucatini con sarde pinoli e finocchietto Anche senza pane i bucatini sono sempre eccezionali! Scolate la pasta al dente e conditela con il sugo di sarde, cospargete con il pan grattato e servite subito in tavola.

Suggerimenti per la pasta con le sarde perfetta

Per aggiungere un tocco fresco grattugiate un po’ di buccia di limone sulla pasta.

Pasta con le sarde siciliana. La ricetta originale con ingredienti, dosi e vino. Al posto dei classici bucatini, provate i bigoli freschi, gli ziti o anche i pici e noterete che questo splendido condimento riesce ad esaltare ogni tipo di pasta lunga.

Quale vino abbinare alla pasta con le sarde siciliana?

Scegliamo un vino sapido e fresco, floreale, rispettoso delle tante suggestioni del piatto, ma in grado di ripulire la bocca da questo delizioso connubio dolce-salato. Il Soave Classico Staforte della cantina Graziano Prà è il vino ideale.

Se volete abbinare un cocktail, il sapore fresco del Sex on the Beach si sposa alla perfezione!

Photo credits