Wine Dharma

DharMag luglio 2014 Salsa barbecue: la ricetta classica americana, ecco come fare

Salsa barbecue: la ricetta per fare la mitica salsa per le costolette al BBQ Una delle sicurezze nella vita è la salsa barbecue. Non c’è santo che tenga, la vita può essere triste, l’estate non arriva, ci sono le tasse da pagare, ma alla fine quello che un vero appassionato di barbecue sa è che c’è sempre una salsa per ogni barbecue.

E ancora una volta vi invito a sperimentare con gli ingredienti e le cotture, una salsa barbecue originale non esiste, ci sono infinite interpretazioni. Ad alcuni piace piccante e super caramellata, io preferisco aggiungere più spezie, c’è chi mette il whisky, chi la birra, chi la vuole decisa, chi dal gusto più sfumato: questo è il bello del barbecue: è in continuo fluire!

Barattoli di salsa barbecue, le migliori salse americane. Ricetta salsa bbq La salsa bbq è come una religione, una volta che hai trovato quella giusta, non l’abbandoni più, è naturale che sia così, rispecchia i tuoi gusti, il tuo essere più intimo.

E quindi è con un po’ di ritrosia che mi appresto a condividere la mia ricetta della salsa barbecue speciale. Ve ne avevo già proposta una alla birra per accompagnare la carne, ma questa è quella che uso per spennellare e caramellare la carne, quella che non manca mai quando devo preparare le costolette, sia di manzo che di maiale, il brisket e il pulled pork. Fatene buon uso.

Salsa barbecue: la ricetta originale americana con ingredienti, dosi e consigli. Il processo per preparare questa salsa barbecue molto speziata e mielosa è lungo e certosino, ma una volta preparata la potete conservare in frigorifero per alcune settimane, quindi è sempre meglio preparala in grandi quantità.

Ingredienti e dosi per fare la vera salsa barbecue per le costine

Ingredienti per la salsa barbecue americana: ketchup, miele whiskey

  • 300 grammi di miele
  • 200 grammi di zucchero di canna
  • 480 grammi di aceto
  • 1 cucchiaio di cumino
  • 1 cucchiaio di semi di coriandolo
  • 1 cucchiaio di semi di sedano
  • 1 cucchiaio di peperoncino
  • 2 cucchiai di paprika
  • 120 grammi di salsa di soia
  • 900 grammi di ketchup
  • il succo e la scorza di mezzo limone non trattato
  • il succo e la scorza di mezza arancia non trattato
  • 1/2 mazzetto di coriandolo fresco
  • 3/4 di bottiglia di birra rossa o un bicchiere di rye whisky

Come preparare la salsa barbecue americana per le costolette

Come preparare la salsa barbecue per le costolette: ricetta americana con foto In una pentola capiente tostate, a calore medio, tutte le spezie: cumino, semi di coriandolo e sedano, la paprika e il peperoncino in polvere. Una volta che saranno tostate alla perfezione, ve ne accorgerete dal profumo, aggiungete il miele e lo zucchero e cuocete finché la salsa non inizia a caramellare.

A questo punto aggiungete l’aceto di vino, il ketchup, la salsa di soia, la salsa di peperoncino e la birra. Apriamo una parentesi. Se volete fare la salsa per le costolette aromatizzata al whiskey al posto della birra usate un bicchierino di rye whiskey.

Salsa barbecue piccante per glassare la carne al bbq con miele arancia birra Continuate la cottura e aggiungete la scorza e il succo degli agrumi e fate cuocere bene fino a quando la salsa barbecue non è bella densa.

Condite la salsa con sale, pepe e coriandolo fresco, lasciatela riposare per due ore e poi filtratela con un colino fine. Ecco questa è la mia ricetta ormai non più segreta della salsa barbecue che uso sempre. La potrete usare per mille piatti: considerate che è ottima per caramellare la carne e preparare le costolette con salsa bbq, ma anche per accompagnare bistecche, patate al cartoccio, hamburger, involtini di pasta sfoglia e wurstel, aperitivi e finger food.

Photo credits