Quantcast
  • Home
  • Ricette
  • Torta di ricotta e prugne soffice: la ricetta
0 0
Torta di ricotta e prugne soffice: la ricetta

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Informazioni nutrizionali

224
calorie

Torta di ricotta e prugne soffice: la ricetta

  • 1 ora
  • Dosi per 10
  • Medio

Preparazione

Condividi

Quando avete delle prugne che sono troppo mature e non sapete cosa farne, allora è arrivata l’ora di fare la torta di ricotta e prugne, la torta definitiva per la colazione, da inzuppare nel latte o nel succo di mela, ancora meglio! È un torta semplicissima da fare, molto leggera e con pochi zuccheri, grazie al gusto dolcissimo delle prugne. Per farla servono pochi ingredienti, i soliti, l’unica aggiunta è la ricotta, ottima per rendere più soffice e morbido l’impasto.

La ricetta è semplice, pura meccanica, ma per montare il burro serve un po’ di lavoro, quindi vi consigliamo di usare una planetaria per montare bene l’impasto, soprattutto all’inizio, quando dovete gonfiare il burro per incorporare la giusta quantità di aria.

Come tempo di preparazione, questa deliziosa torta di prugne e ricotta è passeggiata, un’ora in tutto, 45 di cottura e 15 minuti per preparare l’impasto. Se state cercando una torta leggera, con pochi zuccheri come merenda per i vostri bimbi o se state cercando un dessert goloso da arricchire con una palla di gelato per gli ospiti che verranno a cena, lo avete trovato.

Ingredienti e dosi per fare la torta di ricotta e prugne

Per una torta dal diametro di 20-22 centimetri

  • 3 prugne
  • un pizzico di cannella in polvere
  • 330 grammi di farina
  • 130 grammi di zucchero di cocco non raffinato
  • 100 grammi di burro
  • 300 grammi di ricotta
  • 4 uova
  • 5 grammi di lievito
  • 1 cucchiaino di vaniglia in polvere
  • 1 limone biologico non trattato
  • un pizzico di sale

Come fare la torta di ricotta e prugne

Lavate le prugne tagliatele a spicchi, poi cuocetele in padella con un filo di cannella in polvere e 5 grammi di burro. Fatele cuocere per 5 minuti, poi spegnete.

Adesso prepariamo l’impasto della torta di prugne e ricotta. Partiamo dal burro, la parte più importante, che deve essere lasciato a temperatura ambiente per 15 minuti, prima di iniziare a lavorare.

Mettete il burro a pezzi piccoli nella planetaria e condite con metà dello zucchero e iniziate a frullare con la frusta a velocità media e lavorate il burro fino a farlo diventare una crema spumosa. Aggiungete il resto dello zucchero e frullate ancora 2 minuti.

Adesso separate i tuorli dagli albumi, che metterete da parte.

In un’altra ciotola mescolate tutti gli ingredienti secchi, quindi farina, lievito, vaniglia e la buccia grattugiata del limone.

Ritorniamo all’impasto nella planetaria e aggiungete i tuorli, impostando la velocità a lenta. Aspettate ogni tuorlo venga amalgamato, prima di mettere quello dopo. A questo punto iniziate ad aggiungere la ricotta poca alla volta.

Prendete la ciotola con la farina e versate anche questa: quando tutta la farina è stata amalgamata spegnete e continuate a mescolare ancora per un paio di minuti con un cucchiaio.

Montate le chiari a neve con un pizzico di sale e poi aggiungetele al composto con delicatezza.

Ungete uno stampo con del burro e poi infarinatelo, versate dentro i 3/4 dell’impasto della torta, mettete dentro un po’ di prugne, finite di versate l’impasto e mettete sopra altri spicchi di prugna. Cospargete con un paio di cucchiai di zucchero di canna e preparatevi a cuocere la torta.

Cottura della torta di prugne e ricotta

Il forno deve essere impostato 170 gradi, mi raccomando non ventilato. Quando raggiunge la temperatura infornate la torta e cuocete per 40-50 minuti. Per capire se la torta è cotta, infilzatela con uno stuzzicadenti e se esce pulito e asciutto spegnete e lasciate raffreddare la torta in forno, con lo sportello del forno socchiudo.

Torta di ricotta e prugne soffice, ricetta torta per colazione sana per bambini Quando la torta si è raffreddata, toglietela dallo stampo e se volete spolverate con zucchero a velo o servitela con una pallina di gelato o crema inglese.

Quale vino abbinare alla torta di prugne e ricotta?

La torta è molto densa, ricca e dolce, grazie all’apporto degli zuccheri delle prugne, quindi scegliamo un vino dolce vellutato e deciso come il Recioto di Soave o una Malvasia dei colli di Parma. Porto, Madeira e Marsala sono altresì altamente consigliati.

Crostatine vegane di pasta frolla e lamponi con crema al cocco: ricetta facile e veloce
precendente
Crostatine vegane di pasta frolla e lamponi con crema
Cinnamon roll ricetta originale americana, come fare i rotoli alla cannella con glassa di zucchero
successivo
Cinnamon roll con glassa: la ricetta originale americana
Crostatine vegane di pasta frolla e lamponi con crema al cocco: ricetta facile e veloce
precendente
Crostatine vegane di pasta frolla e lamponi con crema
Cinnamon roll ricetta originale americana, come fare i rotoli alla cannella con glassa di zucchero
successivo
Cinnamon roll con glassa: la ricetta originale americana