Quantcast
  • Home
  • Ricette
  • Aperitivo analcolico alla frutta con anguria e cardamomo
1 0
Aperitivo analcolico alla frutta con anguria e cardamomo

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Informazioni nutrizionali

109
calorie

Aperitivo analcolico alla frutta con anguria e cardamomo

  • 7 minuti
  • Dosi per 1
  • Facile

Preparazione

Condividi

Un nuovo cocktail con l’anguria? Ancora? Ebbene sì, vi proponiamo un altro cocktail profumatissimo fatto con l’anguria. Un frutto che si presta egregiamente alla miscelazione sia con il gin che con la tequila, ma visto che siamo nel pieno della calura estiva, abbiamo pensato ad un aperitivo analcolico da sorseggiare a tutte le ore. Senza la pesantezza dell’alcol. Lo potete servire come drink di benvenuti nel tardo pomeriggio, preparandolo in caraffa, magari aggiungendo qualche fetta di lime extra.

La base del cocktail è il succo di anguria, a cui si aggiungono estratto di fiori di arancio, un goccio di sciroppo aromatizzato al cetriolo, lime e qualche baccello di cumino.

Basta, non serve altro per fare un aperitivo analcolico pieno di gusto, con mille profumi e una freschezza che riuscirà a dissetarvi anche con queste temperature devastanti.

Ingredienti e dosi per fare il cocktail analcolico perfetto

  • 1 fettina di anguria
  • 1/2 lime
  • 2 grammi di zenzero
  • 4 baccelli di cardamomo
  • 1 cl di sciroppo di zucchero aromatizzato al cetriolo
  • 2 gocce di fiori di arancio

Come fare un aperitivo analcolico all’anguria, fiori di arancio, cardamomo e cetriolo

Tagliate un piccolo pezzo di anguria, 80 grammi sono più che sufficienti, ed eliminate la buccia e i semi. Tagliate a pezzi l’anguria e mettetela nello shaker con il succo di lime, lo zenzero, i baccelli di cardamomo e lo sciroppo aromatizzato al cetriolo.

Con il pestello schiacciate fino a ridurre tutto in purea e poi passate tutto al colino fine, quindi aggiungete qualche goccia di fiori di arancio.

Colmate con il ghiaccio, agitate per 10 secondi e versate in una coppetta filtrando con il colino.

Con poco sforzo riuscirete a preparare un aperitivo analcolico di grande spessore, aromatico e dissetante da servire come drink di benvenuto per i vostri ospiti. Non rimpiangeranno l’assenza di distillati e liquori.

Se volete provare la versione del cocktail alcolico, aggiungete 4 cl di gin e avrete fatto la magia. Se il gin è troppo pesante, allungate con 6 cl di Champagne.

Come detto prima se dovete preparare un aperitivo analcolico per più persone per feste e grigliate estive, allungate con soda e aggiungete fette di lime e pezzi di anguria.

Altri grandi cocktail analcolici da provare

Lucky Bastard, lo Shirley Temple, il Mojito al tè verde e la limonata con fragole e basilico.

Caravaggio cocktail con Prosecco e nettare di albicocche, zenzero, gin, ricetta facile per fare aperitivo leggero a casa
precendente
Caravaggio: cocktail con Prosecco e albicocca
Moscow Mule analcolico, cocktail alla frutta senza alcol, bevanda detox allo zenzero, ricetta facile e veloce
successivo
Moscow Mule Analcolico: La Bevanda Detox Dell’Estate 2022
Caravaggio cocktail con Prosecco e nettare di albicocche, zenzero, gin, ricetta facile per fare aperitivo leggero a casa
precendente
Caravaggio: cocktail con Prosecco e albicocca
Moscow Mule analcolico, cocktail alla frutta senza alcol, bevanda detox allo zenzero, ricetta facile e veloce
successivo
Moscow Mule Analcolico: La Bevanda Detox Dell’Estate 2022