Quantcast
0 0
Whiskey e cola: la ricetta cocktail

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Informazioni nutrizionali

156
Calorie

Whiskey e cola: la ricetta cocktail

  • 5 minuti
  • Dosi per 1
  • Facile

Preparazione

Condividi

Devo essere sincero: ormai sono anni che mi sono convertito al chinotto e ho abbandonato la cola, ma ultimamente ho voluto darle una possibilità, potremmo dire per fini didattici e ho preparato un whiskey e cola.

Niente da eccepire, il cocktail scorre che è una meraviglia e ha un equilibrio corroborante che appaga il palato con un “uno-due” che oscilla tra l’affumicato del whisky e il caramello della cola, senza colpo ferire.

Il chinotto ha un gusto più complesso e poliedrico, la cola è meno sfavillante, quasi monotematica nella sua risoluta dolcezza, ma per un cocktail veloce e senza pretese fa sempre la sua figura.

Se tralasciamo le perplessità sulla qualità/salubrità del prodotto cola in sé, e se ne limitiamo l’uso, visti i livelli allarmanti di zuccheri, whiskey e cola ci può scappare ogni tanto.

Ingredienti e dosi del whiskey e cola

  • 5 cl di whiskey
  • 10 cl di cola (troppa!)
  • 2 cl di succo di limone o lime
  • ghiaccio

Come preparare il whiskey e cola

La letteratura alcolica prevede di prassi un dosaggio di 1 a 2 tra whiskey e cola, ma sinceramente sarebbe meglio diminuire a 7-8 cl di cola per mantenere il cocktail pulito e nitido, evitando così un eccesso di zuccheri che farebbero implodere il sapore del whiskey.

Whiskey e cola cocktail, cocktail con il whiskey, coca cola ghiacciata

Per il resto niente di complesso: spremete il succo di mezzo limone, riempite un tumbler con del ghiaccio, versate il succo, il whiskey e completate con la cola e una cannuccia. Una fetta d’arancia male non fa. Ma adesso sorge spontanea la domanda amletica della vita: quale distillare usare per fare questa bevanda? Se volete un cocktail più morbido e facile da bere, il Bourbon whiskey è vellutato e caldo. Se siete dei duri scegliete un whiskey mentolato e pungente come il Rye whiskey. Se volete andare sul velluto scegliete un blended facile e non troppo costoso come il Walker etichetta nera. Un single malt pregiato è meglio berlo in purezza e mai sporcato da altre bevande. Una buona opzione è rappresentata dal Canadian whisky ed eventualmente il vecchio Jack Daniel’s.

Altri grandi cocktail a base di Whisky da assaggiare!

Manhattan, Boulevardier, Bobby Burns, Whiskey Sour, Brooklyn, Old Fashioned, Mint Julep, Sazerac.

Quali piatti abbinare al Manhattan cocktail?

Paella mista, Pad Thai, brisket, pollo alla griglia, braciola di vitello con salsa ai peperoni.

Torta di mele soffice ricetta facile e veloce, come fare la torta di mele
precendente
Torta di mele soffice: la ricetta perfetta
Vellutata di zucca ricetta vegana con la zucca. Crema di zucca. Ricetta top.
successivo
Vellutata di zucca: come fare la ricetta perfetta e alcune varianti gourmet
Torta di mele soffice ricetta facile e veloce, come fare la torta di mele
precendente
Torta di mele soffice: la ricetta perfetta
Vellutata di zucca ricetta vegana con la zucca. Crema di zucca. Ricetta top.
successivo
Vellutata di zucca: come fare la ricetta perfetta e alcune varianti gourmet