Wine Dharma

DharMag maggio 2020 Grappa Cobbler: il cocktail estivo del 2020 con grappa, ginger beer, angostura e vaniglia

Grappa Cobbler cocktail estivo 2020 con grappa ginger beer angostura e vaniglia Il Grappa Cobbler è un cocktail estivo e dissetante, facile da fare, semplice nella sua sobria eleganza. Non è nulla di strano. L’ispirazione viene dal capostipite dei Cobbler, il mitico Sherry Cobbler, il drink che ha dato il via ai primi cocktail a base di vino e ghiaccio triato, discendenti dei julep. Ma grazie alla sua carica di freschezza, si candida come drink estivo da aperitivo per questa infuocata estate 2020, dove è previsto un caldo record.

E allora cosa c’è di meglio di un cocktail poco alcolico, ma fresco e affilato, con in più le stuzzicanti bollicine della ginger beer, portare refrigerio? Gli ingredienti del cocktail Grappa Cobbler sono facili da reperire: grappa giovane non aromatica, ginger beer, Angostura, Chambord, succo di limone e qualche lampone da gettare dentro. Se trovate anche mirtilli e more, aggiungete pure.

Ingredienti e dosi per fare il Grappa Cobbler

  • 4 cl di grappa
  • 8 cl di ginger beer
  • 2 cl di Chambord
  • 2 gocce di Angostura
  • 1,5 cl di succo di limone o lime
  • vaniglia in polvere oppure due gocce di estratto di vaniglia

Come fare il cocktail Grappa Cobbler

Spremete il lime e filtrate il succo. Mettete la grappa, lo Chambord, il succo di lime, l’angostura, due gocce di estratto di vaniglia e due di angostura nello shaker, aggiungete ghiaccio, agitate e versate in un bicchiere pieno di ghiaccio tritato, dove avrete sistemato 4-5 lamponi e frutti di bosco, se volete aggiungere sapore. Versate la ginger beer e assaggiate il vostro nuovo aperitivo estivo.

Photo credits