Informazioni sull’uso dei cookie

Questo sito fa uso di cookie di profilazione di terze parti per la visualizzazione di annunci pubblicitari. Se accetti questo avviso, fai scorrere questa pagina o accedi a un’altra pagina del sito, acconsenti all’uso di questi cookie. Per ulteriori informazioni o negare il consenso, consulta l’informativa sulla privacy.

Wine Dharma

DharMag maggio 2017 Ricette per casalinghi disperati: insalata di riso venere con pancetta e zucchine

Insalata estiva di riso venere con zucchine e pancetta, ricetta light e facile Cari Dilf, cari casalinghi disperati, siamo tornati con una ricetta estiva per sollazzarvi, sfamarvi, ma con grazia ed eleganza: l’insalata di riso venere con pancetta e zucchine.

Il riso venere è riverito e considerato un ingrediente misterioso e pregiato da secoli, ricco di proprietà miracolose ed afrodisiache, tanto che venne soprannominato riso proibito, ma in realtà è un semplice, delizioso riso.

E anche le insalata di riso venere sembrano così esotiche, cool e sofisticate, ma non hanno nulla di mistico. È solo riso bollito e poi condito…

E questa insalata di riso nero è una ricetta semplicissima da realizzare, un grande classico estivo per chi vuole un piatto leggero, sano, ma con tanto gusto. Tra le insalate di pasta fredda è una delle ricette più gettonate in assoluto, sarà forse anche per il gusto del riso nero così delicato e suggestivo e che anche dopo una lunga cottura conserva una croccantezza fantastica.

Forse non è il tipo di riso ideale per fare risotti più, ma nelle insalate estive non lo batte nessuno. E poi lo potrete preparare anche in largo anticipo e servirlo per cena oppure lo potrete portare in ufficio come schiscetta per la pausa pranzo.

Ok, siete pronti?

Ingredienti e dosi per fare l’insalata di riso venere con pancetta e zucchine

Per 6 persone

  • 500 grammi di riso venere
  • 3 scalogni
  • 3 zucchine
  • 150 grammi di pancetta
  • sale e pepe
  • prezzemolo opzionale
  • 3 cm di zenzero
  • 2 spicchi di aglio
  • una spolverata di noce moscata

Come fare l’insalata di riso venere con pancetta e zucchine

Comprate un buon riso venere poi cuocetele secondo le istruzioni in brodo vegetale, scolate, condite con olio extra vergine di oliva, sale e pepe e lasciate raffreddare.

Tagliate la pancetta a dadini e poi mettetela in padella e rosolate per 10 minuti. Mettete da parte la pancetta, ma non buttate il grasso.

Sminuzzate zenzero, aglio e scalogno e fate rosolare piano nella padella di prima, aggiungendo un filo di olio se necessario. 10 minuti a fiamma dolce.

Lavate le zucchine e fate una brunoise, quindi buttate in padella, condite con sale, pepe e una spolverata di noce moscata. Cuocete per 15 minuti, poi spegnete e aggiungete la pancetta.

Insalata di riso venere con pancetta e zucchine, ricette estive facili e veloci Ormai abbiamo finito, niente paura. Condite il riso venere con il sughetto di pancetta e zucchine, rimescolate bene, impiattate e servite.

Insalata di riso nero con zucchine pancetta e zenzero, ricette gourmet estive Guardate la differenza tra le due foto: un semplice coppapasta fa miracoli!

Insalata di riso venere con zucchine pancetta e peperoni, ricette estive facili Se volete aggiungere un tocco delizioso alla vostra insalata di riso nero, spadellate un peperone ed unitelo al condimento di zucchine e pancetta.

Quale vino abbinare all’insalata di riso venere con pancetta e zucchine?

Per esaltare il delicato gusto del riso nero scegliamo un vino bianco profumato ed aromatico come l’Eva della cantina Brunnenhof, con richiami tropicali e di fiori. Un vino splendido e minerali come le Dolomiti.

Se volete abbinare un cocktail, take it easy con un Mojito.

Photo credits