Quantcast
  • Home
  • Ricette
  • Tre cocktail di Natale a base di gin per brindare sotto la neve
0 0
Tre cocktail di Natale a base di gin per brindare sotto la neve

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Informazioni nutrizionali

155
calorie

Tre cocktail di Natale a base di gin per brindare sotto la neve

  • 5
  • Dosi per 1
  • Facile

Preparazione

Condividi

Ormai il gin è diventato un prodotto di uso quotidiano, ha perso quell’aurea malefina che solo fino ad una decina d’anni fa lo avvolgeva con alone viole pulsante e ributtante. Oggi è rinato, è il distillato più amato e ambito, quello più dinamico e corteggiato dai palati dei bevitori e degli amanti dei buoni cocktail. E quindi, per celebrare degnamente questo Natale 2022 e tutto il periodo festivo, vi proponiamo una trinità alcolica a base di gin, un piccolo ricettario pensato per rallegrare le vostre vacanze natalizie. Tenete queste tre ricette a portata di mano, perché vi torneranno utili per riscaldare parenti e amici infreddoliti o per offrire un aperitvo ritemprante prima del pranzo di Natale.

Warm Winter Mull

Ingredienti

150 ml di Gin Brockmans
1 bottiglia di Cannonau
100 ml di sciroppo semplice
100 ml di succo d’arancia
1 arancia a fette
1 manciata di frutti di bosco freschi
6 bastoncini di cannella (più altre spezie come anice
stellato o chiodi di garofano, se lo desideri)
1 cucchiaino di grani di pepe interi (in una bustina)

Come fare

Aggiungi tutti gli ingredienti a una pentola a cottura lenta e mescola per unire
Se ti piacciono le spezie calde e invernali, puoi aggiungere anche 5-6 anici stellati e
chiodi di garofano
Impostare la temperatura al massimo e riscaldare per un’ora
Ridurre la temperatura al minimo per mantenerlo caldo fino a 5 ore
Se non disponi di una pentola a cottura lenta, metti semplicemente gli ingredienti in
una casseruola, porta ad ebollizione e fai sobbollire con il coperchio lasciandola a
fuoco molto basso per circa 45 minuti
Per servire, versare in bicchieri o tazze che mantengano il calore
Aggiungere qualche bacca di stagione, una stecca di cannella e una fettina di arancia
o clementina disidratata o fresca

Mocha MartiniMocha Martini, cocktail di Natale 2022 a base di gin e caffè

Ingredienti

 35 ml di Gin Brockmans

 15 ml di liquore al cioccolato fondente

 50 ml di caffè espresso

Dolcificanti facoltativi: sciroppo di vaniglia, sciroppo o zollette di zucchero

Come fare

Aggiungere il gin Brockmans, il liquore al cioccolato fondente e un bicchierino di
caffè espresso in uno shaker di ghiaccio e agitare vigorosamente.
Quindi versare in un bicchiere da Martini
Se ti piace il caffè più dolce, aggiungi semplicemente lo sciroppo di vaniglia, lo
sciroppo o le zollette di zucchero prima di agitare
Guarnire con cioccolato in polvere e chicchi di caffè freschi

Rosy Glow

Rosy Glow, cocktail di Natale 2022 con gin e pompelmo aperitivo leggero per brindare a Natale e Capodanno

Ingredienti

60 ml di Gin Brockmans
20 ml di succo di pompelmo fresco
15 ml di succo di lime fresco (mantiene la buccia del lime)
15 ml di liquore alla ciliegia
15 ml di sciroppo di cannella
un pizzico di assenzio

Metodo

   Unisci Brockmans, il succo, lo sciroppo di cannella e liquore alla ciliegia in uno shaker
pieno di ghiaccio
Agitare e versare in un bicchiere da coupé
Guarnire con lime mezzo rovesciato
Riempire con una zolletta di zucchero, quindi aggiungere un po' di assenzio,
accendere e cospargere un pizzico di polvere di cannella sulla fiamma

The Grinch cocktail, drink di natale con Midori, 7UP, rum, cocktail invernale per le feste
precendente
The Grinch: il cocktail di Natale più crudele che ci sia!
Jack Frost cocktail invernale, ricetta drink per aperitivo di Natale, ricette cocktail facili per l'inverno
successivo
Jack Frost: il cocktail invernale per l’aperitivo delle festività natalizie
The Grinch cocktail, drink di natale con Midori, 7UP, rum, cocktail invernale per le feste
precendente
The Grinch: il cocktail di Natale più crudele che ci sia!
Jack Frost cocktail invernale, ricetta drink per aperitivo di Natale, ricette cocktail facili per l'inverno
successivo
Jack Frost: il cocktail invernale per l’aperitivo delle festività natalizie