Wine Dharma

DharMag maggio 2015 Filetto di manzo avvolto nel bacon: la ricetta barbecue perfetta

Filetto di manzo avvolto nel bacon, ricetta barbecue. Filetto con pancetta. Se è vero che il filetto è il re dei tagli del manzo, alla lunga bisogna trovare qualche variante. Ok, è delizioso, morbido e succoso allo stesso tempo, ma così nudo e crudo è un piatto molto primordiale alla Fred Flintstone, serve fantasia per sfumare queste deliziose, burrose proteine che si sciolgono in bocca.

Per ovviare a questo “problema”, lo rivestiremo con una morbida e grassa fetta di bacon: un trucchetto facile, facile, ma vedrete che il sapore affumicato del bacon aggiungerà un tocco delizioso, per non parlare del grasso che cola.

Se volete una cottura perfetta del filetto, usate la tecnica del reverse searing. Molto semplice, prima si cuoce la carne a calore diretto per sigillare i succhi all’interno e dopo che è avvenuta la reazione di Maillard, si passa ad un cottura indiretta per finire.

Lo scopo è quello di cuocere dolcemente il filetto, in modo che l’interno si uniformemente rosa, cotto alla perfezione, senza bisogno di carbonizzare l’esterno.

Ingredienti per il filetto avvolto nel bacon

  • 1 filetto
  • 2 fette di bacon dello spessore di 5 mm: meglio averne sempre 1 di riserva
  • pepe in grani

Come preparare il filetto di manzo avvolto nel bacon

Bardare il filetto è un rito, prendetevi il vostro tempo. Tirate la carne fuori dal frigorifero almeno 30 minuti prima di grigliare. Poi stendete la fetta di bacon e adagiatevi sopra il filetto di traverso, avvolgetelo intorno.

Se il bacon dovesse essere corto, appoggiate il filetto su un ripiano, prendete il filetto tra le mani e schiacciatelo leggermente, tenendo le mani a coppa.

Quando il filetto è stato bardato a dovere, macinate grossolanamente il pepe e massaggiate il filetto con amore.

Preparate il barbecue per una cottura con due zone di calore. Quando la griglia è rovente, diciamo quando ha raggiunto i 300 gradi, grigliate il filetto a calore diretto per 2 minuti per lato, quindi spostatelo nella zona a calore indiretto e grigliate per altri 7-8 minuti.

Come sempre affidiamoci alla temperatura interna della carne, il tempo di cottura è poco preciso, visto che ci sono molti fattori che influenzano la cottura.

Temperatura interna di cottura del filetto di manzo avvolto nel bacon

Filetto di manzo bardato con bacon alla griglia, filetto di manzo alla brace La temperatura di cottura del filetto di manzo è di 67 gradi per un cottura media, controllate con un termometro istantaneo, mettete su un piatto e servite con orgoglio in vostro filetto bardato con bacon.

Se amate il BBQ, ma non avete ancora un termometro istantaneo, un acquisto che cambierà il vostro modo di fare bbq è il termometro ThermoPro TP20, con controllo remoto che arriva a 90 metri di distanza, schermo LCD, doppio display e ottimo rapporto qualità-prezzo: provatelo e non ve ne pentirete.

Quale vino abbinare al filetto avvolto nel bacon?

Abbiniamo un vino rosso speziato, corposo e con tannini poderosi che possano ripulire la bocca e sposarsi alla succulenza del filetto: Il Sagrantino della cantina Scacciadiavoli è il vino perfetto.

Se preferite abbinare un cocktail, il gusto deciso e speziato dell’Old Fashioned è quello che ci vuole.

Photo credits