Informazioni sull’uso dei cookie

Questo sito fa uso di cookie di profilazione di terze parti per la visualizzazione di annunci pubblicitari. Se accetti questo avviso, fai scorrere questa pagina o accedi a un’altra pagina del sito, acconsenti all’uso di questi cookie. Per ulteriori informazioni o negare il consenso, consulta l’informativa sulla privacy.

Wine Dharma

DharMag maggio 2017 Ricette pic-nic dal Messico: tacos con gamberi, avocado, pomodori e mango

Tacos con gamberi, avocado, mango, pomodori e lime. Cibo e ricetta messicane Se state pensando al menu per un pic-nic tra amici, i tacos non possono mancare, soprattutto se ci sono gamberi a profusione.

Il piatto è semplicissimo: è la classica ricetta da assemblaggio, dovete solo comprare gli ingredienti, lavarli, cuocere i gamberi e comporre il tacos secondo i vostri gusti.

Ma attenzione, semplice non significa banale, anzi il piatto si presenta elegante e carico di colori e gusto e lo potrete preparare anche come antipasto per una cena informale. Mai sottovalutare la potenza dei tacos, quelli fatti in casa, con amore, però.

Una delle combo più gettonate è il trio di gamberi (dolci e delicati), avocado (cremoso e grassottello) e pomodori (dolci e acidelli), tre ingredienti che stanno in perfetto equilibrio tra di loro e che si esaltano a vicenda, creando una sinfonia di sapori incredibili.

Lime e mango arrotondano e aggiungono freschezza extra, ma non sono strettamente necessari, vedete quello che riuscite a trovare.

Il tocco finale è dato dal coriandolo fresco e qui invece non si transige, senza di questo la ricetta non è messicana…

Il bello di questa ricetta è che potate preparare il ripieno dei tacos in anticipo e poi riscaldare le tortillas all’ultimo momento con una piccola piastra. Se siete dei puristi, mettete le tortillas su una pietra e fateli scaldare con il sole!

Ingredienti per i tacos con gamberi alla tequila, avocado, pomodori e mango

Per 2 persone

Gamberi rossi, ricette con gamberi avocado, tacos di gamberi. Ricetta messicana

  • 2 tortillas
  • 8 gamberi, se sono di quelli piccoli
  • 1 avocado
  • 1 mango
  • 2 pomodori
  • 2 lime
  • ciuffo di coriandolo fresco
  • sale e pepe
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 bicchierino di tequila
  • 1 cm di zenzero (opzionale)

Come preparare i tacos con gamberi alla tequila, avocado, pomodori e mango

Lavate e pulite i gamberi eliminando carapace e budellino nero. Metteteli in una ciotola e conditeli con il succo di 1 lime, lo zenzero e l’aglio schiacciati, sale, pepe, olio di oliva e un bicchierino di tequila. Rimescolate, coprite e lasciate marinare per 1 ora in frigorifero.

Avocado, ricette con avocado, tacos con avocado mango gamberi, ricette messicane Intanto lavate frutta e verdura e tagliatela a pezzetti e condite con sale, pepe, olio e succo di lime. Tagliate un lime a spicchi.

Scolate i gamberi. In una padella calda, mettete 3 cucchiai di olio e adagiate i gamberi, condite con pepe e sale, cuocete per 2 minuti, girate e sfumate con la marinatura.

Adesso mettete tutto il ripieno dei tacos in un contenitore ermetico e sigillate bene.

Quando siete pronti con il vostro pic-nic, aprite il contenitore e scolate il condimento di gamberi, altrimenti inzupperebbe le tortillas.

Scaldate le tortillas, mettetele sul piatto e farcite con i gamberi e la salsa di avocado, pomodori, mango e alcuni spicchi di lime.

Spolverate con coriandolo fresco e servite.

Quale vino abbinare ai tacos con gamberi, avocado, pomodori e mango?

Per questa sinfonia di sapori, scegliamo uno spumante metodo classico di razza come il Trentodoc riserva del Maso Bellaveder.

Se volete abbinare un cocktail, il Margarita cade a fagiolo con i tacos e si sposa a meraviglia con la marinatura dei gamberi.

Photo credits