Quantcast
  • Home
  • Ricette
  • Tasca di vitello ripiena di piselli e prosciutto cotto: la ricetta perfetta
0 0
Tasca di vitello ripiena di piselli e prosciutto cotto: la ricetta perfetta

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Aggiusta le dosi:
800 grammi di spinacino di manzo (tri-tip)
2 Uova
50 grammi di Prezzemolo
60 grammi di pane raffermo
80 ml di latte
200 grammi di Piselli
150 grammi di Prosciutto Cotto tagliato in una sola fetta
2 salsicce
35 grammi di Olio Extra Vergine di Oliva
30 grammi di burro
50 grammi di Parmigiano Reggiano
sale e pepe

Informazioni nutrizionali

285
calorie

Tasca di vitello ripiena di piselli e prosciutto cotto: la ricetta perfetta

  • 2 ore
  • Dosi per 6
  • Medio

Ingredienti

Preparazione

Condividi

Con l’arrivo del freddo tornano anche le grandi ricette invernali: i brasati, gli arrosti, è un trionfo per chi ama la carne e le preparazioni più impegnative. Oggi dalle cucine di una grande cuoca toscana, ecco in arrivo una ricetta classica, quello che in gergo è chiamato spinacino, la tasca di vitello o manzo, che oggi prepareremo al forno e con un gustoso ripieno. La preparazione non è troppo complessa, ma serve molto tempo per rimpinzare con cura e poi ricucire lo spinacino e anche con la cottura bisogna andarci piano, altrimenti la carne diventa dura e stopposa e tutto il lavoro di ricamo se ne va in fumo. Prendete ago e filo e via si comincia!

Ingredienti per preparare la tasca di vitello ripiena

Per 6 persone

  • 1 spinacino (tasca di vitello) di 800 grammi
  • 2 uova
  • un mazzetto di prezzemolo
  • 1 fetta di pane raffermo
  • 80 ml di latte
  • 200 grammi di piselli
  • 150 grammi di prosciutto cotto in una sola fetta
  • 2 salsicce fresche
  • 2 cucchiai olio extra vergine di oliva
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 30 grammi di burro
  • sale marino e pepe nero

Come preparare la tasca di vitello ripiena

Chiedere al macellaio di tagliare lo spinacino in modo da poterlo riempire. Si otterrà una tasca di carne ottima da farcire.

Tritare il prezzemolo, tagliare il prosciutto a dadini, mettere il pane a bagno nel latte, mettere i piselli a bollire in acqua salata per 15 minuti e scolare.

Disfare il pane nel latte, scolare il latte in eccesso, mischiare le molliche con le uova, il prezzemolo, i piselli, il prosciutto e il parmigiano, salare e pepare e mettere il tutto nella tasca. Cucire l’ingresso della tasca con del filo bianco, disporla in un tegame con olio e burro e cuocere a fuoco moderato rigirando spesso, in modo da rosolare bene la carne.

Quando la carne si presenterà ben rosolata coprire e mettere in forno a 180° x 1 ora, fino a completa cottura. In tutto ci vorranno 1 ora e 30 minuti. Servire con casseruola di verdure e patate al rosmarino.

Quale vino abbinare alla tasca di vitello ripiena di piselli e prosciutto cotto?

Scegliamo un vino tannico per placare la succulenza della carne, complesso e dotato di struttura per tenere la bocca pulita tra un boccone e l’altro. Per un piatto così sontuoso stappate il Barolo Rinaldi. Se volete abbinare vini più leggeri, non esitate a stappare grandi spumanti come

Se volete abbinare un cocktail, il Manhattan è il drink ideale.

Ricetta su gentile concessione del Castello di Vicarello
Telefono: 0564 990718
Indirizzo: 58044 Poggi del Sasso, Cinigiano, Grosseto, Italia

Castagnaccio ricetta originale, come fare il dolce di farina di castagne.
precendente
Castagnaccio: la ricetta originale, ecco come fare un dolce facile e velocissimo
Spongata ricetta originale emiliana con ingredienti, dosi, consigli per la spongata
successivo
Spongata: la ricetta originale emiliana
Castagnaccio ricetta originale, come fare il dolce di farina di castagne.
precendente
Castagnaccio: la ricetta originale, ecco come fare un dolce facile e velocissimo
Spongata ricetta originale emiliana con ingredienti, dosi, consigli per la spongata
successivo
Spongata: la ricetta originale emiliana