• Home
  • Ricette
  • Toç in braide: la ricetta originale friulana per scaldare i vostri freddi inverni
3 0
Toç in braide: la ricetta originale friulana per scaldare i vostri freddi inverni

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Informazioni nutrizionali

100g
dose
452
calorie

Toç in braide: la ricetta originale friulana per scaldare i vostri freddi inverni

Features:
  • Vegetariano
  • 40 minuti
  • Dosi per 4
  • Facile

Preparazione

Condividi

Il “Toç in braide” è un piatto della tradizione friulana, la cui storia è legata a questo splendida terra da secoli, fina da quando è stato preparato il primo paiolo di polenta. Originariamente, era un piatto povero, fatto con avanzi di formaggi per creare una cremosa fonduta, aggiunta alla polenta abbrustolita nel burro, conosciuta come “morcje”​​. Negli anni ’80, lo chef Gianni Cosetti ha reinterpretato questa antica ricetta, arricchendola e adattandola ai gusti moderni, utilizzando ingredienti tipici come farina di mais e formaggi friulani, ma anche aggiungendo ingredienti più lussuosi come ragù di salsiccia o foie gras​​.

Valori nutrizionali

In termini di valori nutrizionali, il “Toç in braide” è un piatto abbastanza ricco. Per 100 grammi di questo piatto, troviamo che l’apporto calorico è suddiviso in: 46% di grassi (74,52 kcal, di cui saturi 44,19 kcal), 39% di carboidrati (63,92 kcal, di cui zuccheri: 1,28 kcal), 1% di fibre (0,96 kcal) e 14% di proteine (23,48 kcal)​​. La polenta, fatta principalmente di farina di mais, è una buona fonte di carboidrati complessi e fibre, mentre il formaggio e il burro apportano una quantità significativa di grassi e proteine, oltre a vitamine come la A e la D.

La preparazione del “Toç in braide” prevede la cottura della polenta con latte e acqua, e la preparazione di una semplice, divina, fonduta di formaggi. Il burro fuso con farina di mais viene utilizzato come condimento, dando al piatto una texture ricca e un sapore unico. Le diverse versioni della ricetta possono variare, ma l’elemento comune rimane la combinazione di polenta e formaggio, arricchita da ingredienti aggiuntivi a seconda delle preferenze e delle tradizioni locali. Se volete aggiungere pancetta croccante o funghi porcini spadellati con aglio siete i benvenuti!

Ingredienti (per 4 persone)

Polenta

  • 180 g di farina di mais
  • 180 ml di acqua
  • 180 ml di latte
  • Sale, q.b.

Fonduta di Formaggi

  • 90 g di formaggio di malga
  • 90 g di ricotta fresca
  • 90 g di formaggio caprino
  • 900 ml di latte

Morchia

  • 90 g di burro
  • 45 g di farina di mais

Procedimento

  1. Polenta. Portate a ebollizione l’acqua e il latte. Salate e aggiungete lentamente la farina di mais, mescolando continuamente per 30 minuti per evitare la formazione di grumi.
  2. Fonduta di Formaggi. A bagnomaria, sciogliete i formaggi nel latte, mescolando per circa 15-20 minuti fino a ottenere una crema omogenea e liscia.
  3. Morchia. Fondere il burro in un tegame, aggiungere la farina di mais e cuocere per circa 5-7 minuti, fino a ottenere una salsa color nocciola.
  4. Impiattamento. Versate la polenta in un piatto fondo, scavate leggermente il centro per fare un po’ di spazio per la fonduta, che poi verserete sopra. Completate con una gloriosa colata lipidica di morchia e mangiate uno dei piatti simbolo del Friuli.

Quale vino abbinare al Toç in braide?

  1. Bianchi Aromatici: Un Pinot Grigio del Friuli, con le sue note fresche e minerali, può bilanciare la ricchezza del formaggio.
  2. Rossi Leggeri: Un Schioppettino, tipico della regione Friuli-Venezia Giulia, con il suo profilo fruttato e speziato, complementa bene la polenta e i formaggi.
  3. Bianchi Corposi: Un Friulano (precedentemente noto come Tocai Friulano), con la sua struttura e aromaticità, si abbina bene alla complessità dei formaggi e della morchia.
  4. Spumanti: Un Prosecco Brut può offrire un contrasto rinfrescante e pulire il palato tra un boccone e l’altro del piatto.
Cocktail di NAtale 2023, varianti spritz per aperitivo, Italspirits ITALICUS Spritz.jpg
precendente
Come brindare quest’anno? Ecco tre aperitivi natalizi per il vostro Natale 2023
Tre Cocktail Invernali per Riscaldare le Serate Natalizie del 2023
successivo
Tre Cocktail Invernali per Riscaldare le Serate Natalizie del 2023
Cocktail di NAtale 2023, varianti spritz per aperitivo, Italspirits ITALICUS Spritz.jpg
precendente
Come brindare quest’anno? Ecco tre aperitivi natalizi per il vostro Natale 2023
Tre Cocktail Invernali per Riscaldare le Serate Natalizie del 2023
successivo
Tre Cocktail Invernali per Riscaldare le Serate Natalizie del 2023