Wine Dharma

DharMag dicembre 2016 Come fare le lenticchie al curry: la ricetta indiana del contorno perfetto!

Lenticchie al curry, ricette indiane, cibo indiano, cucina indiana a casa tua Le lenticchie al curry, pur essendo un semplice contorno, sono un dei piatti più gustosi della cucina indiana.

Sono semplicissime da fare, ma non proprio veloci, visto che per un risultato ottimale dovrete comprare quelle secche e poi metterle in ammollo la sera prima.

Certo ci sono anche le lenticchie decorticate, più veloci da fare e digeribili, ma prive di molto sostanze nutritive fondamentali.

In ogni caso se avete voglia di un piatto leggero e speziato, ma con la giusta piccantezza le lenticchie al curry sono perfette.

Ultimo consiglio: non comprate il “curry industriale” già confezionato, ma le singole spezie che macinerete al momento. Non sono così tante, non vi preoccupate… Ma con questo piccolo accorgimento, primo risparmierete e poi farete piatti infinitamente più gustosi e potrete conservare le spezie più a lungo.

Ok, sotto con le lenticchie!

Ingredienti per fare le lenticchie al curry

Per 6 persone

  • 600 grammi di lenticchie secche
  • 2 foglie di alloro
  • 30 grammi di ghi o 6 cucchiai di olio di oliva
  • 3 spicchi di aglio
  • 1 cipolla gialla
  • 1/2 cucchiaino di cumino
  • 1/2 cucchiaino di cardamomo
  • 1/2 cucchiaino di curcuma
  • 1/4 cucchiaino di coriandolo
  • 1/2 cucchiaino di peperoncino macinato
  • 2-3 cm di zenzero
  • 250 ml di passata di pomodoro
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • garam masala a piacere: dipende da quanto lo volete piccante
  • coriandolo fresco per decorare

Come fare le lenticchie al curry

Mettete le lenticchie in una pentola e poi coprite con abbondante acqua e lasciate riposare tutta la notte.

Al mattino, sciacquate le lenticchie e bollitele per 1 ora con le foglie di alloro, poi scolate e lasciate raffreddare.

Sminuzzate l’aglio, la cipolla e lo zenzero.

Sciogliete il ghi in una pentola dal fondo spesso e fate rosolare l’aglio, la cipolla e lo zenzero per 5 minuti a fiamma dolce.

Aggiungete le lenticchie, condite con tutte le spezie e un pizzico di sale e pepe, poi fate cuocere per 10 minuti.

Parliamo del garam masala: state attenti, assaggiatelo prima di buttarlo dentro alla cieca. Magari partite con piccole dosi e poi aumentate il dosaggio con calma. Se non vi garba il garam masala e se non lo trovate, sostituite con peperoncino calabrese diavolicchio.

Aggiungete il pomodoro e il concentrato e cuocete per altri 30 minuti, aggiungendo un goccio d’acqua tiepida o di brodo vegetale.

Lenticchie al curry, lenticchie vegane, lenticchie speziate, ricette indiane Spegnete, spolverate con coriandolo fresco sminuzzato e poi servite le lenticchie al curry definitive.

Quale vino abbinare alle lenticchie al curry?

Cocktail Martini, cosa abbinare al cibo piccante, abbinamento cibo cocktail Scegliamo un vino fresco come il Moscato Giallo Manincor.

Se volete abbinare un cocktail, Cocktail Martini.

Photo credits