Wine Dharma

DharMag luglio 2014 Salmone glassato con miele e whiskey: forno o barbecue?

Salmone glassato con miele e whiskey, come fare il salmone perfetto! Ricetta: Filetto di salmone con glassa di miele e whiskey, suona bene, mi piace il suono (e il sapore) di queste parole in bocca.

Se poi considerate che adoro il salmone in ogni sua forma, questa ricetta è una delle mie preferite: buona, veloce, e poco dispendiosa, in sintesi la ricetta perfetta!

Lo so che non dovrei, ma sono peggio di Silvestro, mangerei filetti di salmone tutti i giorni, non mi interessa se è grasso o se viene allevato nella vasca da bagno di Babbo Natale… Certo se potete permettervi quello quello selvaggio pescato da Sampei è tutta un’altra cosa, ma non ho ancora trovato diamanti in giardino, e dire che mia figlia sembra una talpa: è sempre dietro a scavare buche…

Ricordo un viaggio in Cile, nella Terra del Fuoco, esperienza mistica, posti stupendi e immacolati dove la natura domina, ma anche pesce galattico. Salmone giganti appena pescati e al mercato costavano neanche 10 euro al chilo ed erano sublimi, si scioglievano in bocca, ma non avevano quel sapore grassoccio così invadente. Ah, il Cile…

In onore di quel viaggio voglio proporvi una ricetta particolare, una glassa con cui rendere unico il nostro caro vecchio salmone. Difficoltà della ricetta su una scala da 1 a 10: 1, anche un babbuino ubriaco e bendato ci riuscirebbe. Potete prepararlo alla griglia, sulla tavoletta di cedro, con il vostro barbecue oppure anche al forno. Ovvio che con il bbq, la combinazione di fumo, brace e cottura lenta crea un capolavoro, ma anche al forno non scherza per niente.

Ingredienti per il filetto di salmone perfetto con glassa di whiskey e miele

  • filetto di salmone
  • 70 grammi di miele
  • 1 bicchierino di whisky
  • tavoletta di legno non trattato per il planking

Come preparare il filetto di salmone perfetto

Legno di cedro per tavoletta: che cos'è il planking, la cottura sulla tavoletta. Comprate il legno, non trattato mi raccomando, e tagliatelo per farvi le tavolette da soli! Barbecue o forno si diceva, ma questa voglio aggiungere una buona dose di affumicatura al mio salmone, quindi lo cuocerò al bbq, ma sulla tavoletta di cedro (tecnica del planking), come facevano i mitici Thaino, un popolo sud americano che secondo molti avrebbero inventato la parola barbecue. In realtà un gesuita avrebbe sentito i simpatici indigeni chiamare “barbacoa” la griglia su cui stavano arrostendo del pesce e lui ha tradotto in “barbecue”.

Perché tutto questo preambolo? Perché la ricetta in sé per sé è molto veloce e quindi ho un po’ di tempo per divagare con gusto!

Ok, partiamo. Solo un ultimo consiglio. Questo salmone glassato al miele e whisky è una ricetta perfetta sia per l’estate che per il periodo natalizio, quindi non dimenticatevene quando fuori ci sarà neve, anche perché la potete fare tranquillamente al forno, non ci sarà la tavoletta, ma il salmone è sempre buono durante le festività natalizie.

Bon, via partiamo con la ricetta. Mescolate miele e whiskey e mettete la tavoletta in immersione in acqua almeno 1 ora prima di cuocere il salmone.

Adagiate il salmone sulla tavoletta, spennellate con la mistura di miele e whiskey e quindi non vi resta che accendere il vostro barbecue e cuocerlo alla griglia per circa 20 minuti. Ricordatevi di spennellare di tanto in tanto con la mistura.

Filetto di salmone alla brace, cotto sulla tavoletta di cedro: planking. Se lo volete cuocere al forno, mettete il salmone su una teglia, spennellate e cuocete per 15 minuti a 170 gradi. Ripassate con miele e whiskey ogni 5 minuti.

Quando è pronto, servitelo con una salsina speciale per il salmone. Mescolate 1 tazza di sour cream, aneto sminuzzato, 1 spicchio di aglio sminuzzato, 2 cucchiai di formaggio caprino morbido, sale, pepe e un goccio di olio.

Tutto qui, ricetta semplicissima, ma il salmone non è mai stato così buono!

Quale vino abbinare al salmone glassato con miele?

Un vino fresco, profumato, di precisa sapidità come il Grechetto della cantina Scacciadiavoli.

Whiskey, bicchiere di whiskey, whiskey scozzese per salmone, ricette con whiskey Se volete un cocktail, per assonanza il Whiskey Sour! Ma anche un whisky scozzese liscio è perfetto!

Photo credits