Wine Dharma

DharMag aprile 2014 Come preparare il panino grigliato perfetto con prosciutto, fichi e mozzarella

Panino grigliato con prosciutto e fichi e mozzarella, ricetta per il panino Spesso mi capita di sperimentare tra hamburger e panini, ma fare il panino definitivo non è facile.

Ci sarà sempre qualcuno che non mangia carne, chi non vuole i cetriolini, chi non sopporta la senape. Per cui oggi ho pensato ad un abbinamento particolare, ma che ricordo mio nonno, da buon parmigiano quale era, amava da impazzire e che sta ritornando in auge tutt’oggi: prosciutto e fichi.

Gli ingredienti per il panino perfetto sono 3: prosciutto, marmellata di fichi (o fichi freschi se siamo in estate) e mozzarella. Se volete aggiungere della rucola non ci sta male.

Detto così sembra un mappazzone atomico, ma credetemi, ogni sapore si combina perfettamente con l’altro.

Il prosciutto è dolce e saporito e viene accarezzato dalla dolcezza dei fichi e la mozzarella che fonde fa da legante, rendendo questo panino favoloso.

Provatelo e poi ditemi se sono impazzito oppure no!

Ingredienti per il panino grigliato con prosciutto, fichi, mozzarella

Fichi freschi, ricette con i fichi. Panino grigliato con fichi e prosciutto

  • 1 ciabatta
  • 3 fette di prosciutto o speck
  • 1 mozzarella
  • fichi o marmellata di fichi
  • sale, pepe e olio extra vergine di oliva

Come preparare il panino grigliato con prosciutto, fichi e mozzarella

La ricetta è molto semplice. Prendete una ciabatta non troppo spessa e tagliatela a metà per il lungo. Spalmate la marmellata di fichi, mettete il prosciutto, la mozzarella tagliata a fettine, la rucola condita con sale olio e pepe e poi ripetete gli strati. Mi raccomando, il prosciutto deve rimanere sempre a contatto con i fichi. Grigliate per 3 minuti per lato il panino e poi godetevi un piccolo capolavoro culinario.

Suggerimenti

Per un panino gourmet, sostituite la mozzarella con scaglie di formaggio di fossa.

Cosa abbinare al panino grigliato con fichi e prosciutti?

Cerchiamo dolcezza e frutto anche nel bicchiere: la sangria spagnola è perfetta. Se preferite un drink più asciutto lo Spritz è quello che fa per voi!

Photo credits