Quantcast
  • Home
  • Ricette
  • Uova strapazzate perfette: la ricetta definitiva
0 0
Uova strapazzate perfette: la ricetta definitiva

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Aggiusta le dosi:
8 Uova
40 grammi di latte
25 grammi di panna fresca
sale e pepe
25 grammi di burro
25 grammi di burro chiarificato
50 grammi di erba cipollina
50 grammi di prosciutto crudo di Parma deve essere ben stagionato e tagliato a scaglie

Informazioni nutrizionali

164
calorie

Uova strapazzate perfette: la ricetta definitiva

  • 10 minuti
  • Dosi per 4
  • Medio

Ingredienti

Preparazione

Condividi

Spesso pubblichiamo ricette stellate, ricette storiche, complesse e che per essere preparate hanno bisogno di ore e una cucina professionale fornita di ogni gingillo.

Oggi invece vogliamo proporvi una ricetta semplice e golosa, ma che è molto facile sbagliare, soprattutto se di tempo se ne impiega troppo: le uova strapazzate.

Non sono semplici uova strapazzate, ma le uova strapazzate perfette e vi forniremo due metodi di cottura. Uno classico in padella e uno che sta diventando il marchio di fabbrica dei nuovi chef di tutto il mondo, ossia con la cottura sottovuoto. Non mancheranno, ovviamente, idee e varianti sul tema, per preparare uova strapazzate fantasia e un tantino diverse dal solito.

Ebbene sì, la cottura sous vide non è appannaggio solo di carne e pesce, ma anche di semplici, banali uova strapazzate, che con questa tecnica risultano cotte a puntino e di una cremosità pazzesca.

Scegliete voi il metodo che più vi aggrada, molto probabilmente non vale la pena di stare a comprare una macchina per il sottovuoto solo per fare delle uova, ma volevamo darvi un’idea della frenesia che sta crescendo sempre di più, giorno dopo giorno, intorno a questa rivoluzionaria tecnica di cottura. Gli ingredienti sono gli stessi per entrambi i metodi.

Ingredienti per le uova strapazzate perfette

Per 4 persone

  • 8 uova
  • 40 grammi di latte intero
  • 25 grammi di panna
  • sale e pepe
  • 25 grammi di burro sciolto
  • 25 grammi di burro chiarificato, sciolto
  • erba cipollina
  • scaglie di prosciutto stagionato per decorare

Come preparare le uova strapazzate perfette

Scaldate una padella e sciogliete 25 grammi di burro.

Uova con latte e panna sbattute, ingredienti e prepararezione uova strapazzate Intanto versate in una ciotola le uova, il latte, la panna e condite con sale e pepe. Con una forchetta, o il frullatore, sbattete per un minuto, quindi versate nella padella e, aiutandovi con una spatola, rimescolate e rompete le uova, facendo prendere calore ad ogni parte del composto, ma per pochi secondi, dopodiché rimescolate e ripete l’operazione.

Cuocete per un paio di minuti, poi versate le uova in un piatto e condite con il burro chiarificato. Decorate a piacere.

Due consigli: il burro deve diventare color nocciola prima di versare le uova e ricordatevi di non scaldare troppo la padella durante la cottura, dopo un inizio rovente, abbassate un po’ la fiamma del fornello.

Uova strapazzate sous vide

Preparate una pentola con abbondante acqua e portatela ad un temperatura di 75° centigradi.

In una ciotola versate le uova, la panna, il latte, sale e pepe e mescolate con una forchetta.

Versate il composto in due buste con la zip oppure nelle buste apposite per la macchina del sottovuoto. State attenti, con i liquidi non è facilissimo il processo, tenetela in verticale oppure lasciate la busta ad un livello più basso della macchina e poi succhiate via l’aria.

Mettete le due buste nell’acqua e cuocete per 15 minuti, ricordandovi di massaggiare le buste spesso, almeno ogni 3 minuti, per evitare che si raggrumino.

Dopo 15 minuti, togliete le buste dall’acqua, tagliate le buste, impiattate, irrorate con il burro e spolverate con erba cipollina.

Uova strapazzate con tartufo, uova strapazzate perfette, ricetta gourmet uovaSe avete ancora fame, ecco qualche variante sul tema uova strapazzate.

Uova strapazzate gourmet

Uova strapazzate gourmet con tartufo fresco a scaglie. Ricetta facile e veloce. Se volete delle uova strapazzate gourmet, preparate il piatto base lasciando le uova leggermente più compatte, impiattate e ricoprite con scaglie di tartufo. Se riuscite a preparare e servire le uova in tegamini singoli, l’effetto è spettacolare!

Con Jamon Serrano

Uova strapazzate perfette con panna, latte, prosciutto ed erba cipollina Classiche, in stile spagnoleggiante, lasciate cadere qualche fettina di prosciutto iberico sulle uova fumanti e godetevi un piccolo, grande piatto.

Colazione del boscaiolo

Con il freddo perché non preparare una tipica colazione americana? Prima di preparare le uova, mettete 2 fette di bacon in forno a gratinarsi per 15 minuti a 160 gradi, sopra una graticola e poi già che siamo aggiungete 2 salsiccette alla griglia. Deliziosa, ma le calorie decollano, attenzione.

Uova strapazzate con asparagi

Un altro grande classicaccio: se le uova al tegamino, o mimosa, sono deliziose con gli asparagi, la versione strapazzata è il top. Cuocete per 15 minuti un mazzetto di asparagi, tagliateli a rondelle fini e saltatele in padella con olio e uno spicchio di aglio in camicia. Quando le uova sono pronte, aggiungete gli asparagi e siete a cavallo!

Uova strapazzate con finferli

Finiamo in grande stile con un piatto favoloso, ma concettualmente molto semplice. I finferli, dal gusto particolare e delicato si tuffano nella cremosa dolcezza delle uova: la ricetta è semplicissima. Trifolate in padella con olio di olive extra vergine, aglio e prezzemolo 400 grammi di finferli e poi tuffateli nelle uova. 20 minuti in tutto, ma il piatto è da leccarsi i baffi!

Quale vino abbinare alle uova strapazzate?

La prova delle uova è sempre difficile, scegliamo un vino sapido che possa tagliare la cremosità di uova e panna e aggiungere un tocco speziato. Riesling, Fiano di Avellino e Carricante sono splendidi per sdrammatizzare l’impatto proteico delle uova. Se volete fare un abbinamento particolarmente sontuoso, Champagne, FranciacortaOltrepò Pavese sono perfetti compagni di tavola.

Se preferite abbinare un cocktail, lo zenzero del Moscow Mule si sposa benissimo con le uova.

Panino grigliato con prosciutto e fichi e mozzarella, ricetta per il panino perfetto
precendente
Panino grigliato con prosciutto, fichi e mozzarella
Derby cocktail, cocktail con gin menta e peach bitter, coppetta con drink alla menta e gin
successivo
Cocktail Derby: ricetta, ingredienti e storia
Panino grigliato con prosciutto e fichi e mozzarella, ricetta per il panino perfetto
precendente
Panino grigliato con prosciutto, fichi e mozzarella
Derby cocktail, cocktail con gin menta e peach bitter, coppetta con drink alla menta e gin
successivo
Cocktail Derby: ricetta, ingredienti e storia