Wine Dharma

DharMag maggio 2014 Petto d’anatra alla griglia con scalogno e funghi: la magia del barbecue

Carne d'anatra in padella con funghi e cipolle. Come cuocere la carne alla brace Per tutti i golosi e gli amanti della carne alla griglia, ecco come preparare i petti d’anatra alla griglia, con scalogno e funghi.

Una ricetta sontuosa e ricca, diversa dal solito e che vi permetterà di preparare in maniera diversa l’anatra, un tipo di carne che raramente vede il barbecue.

Il tutto ovviamente accompagnato da un grande vino!

Ingredienti per il petto d’anatra alla griglia con scalogno e funghi (2 persone)

  • 2 petti d’anatra con la pelle
  • olio d’oliva
  • 8 scalogni
  • 500 grammi di funghi
  • mezzo bicchiere di vino rosso secco
  • sale e pepe

Come preparare il petto d’anatra alla brace con scalogno e funghi

Nonostante sia una ricetta “grigliata”, la prepareremo sulla padella di ferro per non perdere il prezioso grasso dell’anatra per la salsa.

Preparate due zone a fuoco medio-alto nel bbq. Quando usate la padella, cercate di preparare due zone di fuoco, con le braci da una parte e dall’altra il contenitore, così da avere una zona sicura, se la situazione dovesse scaldarsi troppo!

Petti d'anatra con pelle incisione sulla pelle sale e pepe condire la carne Preparate i petti d’anatra incidendo dei tagli a croce sulla pelle. Salate e pepate.

Mettete la pentola di ferro sui carboni e lasciate che si scaldi per qualche minuto.

Petti d'anatra. Come cuocere la carne d'anatra alla brace, in padella, griglia Aggiungete qualche goccia d’olio di oliva e quindi i petti d’anatra, con la pelle rivolta verso il basso.

Lasciate cuocere l’anatra per 7-8 minuti: la pelle deve essere dorata, scura.

Temepratura interna di cottura del petto d’anatra

La carne alla griglia, come cuocere la carne alla brace ricette, tecniche Girate i petti e cuoceteli ancora fino a quando il termometro non segna i 57 C° per una cottura media. Se li volete più cotti lasciateli grigliare ancora 5 minuti.

Se volete buttarvi e fare un acquisto il termometro HENMI, renderà ogni grigliata perfetta. Ha tutto quello che vi serve: con display in remoto fino a 90 metri, timer e doppia sonda.

Padella di scalogni e funghi con petto d'anatra. Cuocere la carne in padella A questo punto togliete i petti e metteteli al caldo. Mettete a soffriggere gli scalogni e i funghi tagliati, rimescolando spesso. 7-8 minuti: gli scalogni devono diventare trasparenti. Condite con sale e pepe e aggiungete mezzo bicchiere di vino per sgrassare.

Con un cucchiaio di legno grattate la padella per raccogliere ogni eventuale parte croccante rimasta sul fondo, lasciate soffriggere a fuoco vivace per un minuto e poi servite ricoprendo i petti d’anatra.

Troppo decadente e ricco? Ci potete scommettere, l’unico rimpianto che potrete avere con questa ricetta è non farne mai abbastanza!

Quale vino abbinare al petto d’anatra grigliato con funghi e scalogno?

Il piatto è ricco, grasso e merita un vino corposo, dai tannini poderosi in grado di riportare equilibrio e note speziate in bocca. Scegliamo il Sagrantino della cantina Scacciadiavoli, un vino sontuoso, dal frutto esplosivo e grande personalità, perfetto per bilanciare il gusto dolce ed intenso dell’anatra. Se volete abbinare un vino più delicato, ma perfetto per domare il gusto intenso dell’anatra, stappate una Freisa piemontese.

Per un abbinamento inconsueto, ma delizioso, il gusto amarognolo e affumicato del Manhattan è perfetto!

Photo credits