Quantcast
  • Home
  • Ricette
  • Torta al cioccolato fondente e pesche vegana
0 0
Torta al cioccolato fondente e pesche vegana

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

2 banane mature
400 grammi di farina
80 ml di Olio Extra Vergine di Oliva
50 grammi di zucchero di canna
150 grammi di cioccolato fondente
4 pesche mature
5 grammi di lievito in polvere
5 grammi di cannella
2 grammi di vaniglia
5 grammi di noce moscata

Informazioni nutrizionali

219
calorie

Torta al cioccolato fondente e pesche vegana

  • 1 ora
  • Facile

Ingredienti

Preparazione

Condividi

Uno dei dolci più golosi che si possono fare in estate è la torta al cioccolato fondente e pesche vegana. Ma perché un torta vegana e non fatta con il burro e le uova? Perché non vogliamo usare grassi animali e fare un dolce sano, goloso, ma anche molto leggero. Infatti questa torta al cioccolato è perfetta per la merenda dei vostri bambini o da mangiare al mattino come colazione e rispetto alla classica torta al cioccolato è molto meno calorica!

E poi useremo olio di olio extra vergine di oliva e il burro del cioccolato fondente: molto spesso ci si dimentica che il cioccolato fondente è fatto di burro di cacao e quindi è già abbastanza grasso di suo e non serve far esplodere il colesterolo nelle vene con burro e uova. Se il sapore dell’olio di oliva non vi garba, perché troppo prepotente potete usare olio di girasole o il burro di arachidi e del semplice yogurt di soia.

Cosa usare come sostituto delle uova?

Al posto delle classiche uova, useremo due banane mature e questo ci porta al contenuto molto esiguo di zuccheri presenti in questa torta al cioccolato fondente e pesche, visto che il gusto aromatico e gli stessi zuccheri delle pesche e delle banane aiutano a dolcificare “naturalmente”.

Abbiamo usato una farina integrale, anche in questo caso molto più sana e ricca di vitamine, sali minerali e proteine, ormai non possiamo più farne a meno. Il tempo delle farine 00 sta finendo, un ritorno ad un farina intesa come alimento, una farina vera, macinata a pietra da vero grano italiano è un impegno a cui dovremmo guardare tutti e puntare, se vogliamo mangiare sano e in modo consapevole.

Detto questo siamo pronti per partire!

Ingredienti e dosi per fare la torta al cioccolato fondente e pesche vegana

Per una tortiera di 28-32 cm di diametro

  • 2 banane mature
  • 400 grammi di farina
  • 80 ml di olio extra vergine di oliva oppure 80 grammi di burro di arachidi
  • 50 grammi di zucchero di canna
  • 150 grammi di cioccolato fondente
  • 4 pesche mature
  • una bustina di lievito in polvere
  • 1/4 di cucchiaino di vaniglia in polvere
  • 1/4 di cucchiaino di cannella
  • 1/4 di cucchiaino di noce moscata

Come fare la torta al cioccolato fondente e pesche vegana

Prima di tutto partiamo con due consigli per fare la torta perfetta. Comprate delle pesche biologiche, come sempre il sapore è nella buccia, quindi non sbucciatele: basta comprare frutta vera e non pesche di plastica ancora acerbe.

Stesso discorso per il cioccolato fondente, non c’è bisogno di rompere il salvadanaio per 150 grammi di cioccolato fondente, poco ma buono.

Lavate le pesche e tagliatele a piccoli pezzi, mettetele in una ciotola con il loro succo e condite con il succo di mezzo limone, poi coprite. In questo modo non si ossideranno.

Setacciate la farina e mettetela in una ciotola grande, unite il lievito, la vaniglia, la cannella, la noce moscata e rimescolate.

Mettete il cioccolato in un pentolino e scioglietelo a bagnomaria, mettendolo a sua volta in una pentola più grande piena di acqua, a fiamma dolce. Rimescolate e fate sciogliere: non serve aggiungere panna, latte o niente di niente se avete comprato un buon cioccolato fondente. Ha già tutto il burro di cacao che gli serve.

In una ciotola capiente mettete le banane, queste sì sbucciatele, schiacciatele con una forchetta, poi unite l’olio e lo zucchero e rimescolate, aggiungete le pesche con il loro liquido e continuate a rimescolare.

Ungete con dell’olio di semi la tortiere e spolverate con della farina, quindi versate il composto per la torta al cioccolato.

Infornate e cuocete per 30 minuti a 170 gradi, spegnete e lasciate raffreddare in forno.

Quando la torta al cioccolato fondente e pesche si è raffreddata sfornate e servite con una pallina di gelato o cosparsa di zucchero a velo. Ma anche così semplice, semplice è una meraviglia per le merende dei vostri cuccioli.

Quale vino abbinare?

Vermouth dolce, Calvados o al massimo Sagrantino passito.

Cocktail Scorpion ricetta originale di Trader Vic, cocktail Tiki con ingredienti e dosi, aperitivo con rum e brandy
precendente
Cocktail Scorpion: la ricetta di Trade Vic
Risotto alla marinara bianco con pescato fresco, ricette di mare
successivo
Risotto alla marinara bianco: la ricetta perfetta parte dal brodo di pesce
Cocktail Scorpion ricetta originale di Trader Vic, cocktail Tiki con ingredienti e dosi, aperitivo con rum e brandy
precendente
Cocktail Scorpion: la ricetta di Trade Vic
Risotto alla marinara bianco con pescato fresco, ricette di mare
successivo
Risotto alla marinara bianco: la ricetta perfetta parte dal brodo di pesce