Quantcast
  • Home
  • Ricette
  • Sangria bianca con Prosecco, fragole, lime e menta: la ricetta della primavera
0 0
Sangria bianca con Prosecco, fragole, lime e menta: la ricetta della primavera

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Aggiusta le dosi:
1 bottiglia di Prosecco
10 fragole
1 limone biologico e non trattato
2 Lime
4 cl di sciroppo di zucchero alla menta
20 cl di gin
25 cl di vermouth dry
2 cm di Zenzero
10 chiodi di garofano
10 cl di Triple sec

Informazioni nutrizionali

192
calorie

Sangria bianca con Prosecco, fragole, lime e menta: la ricetta della primavera

  • 15 minuti
  • Dosi per 6
  • Facile

Ingredienti

Preparazione

Condividi

È da un po’ di tempo che non ci sollazziamo con una nuova sangria. E allora visto che ormai non manca molto all’estate, perché non iniziare a pensare a qualche idea?

La prima variante che viene in mente sono le bolle. Avevamo fatto una sangria bianca classica, una con melone, anguria e vodka, una al mango, ma il vino era sempre fermo.

Però l’idea del Prosecco è intrigante: ampi profumi fruttati, leggerezza, fiori e semplicità di beva, queste sono le caratteristiche di un buon Prosecco, che si presta bene ad essere riempito di frutta fresca e alcolici aromatici come gin, triple sec e vermut dry.

Non c’è bisogno di stappare una bottiglia più raffinata: Champagne e spumanti beveteli da soli per gustarli al meglio, keep it simple, baby!

Ingredienti e dosi della Sangria bianca con Prosecco, fragole, lime, limone e sciroppo di menta

Per una caraffa

  • 1 bottiglia di Prosecco
  • 10 fragole
  • 1 limone
  • 2 lime
  • 4 cl di sciroppo di zucchero aromatizzato alla menta
  • 20 cl di gin
  • 25 cl di vermouth dry
  • 2 cm di zenzero
  • chiodi di garofano
  • 10 cl di triple sec

Come preparare la sangria bianca con Prosecco, fragole, lime, limone e sciroppo di menta

Fragole: sangria con le fragole, cocktail con fragole, prosecco e menta. Ricetta Ricordo ancora che i vecchi della mia famiglia erano soliti mangiare la macedonia, quasi come scusa, giusto per finire l’ultimo bicchiere di vino, che era una profumatissima Malvasia dei Colli di Parma. Oggi il Prosecco è troppo trendy e allora mettiamoci il frizzantino veneto, ma non dimentichiamoci che di vini bianchi piacevoli e leggiadri l’Italia ne è piena. Parentesi chiusa.

Come consiglio vi diamo quello di preparare la base con alcolici e frutta la sera prima e di stappare e mettere il Prosecco solo all’ultimo momento.

Lavate tutta la frutta e tagliate le fragole a metà. Lime e limone vanno tagliati a fette.

Per lo sciroppo di zucchero alla menta niente paura, è semplicissimo da preparare e vi tornerà utile per mille altri cocktail. Frullate qualche ciuffo di menta con un goccio d’acqua, passatelo al colino e mettetelo in una bottiglia con lo sciroppo di zucchero per 2-3 giorni.

Se non avete tempo mettete la menta direttamente nella caraffa.

Mettete tutti gli alcolici in una caraffa capiente, aggiungete la frutta, lo zenzero, i chiodi di garofano, lo sciroppo di zucchero alla menta e lasciate riposare in frigorifero per tutta la notte.

Al momento di servire la sangria, eliminate i chiodi di garofano e lo zenzero, stappate il Prosecco e versatelo nella caraffa. Servite il vostro piccolo capolavoro.

Quali piatti abbinare alla Sangria bianca con Prosecco, fragole, lime, limone e sciroppo di menta?

Scegliamo piatti leggeri, ricchi di verdure e frutta, pesce ai ferri, pasta fredda ed evitiamo carni rosse. Piatti consigliati: pollo al curry, alette di pollo al barbecue, paella mista, maiale in agrodolce, branzino al sale di Cervia, involtini di pasta sfoglia bacon e wurstel, pollo alla brace, polpette di pesce.

Cape Cod cocktail ricetta originale del cocktail con vodka e cranberry
precendente
Cape Cod o Cape Codder cocktail: ricetta, ingredienti e dosi
S'more ricetta americana. Snack con biscotti, cioccolato e marshmallow
successivo
Come preparare gli S’more americani: la ricetta
Cape Cod cocktail ricetta originale del cocktail con vodka e cranberry
precendente
Cape Cod o Cape Codder cocktail: ricetta, ingredienti e dosi
S'more ricetta americana. Snack con biscotti, cioccolato e marshmallow
successivo
Come preparare gli S’more americani: la ricetta