Quantcast
  • Home
  • Ricette
  • Torta salata di spinaci e formaggio Squacquerone di Romagna
1 0
Torta salata di spinaci e formaggio Squacquerone di Romagna

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Torta salata di spinaci e formaggio Squacquerone di Romagna

  • 1 ora
  • Dosi per 8
  • Facile

Preparazione

Condividi

Per una cena fra amici eccovi una ricetta vegetariana facile da preparare, che pur richiedendo tempi un po’ lunghi di preparazione vi assicurerà un risultato eccezionale.

Abituati a vederlo sciogliere al calore della piadina romagnola, lo Squacquerone, il cui nome ci ricorda il suo aspetto morbido e cedevole, viene qui proposto nella versione di torta salata per esaltare le sue doti di cremosità.

Come detto, la ricetta per questa torta salata è molto semplice, ma per favore non comprate la pasta brisée industriale, fatela in casa, perderete 20 minuti, ma almeno avrete un prodotto sano, fresco e con un gusto infinitamente migliore. Per il resto non ci sono consigli particolari

Ingredienti per la torta salata di spinaci e Squacquerone

Per 6-8 persone

Per il ripieno

  • 1 kg. spinaci freschi
  • 200 grammi di formaggio Squacquerone non troppo maturo per poterlo tagliare a fette agevolmente
  • Parmigiano
  • 1 spicchio d’aglio
  • rosmarino
  • olio extravergine
  • sale

Mondate e cuocete gli spinaci in poca acqua salata, scolateli bene e tritateli.

In una padella mettete un po’ d’olio e quando sarà caldo buttateci per 30 secondi uno spicchio d’aglio schiacciato e un rametto di rosmarino che poi toglierete.

Unite gli spinaci che farete saltare per un minuto circa, prima di utilizzarli come ripieno.

Per la pasta brisée

  • 225 gr. di farina 00
  • 15 gr. di zucchero
  • 15 gr. di lievito di birra
  • 150 gr. di burro
  • 1 uovo
  • sale

Sul tagliere impastate la farina con tutti gli altri ingredienti. Lavoratela bene e mettetela a lievitare in un luogo caldo dentro a una terrina coperta con un tovagliolo. L’impasto raddoppierà di volume.

Dopo circa 1 ora dividete l’impasto a metà e tirate due sfoglie con il mattarello.

Pasta brisée per torta salata agli spinaci, come fare la torta salata perfetta Con una delle due parti foderate una tortiera di cm. 28 di diametro, precedentemente imburrata.

Fate uno strato di spinaci, spolverizzate con parmigiano, distribuiteci sopra le fette alte un dito di formaggio squacquerone e coprite con delle strisce di pasta per creare le losanghe, come se fosse una crostata.

Torta salata con spinaci e formaggio cremoso, ricetta vegetariana con formaggio Infornate a 200° per circa 20 minuti. Tagliate a fette e servite immediatamente.

Lo Squacquerone di Romagna Dop

Formaggio a pasta molle, molto tenera, Lo Squacquerone di Romagna è la trentacinquesima denominazione di origine protetta emiliano-romagnola registrata dall’Unione europea.

Quale vino abbinare alla torta salata di spinaci e Squacquerone?

Abbiamo a che fare con sapori intensi, per cui scegliamo un vino bianco altrettanto deciso, di buona sapidità che possa bilanciare il sapore formaggioso del piatto: il Trebbiano della cantina Gallegati ha piglio, erbe aromatiche ed eleganza per rendere l’abbinamento eccellente.

Se volete abbinare un cocktail, scegliete la grazia mentolata del Mojito.

Ricette dei grandi chef stellati: filetti di sogliola al vino bianco
precendente
Ricette dei grandi chef stellati: filetti di sogliola al vino bianco
Cherry brandy sour cocktail estivo, Ricette cocktail di frutta fresca e brandy
successivo
La ricetta del Cherry Brandy Sour al frutto della passione
Ricette dei grandi chef stellati: filetti di sogliola al vino bianco
precendente
Ricette dei grandi chef stellati: filetti di sogliola al vino bianco
Cherry brandy sour cocktail estivo, Ricette cocktail di frutta fresca e brandy
successivo
La ricetta del Cherry Brandy Sour al frutto della passione