Informazioni sull’uso dei cookie

Questo sito fa uso di cookie di profilazione di terze parti per la visualizzazione di annunci pubblicitari. Se accetti questo avviso, fai scorrere questa pagina o accedi a un’altra pagina del sito, acconsenti all’uso di questi cookie. Per ulteriori informazioni o negare il consenso, consulta l’informativa sulla privacy.

Wine Dharma

DharMag aprile 2015 Pasta con carciofi freschi e Prosciutto di Parma: la ricetta pefetta

Pasta con carciofi freschi e Prosciutto di Parma la ricetta perfetta. Pasta. I carciofi sono uno dei miei ortaggi preferiti, eppure non li cucino quasi mai. Devo essere sincero: tra la pulizia dell’ortaggio e delle mani poi ( sì conosco il trucco del limone, ma non è bello lo stesso) la voglia mi passa in fretta.

Ma quando riesco a mettermi d’impegno vengono anche dei bei piatti, come questi rigatoni con carciofi e prosciutto. Una ricetta semplice, giocata sul contrasto tra il gusto amarognolo e aromatico del carciofo e la dolcezza di prosciutto e Parmigiano: tutti ingredienti nati per condividere il piatto.

Ingredienti per la pasta con carciofi e prosciutto

Per 4 persone

Prosciutto di Parma, ricette con Prosciutto dolce di Parma. Ricette top.

  • 4 etti di pasta corta, tipo rigatoni
  • 6 carciofi
  • 1 cipolla gialla
  • 1 aglio
  • sale, pepe e olio extra vergine di oliva
  • manciata di prezzemolo sminuzzato
  • 60 grammi di Prosciutto di Parma dolce tagliato a striscioline
  • Parmigiano Reggiano, ma anche la ricotta salata ci sta bene assai

Come preparare la pasta con carciofi e prosciutto

Niente di difficile, ma state attenti a non stracuocere i carciofi, che devono restare croccanti e mantenere intatti profumi e caratteristiche organolettiche. Non abbiate paura di lasciarli al dente, se i carciofi sono buoni, sono ottimi anche crudi, quindi basta una spadellata veloce.

Ok, mettete una pentola sul fornello con abbondante acqua per la pasta.

Preparate una ciotola con acqua e limone, in cui tufferete i carciofi mano a mano che li pulirete, altrimenti si ossideranno in 2 nanosecondi.

Tagliate parte del gambo e la punta dei carciofi, eliminate i primi strati duri, apriteli a metà, togliete la barbetta interna e assottigliate anche la base, poi affettateli finemente e tuffateli nell’acqua col limone.

Carciofi freschi cotti in padella con aglio e olio. Ricetta con carciofi freschi Quando avete finito, schiacciate l’aglio e sminuzzate la cipolla e fate stufare per 5 minuti, a fiamma dolce, in una padella con 5 cucchiai di olio extra vergine di oliva. Scolate bene i carciofi, gettateli in padella, condite con sale, pepe e il prezzemolo e spadellate per 7-8 minuti.

Cuocete la pasta al dente, scolatela e finite la cottura in padella con un paio di mestoli di acqua di cottura. Assaggiate correggete di sale e pepe, ancora un filo di olio e poi spolverate con riccioli di prosciutto e una bella grattugiata di Parmigiano Reggiano.

Quale vino abbinare alla pasta con carciofi freschi e Prosciutto di Parma?

In onore del prosciutto scegliamo una Malvasia secca frizzante con profumi sontuosi e grande freschezza, come quella della cantina Lamoretti.

Manhattan cocktail, cosa abbinare ai carciofi, un cocktail dolce e amaro Se preferite un cocktail provate ad abbinare il gusto deciso e amaricante del Manhattan per esaltare il tocco aromatico dei carciofi.

Photo credits