• Home
  • Ricette
  • Kimchijeon: la ricetta originale coreana per fare le frittelle di Kimchi
2 0
Kimchijeon: la ricetta originale coreana per fare le frittelle di Kimchi

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Informazioni nutrizionali

100g
dose
180
calorie

Kimchijeon: la ricetta originale coreana per fare le frittelle di Kimchi

Features:
  • Vegan
Cuisine:
  • 20 minuti
  • Dosi per 4
  • Facile

Preparazione

Condividi

Il kimchijeon, che altro non è che una semplice frittella di kimchi, farina e acqua, ha radici profonde nella tradizione culinaria coreana. Da secoli, il kimchi, una fermentazione piccante di verdure, è stato un pilastro della cucina coreana. Durante i mesi freddi, quando il cibo fresco diventava scarso, il kimchi fermentato offriva un prezioso apporto nutrizionale. E perché sprecare qualcosa di così delizioso? Nasce così il kimchijeon, uno spuntino che può essere servito come antipasto, merenda o secondo piatto.

Attenzione: quando si parla di kimchi, non si intende solo quello di cavolo! Anzi, potrete usare quello che preferite, visto che, per kimchi, i coreani intendono qualsiasi fermentato di verdure con peperoncino, quindi questa frittella è potrete farla anche con il kimchi di zucchine, di cetrioli o di quello preferite.

La ricetta è completamente vegana, ma non pensate che sia un vezzo o una scelta modaiola o una preparazione priva di carattere e sapore. Il kimchi non ha bisogno di molti ingredienti per risplendere. Molte delle pietanze coreane sono vegan di nascita, perché partono da un concetto di leggerezza, da verdure e un modo semplice di preparare i piatti. Provate il kimchijeon e vi innamorerete, il suo gusto complesso e avvolgente è unico.

Ingredienti

Porzioni: 4 persone

  • Kimchi: 250g, finemente tritato
  • Farina: 120g
  • Acqua: 100 ml
  • Sale: un pizzico
  • Cipolla verde: 2, tritate
  • Olio di sesamo: per friggere
  • Semi di sesamo: 30 grammi
  • Cipollotto verde: 1, tagliato a rondelle per decorare

Procedimento

  1. In una ciotola, mescolate il kimchi tritato, la cipolla verde, la farina, il sale e l’acqua fino ad ottenere una pastella omogenea.
  2. Scaldate un po’ d’olio di sesamo in una padella a fuoco medio-alto.
  3. Una volta che l’olio è caldo, versate un mestolo di pastella nella padella, spalmandola in uno strato sottile.
  4. Friggete per 3-4 minuti per lato, o fino a quando non diventa croccante e dorato.
  5. Ripetete con il resto della pastella.
  6. Servite caldo con salsa di soia condita con 1 cucchiaino di gochujang, dopo aver spolverato le frittelle con sesamo e cipollotto tagliato fine.
Fusilli in Crema di Peperoni con Salsiccia: la ricetta facile e veloce
precendente
Fusilli in Crema di Peperoni con Salsiccia: la ricetta facile e veloce
Buttermilk pie, torta al latticello, crosta di crema, ricetta originale americana
successivo
Buttermilk pie: la ricetta americana per fare la torta al latticello
Fusilli in Crema di Peperoni con Salsiccia: la ricetta facile e veloce
precendente
Fusilli in Crema di Peperoni con Salsiccia: la ricetta facile e veloce
Buttermilk pie, torta al latticello, crosta di crema, ricetta originale americana
successivo
Buttermilk pie: la ricetta americana per fare la torta al latticello