0 0
Come marinare la carne con la birra

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Informazioni nutrizionali

238
calorie

Come marinare la carne con la birra

  • 5 ore
  • Serves 2
  • Easy

Directions

Condividi

L’arte della marinatura con la birra ha molti adepti nel mondo del barbecue, spesso la scelta tra birra e vino coincide anche con uno stile di vita, una certa personalità che si riflette nei gusti, ma un vero griller deve imparare a padroneggiare tutti gli ingredienti.

Quindi oggi vi propongo una ricetta semplice, ma che grazie ad una marinatura con una birra Porter risulterà assai gradita a chi ama i sapori dolci e amari, leggermente speziati, dal retrogusto cioccolatoso.

A grandi linee, potremmo dividere le marinature con la birra in due grandi famiglie: le bionde per le carni bianche come pollo e maiale e le scure per manzo, agnello e bufalo.

La Porter è ottima per ammorbidire e aggiungere sapore a tagli di carne di media grandezza, come la flank steak, la costata, il filetto o anche una classica rib eye. Oggi aggiungeremo salsa di soia e zucchero per arrotondare e anche un po’ di zenzero per smussare il gusto della marinatura e renderlo più fresco e “dinamico”. Il risultato è un arcobaleno agrodolce di gusto, con sfumature amare che si alternano a suggestioni dolci e maltate della birra.

Ingredienti per preparare la marinatura alla birra

Per 2 persone

  • 2 bicchieri di birra Porter
  • 50 ml di salsa di soia
  • 15 grammi di zucchero di canna
  • 5 grammi di miele
  • 5 grammi di zenzero sminuzzato
  • 7 grammi di olio di sesamo
  • 25 grammi di olio di oliva
  • 3 spicchi di aglio tritati
  • pizzico di pepe
  • 400 grammi di flank steak

Come preparare la marinatura alla birra

Preparare questa marinatura è molto semplice e veloce, l’unica cosa che serve è il tempo, visto che la dovrete preparare con largo anticipo, a meno che non abbiate intenzione di fare un piccolo investimento in una macchina per la fare la marinatura sottovuoto, come la FoodSaver, un piccolo gioiello che vi cambierà la vita, riducendo a poche ore il tempo di marinatura.

Detto questo, passiamo alla ricetta: tritate l’aglio e lo zenzero e metteteli in una pirofila grande abbastanza per accogliere la carne. Versate tutti gli ingredienti e mescolate, quindi immergete la carne nella marinatura di birra.

Carne di manzo marinata nella birra scura Porter: come marinare la carne. Lasciate riposare in frigorifero per 5 ore (2 ore al massimo con la macchina), ma ricordatevi di tirare fuori la carne almeno 1 ore prima di cuocerla.

Preparate il vostro barbecue per una cottura diretta, pulite la griglia e oliatela con carta da cucina.

Sgocciolate la carne, tenete da parte il liquido della marinatura e asciugate la carne alla perfezione, altrimenti faticherete a creare un buon effetto Maillard sulla superficie della bistecca.

Intanto mettete la marinatura a cuocere, a fiamma alta, in un pentolino. Quando raggiunge il bollore cuocete per altri 3 minuti e poi spegnete.

Cuocete a calore diretto per 4 minuti per lato e poi lasciate riposare per 3 minuti, quindi servite la bistecca tagliata a fette cosparsa di salsa alla birra.

La carne così preparata è ottima anche per fare le fajitas di manzo per i tacos o un sandwich al volo.

Castagnaccio ricetta originale, come fare il dolce di farina di castagne.
precendente
Castagnaccio: la ricetta originale toscana
Spongata ricetta originale emiliana con ingredienti, dosi, consigli per la spongata
successivo
Spongata: la ricetta originale emiliana
Castagnaccio ricetta originale, come fare il dolce di farina di castagne.
precendente
Castagnaccio: la ricetta originale toscana
Spongata ricetta originale emiliana con ingredienti, dosi, consigli per la spongata
successivo
Spongata: la ricetta originale emiliana