Wine Dharma

DharMag luglio 2015 Moon's Tear: il cocktail al latte di mandorle per un aperitivo da sogno

Moon's Tear, cocktail al latte di mandorle cognac crème de banane e blue curacao Il latte di mandorla è uno di quei prodotti da tenere sempre nel proprio mobiletto bar, se volete preparare dei cocktail freschi e raffinati troverete in questo nettare lattiginoso un alleato formidabile.

Latte di mandorle, ricette con latte di mandorle, cocktail con latte di mandorle Il cocktail di oggi è tutto giocato sulla leggerezza e ogni ingrediente ruota intorno al gusto delicato del latte di mandorla.

Il cognac è lo scheletro alcolico con il suo tocco morbido, la crème de banane amplifica il latte di mandorle con grazia e infine qualche goccia di blu curacao aggiungono uno splendido effetto cromatico, ma anche un tocco rinfrescante che taglia trasversalmente il cocktail.

Cocktail per aperitivo perfetto con latte di mandorla e cognac. Moon's Tear Lo chiameremo Moon’s Tear cocktail, perché è delicato, soffice, quasi avessimo raccolto una lacrima caduta dalle guance delle Luna.

Ingredienti e dosi del cocktail Moon’s Tear (cocktail con latte di mandorla)

  • 6 cl di latte di mandorla
  • 4 cl di cognac
  • 2 cl di crème de banane
  • gocce di blu curacao

Come preparare il cocktail Moon’s Tear (cocktail con latte di mandorla)

Cocktail bianco con ciliegina al maraschino e banana. Moon's Tear ricetta Niente shaker, il latte di mandorla è un nettare delicato che va trattato con i guanti.

Mettete del ghiaccio in un mixing glass, mettete il latte di mandorla, il cognac e infine la crème de banane. Mescolate dolcemente e versate in una coppetta ben ghiacciata. Lasciate cadere qualche goccia di blu curacao e guarnite con fettina di banana e ciliegina.

Photo credits